venerdí, 14 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    optimist    sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca    circoli velici    velista dell'anno    j24    ambiente    meteor    m32    assonat   

VENDEE GLOBE

Vendée Globe: quattro chiacchiere con Sam Davies

vend 233 globe quattro chiacchiere con sam davies
redazione

Si avvicina al traguardo, anche se fuori gara, Sam Davies (Initiatives-Coeur), che ha lasciato Cape Town il 14 dicembre dopo aver riparato i danni subiti dal suo Imoca 60 in seguito ad un urto con un oggetto semisommerso. E il Vendée Globe non lascia certo da soli i suoi “figli prediletti”, anche se fuori classifica, e continua a seguirla come e più di prima. Questa mattina ha parlato alla radio dei problemi che sta incontrando a bordo e della fine di questo giro del mondo. E anche di quanto chiacchiera con tutti i suoi colleghi in acqua!

 

"Sono tranquilla nel mezzo di questa specie di cresta di alta pressione. Sto procedendo lentamente perché non ho più un J2 nè uno strallo principale, quindi mi restano solo delle piccole vele per fare bolina. Con Isabelle (Joschke) ci siamo sempre tenuti in contatto e ancora di più da quando ha lasciato Salvador de Bahia. Purtroppo con la rottura del mio strallo d'ora in poi sarò molto lenta. Le ho detto di non aspettarmi perché mi ci vorrà molto tempo (ride). Non riusciremo a restare collegate perché non riesco a tenere il passo con delle velocità normali, ma rimarremo nelle stesse zone di navigazione nei prossimi giorni. Ci stiamo scambiando molto sul percorso, le nostre sensazioni, le condizioni e le nostre barche. È davvero bello avere una ragazza accanto a noi per finire il percorso. Credo che arriverà qualche giorno prima di me. Con Miranda (Merron) ci chiamiamo ogni venerdì, anche un po' di più perché siamo entrambe molto vicine. Abbiamo fatto la nostra prima circumnavigazione del mondo insieme nel 1998 e abbiamo continuato a navigare insieme in seguito. Mi tengo in contatto anche con Alexia (Barrier), Ari (Huusela) e Manu (Cousin). Parlo molto con tutte le persone che sono ancora in acqua. È davvero bello avere tutta questa solidarietà tra i velisti del Vendée Globe. È bello sentire che non siamo soli. Stavo guardando le condizioni fino al traguardo questa mattina e non è facile perché c'è una depressione in arrivo. Cercherò di finire sottovento, ma ci sono dei sistemi non convenzionali che si formeranno tra 4-5 giorni e non so ancora come farò ad arrivare in Francia! Posso già vedere come farò a superare questa zona senza vento e spero che le previsioni si chiariscano dopo. Spero di non incontrare troppo vento. "

 

@font-face {font-family:"MS 明朝"; mso-font-charset:78; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-1593833729 1073750107 16 0 415 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-1593833729 1073750107 16 0 415 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1073743103 0 0 415 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


15/02/2021 21:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

Ancora forte garbino a Ravenna: iniziata la II tappa di Coppa Italia della classe giovanile Techno 293; concludono le prime tre regate solo gli atleti della categoria Techno Plus

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

Soldini, altro giro altro record

Nel mirino di Giovanni ora c'è il record sul percorso originale del Fastnet. Tempo da battere:25 ore, 4 minuti e 18 secondi

Concluso a Vilamoura l’Europeo della classe olimpica 470

I titoli Maschile e Femminile alla Francia, quello Mixed a Israele. Elena Berta e Bianca Caruso chiudono quinte europee. Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò chiudono al 13° posto. Marco Gradoni e Alessandra Dubbini decimi europei

A Salò Antonio Squizzato domina la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR

La stagione della Canottieri Garda ha preso il via l’8 e il 9 maggio nel golfo di Salò con la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR, dominata da Antonio Squizzato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci