mercoledí, 28 luglio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    ilca 6    laser    cantieristica    vela olimpica    420 - 470    mini 6.50    melges 20    salone nautico di genova    vele d'epoca    vela paralimpica    melges    m32    optimist    smeralda 888    tokio 2020   

VENDEE GLOBE

Vendée Globe: così parlò Jean Le Cam

vend 233 globe cos 236 parl 242 jean le cam
redazione

E’ sempre un piacere ascoltare Jean Le Cam commentare da bordo la sua corsa…. e non solo!

Dapprima il meteo, sul quale ha molto da mugugnare: ”C'è sempre qualcosa che non è prevedibile. È sempre la stessa cosa, quando si lavora sulle previsioni del tempo e sulla strategia, perché le cose non vanno come si pensa. E' impossibile aver avuto 10 giorni di tempo per arrivare alla strambata e poi ritrovarmi qui. Non so proprio come sia successo”.

Ma non è arrabbiato, piuttosto molto competitivo: ”Quando dico che sono qui per godermi la gara non significa che non stia spingendo con forza. Non può essere sempre divertente, ma per ora è abbastanza bello. Negli ultimi dieci giorni, beh, dalla grande tempesta, abbiamo fatto una sola lunga virata. Quello che è certo è che la barca è stata curata e ottimizzata molto bene, perché altrimenti non sarei qui. Tutto il team ha lavorato tanto per permettere alla barca di essere dove si trova ora. Ci sono sempre piccole cose che non vanno, ma poi io ho sempre qualcosa da dire. Ma in questo momento non posso lamentarmi, altrimenti mi lamenterei per tutta la vita".

Poi arriva il momento dell’introspezione: ”Finora sono riuscito a dormire bene e sì, i miei capelli stanno crescendo un po'. Ora abbiamo un bel mare piatto, ma ci sono molte cose da fare ed è abbastanza divertente. Il tempo è bello e caldo e stiamo scivolando via. È semplicemente fantastico per fare piccoli lavori. La gente pensa che la mia barca sia vecchia, ma alla fin fine, per ora tutto va bene. La barca è del 2007 e sta andando molto bene. Per me il bello di essere vecchio è che più si è vecchi più si ha esperienza. Più cose stupide hai fatto quando sei più giovane e, quando ne hai fatte tante, allora impari cosa non fare. Ci sono un sacco di persone anziane che hanno un grande talento e buoni valori e che finiscono senza lavoro dopo i 50 anni. Ma eccomi qui! Nel mio caso ho più di 60 anni ed è un peccato quando i ragazzi sopra i 50 anni non riescono a trovare lavoro a causa della loro età. Ci sono giovani che possono essere un po' deboli, così come ci sono persone più anziane che non sono molto intelligenti. Ma se dovessi assumere qualcuno preferirei avere una persona più anziana e intelligente, più di una giovane intelligente ma senza esperienza".









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist, Bari: si conclude il Trofeo Kinder

Con un vento di Levante tra i 15 e i 20 nodi su raffica, con onda formata, sono state tre le prove portate a termine dai 260 partecipanti nell’ultima giornata di regate

Melges World League - Garda Lake Rally

Ritorno alle acque interne per le Melges World League che, tra giovedì 22 e domenica 25 luglio, si preparano a fare ritorno a Malcesine per il terzo evento della loro stagione, il Garda Lake Rally

Melges World League - Garda Lake Rally, Day 1

A Malcesine Tavatuy e La Pericolosa lottano spalla a spalla, domani al via anche le flotte Melges 20 e Melges 14

Tokio, ci siamo!

Domenica 25 alle Olimpiadi di Tokyo 2020 parte anche il programma della Vela, che assegnerà medaglie in 10 discipline. L’Italia è presente in 6 di queste.

Giraglia Mon Amour

Il 16 settembre a Riva di Traiano riparte l’altura con una delle più belle e tecniche regate del Mediterraneo

UVAI: le date della Coppa Italia d'Altura

Tutti a Napoli, Porticciolo Molosiglio, dal 29 al 31 ottobre 2021

RS:X, Tokio 2020: bene Maggetti e Camboni

Il civitavecchiese Mattia Camboni è al 4° posto della classifica generale, a pari punti con il terzo. La cagliaritana Marta Maggetti con i tre piazzamenti del giorno 6-3-3 Marta è terza nella classifica generale

Tokio 2020: Azzurri tutti in zona podio

Mattia Camboni (1°), Marta Maggetti (4°), Silvia Zennaro (4°) alimentano la speranza di medaglie

Cambusa: calamaretti spillo ai crostacei e zucchine trombette croccanti

Una ricetta di facile esecuzione che racchiude i sapori del mare in una preparazione di grande leggerezza tutta ligure dello Chef Claudio Pasquarelli, stella Michelin a Bergeggi

Tornano le Vele Storiche Viareggio dal 14 al 17 ottobre 2021

A conferma di un graduale ritorno alla normalità, dopo la stagione 2020 inesorabilmente cancellata dalla pandemia, sono aperte ufficialmente le iscrizioni al XVI Raduno Vele Storiche Viareggio.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci