giovedí, 13 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca    circoli velici    velista dell'anno    j24    ambiente    meteor    m32    assonat    nomine    vele d'epoca   

VENDEE GLOBE

Vendée Globe: così parlò Jean Le Cam

vend 233 globe cos 236 parl 242 jean le cam
redazione

E’ sempre un piacere ascoltare Jean Le Cam commentare da bordo la sua corsa…. e non solo!

Dapprima il meteo, sul quale ha molto da mugugnare: ”C'è sempre qualcosa che non è prevedibile. È sempre la stessa cosa, quando si lavora sulle previsioni del tempo e sulla strategia, perché le cose non vanno come si pensa. E' impossibile aver avuto 10 giorni di tempo per arrivare alla strambata e poi ritrovarmi qui. Non so proprio come sia successo”.

Ma non è arrabbiato, piuttosto molto competitivo: ”Quando dico che sono qui per godermi la gara non significa che non stia spingendo con forza. Non può essere sempre divertente, ma per ora è abbastanza bello. Negli ultimi dieci giorni, beh, dalla grande tempesta, abbiamo fatto una sola lunga virata. Quello che è certo è che la barca è stata curata e ottimizzata molto bene, perché altrimenti non sarei qui. Tutto il team ha lavorato tanto per permettere alla barca di essere dove si trova ora. Ci sono sempre piccole cose che non vanno, ma poi io ho sempre qualcosa da dire. Ma in questo momento non posso lamentarmi, altrimenti mi lamenterei per tutta la vita".

Poi arriva il momento dell’introspezione: ”Finora sono riuscito a dormire bene e sì, i miei capelli stanno crescendo un po'. Ora abbiamo un bel mare piatto, ma ci sono molte cose da fare ed è abbastanza divertente. Il tempo è bello e caldo e stiamo scivolando via. È semplicemente fantastico per fare piccoli lavori. La gente pensa che la mia barca sia vecchia, ma alla fin fine, per ora tutto va bene. La barca è del 2007 e sta andando molto bene. Per me il bello di essere vecchio è che più si è vecchi più si ha esperienza. Più cose stupide hai fatto quando sei più giovane e, quando ne hai fatte tante, allora impari cosa non fare. Ci sono un sacco di persone anziane che hanno un grande talento e buoni valori e che finiscono senza lavoro dopo i 50 anni. Ma eccomi qui! Nel mio caso ho più di 60 anni ed è un peccato quando i ragazzi sopra i 50 anni non riescono a trovare lavoro a causa della loro età. Ci sono giovani che possono essere un po' deboli, così come ci sono persone più anziane che non sono molto intelligenti. Ma se dovessi assumere qualcuno preferirei avere una persona più anziana e intelligente, più di una giovane intelligente ma senza esperienza".









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Windsurf: 25 nodi di garbino inaugurano il Memorial Ballanti-Saiani

Il primo evento ufficiale della futura classe olimpica iQFoil al Memorial Ballanti-Saiani viene battezzato con 25 nodi di garbino: spettacolo, ma anche diversi ritiri per i più giovani il bilancio della prima giornata di gare

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Portofino: spettacolo alla Splendido Mare Cup

Regate di Primavera – Portofino. Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021. Giornata memorabile in mare per il primo giorno di regate

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

Ancora forte garbino a Ravenna: iniziata la II tappa di Coppa Italia della classe giovanile Techno 293; concludono le prime tre regate solo gli atleti della categoria Techno Plus

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Soldini, altro giro altro record

Nel mirino di Giovanni ora c'è il record sul percorso originale del Fastnet. Tempo da battere:25 ore, 4 minuti e 18 secondi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci