venerdí, 4 dicembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    giancarlo pedote    cantieristica    aziende    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri   

TURISMO

TURISMO - Venezia, la gita in gondola ora si fa on-line

La Città di Venezia e Seat PG presentano le iniziative online che permettono di partire per un affascinante tour sull’acqua lungo i canali della Serenissima, comodamente da casa.

www.veniceconnected.com/it, il portale del turismo della Città di Venezia e www.tuttocitta.it di Seat PG permettono infatti di visitare virtualmente la città dei Dogi anche attraverso la più incantevole e caratteristica delle prospettive: la vista dall’acqua.
Grazie a una semplice connessione Internet, sarà possibile, per esempio, navigare sul Canal Grande, passando sotto il Ponte di Rialto fino ad arrivare a Piazza San Marco, vedere dall’acqua i maestosi palazzi che si affacciano sui canali o ancora scoprire le romantiche isolette della laguna da una delle prospettive più ambite dai turisti di tutto il mondo.
Muoversi per la “Venezia digitale” ricostruita sul portale www.tuttocitta.it di Seat PG e su www.veniceconnected.com/it della Città di Venezia è semplice e intuitivo e permette di immergersi nelle bellezze artistiche della città e godersi la Serenissima con i propri occhi, passeggiando per calli, campi e campielli o navigando proprio come i veneziani quando fanno una gita in barca.
Per spostarsi basterà, infatti, trascinare l’omino verde – che si trova nella barra in alto a sinistra - posizionarlo nel luogo da dove si desidera iniziare la visita virtuale e muoversi grazie al comodo cursore. Se si desidera, è possibile visualizzare una pratica mappa a lato dello schermo, per non perdere mai l’orientamento mentre si cammina nel labirinto delle calli o ci si sposta lungo i canali.
www.veniceconnected.com, il portale ufficiale per il turismo della Città di Venezia, i cui contenuti sono oggi disponibili in cinque lingue, è un’innovativa piattaforma integrata che permette ai visitatori l’acquisto online a tariffe ridotte dei principali servizi turistici offerti dalla città, come l’accesso ai musei civici, il trasporto pubblico, il transfer dall’aeroporto e dal terminal crociere, il parcheggio, la connessione alla rete Wi-Fi della città, i bagni pubblici, i pass ztl per gli autobus turistici, i matrimoni a Venezia e altri servizi.
Le politiche tariffarie sono state definite in modo da incentivare la prenotazione anticipata e ridurre gli effetti negativi dei picchi stagionali delle presenze turistiche. Acquistando in anticipo, almeno 7
giorni prima dell'arrivo a Venezia, non solo si risparmia, ma si evita di fare le code e in più si contribuisce a rendere migliore la vivibilità, la sostenibilità urbana e la fruizione della città.

Visitare i musei di Venezia con un tour virtuale a 360°
Prima di un viaggio a Venezia, quale piacere più grande è possibile prendersi se non scoprire e osservare da vicino, con i propri occhi, i luoghi più belli della città? A portata di un click, su //venice>connected si trovano tutte le più grandi opere d'arte racchiuse nei musei civici di Venezia.
Se ammirare un Tintoretto, un Tiepolo o un Veronese in un luogo come Palazzo Ducale a Venezia è un'esperienza unica, oggi, grazie alla collaborazione fra il portale //venice>connected della Città di Venezia e Geomondo S.r.l., giovane e promettente azienda bergamasca, tramite il supporto tecnico dell’azienda di ICT Venis S.p.a, è possibile andare oltre: comodamente seduti a casa propria si possono guardare sotto una nuova luce tutte le opere di ben cinque degli undici musei veneziani: Palazzo Ducale, Ca' Rezzonico, Ca' Pesaro, il Museo di Storia Naturale e la Torre dell'Orologio.
Visita con un tour virtuale Venezia e i suoi musei: http://maps.veniceconnected.it/

Tuttocittà: viaggiare virtualmente dalle Alpi alla Sicilia non è mai stato così facile
Il portale Tuttocittà permette facilmente di consultare mappe, creare percorsi e itinerari di viaggio e viaggiare virtualmente attraverso tutta l’Italia.
Integra fotografie del territorio, viste in 3D a passeggiate livello strada dei luoghi più belli d'Italia (città d'arte, spiagge, montagne), indicazioni stradali, zone ecopass e a traffico limitato, meteo, mostre d'arte, ricerca di negozi e informazioni locali.
Il paesaggio si può esplorare attraverso diverse viste, percorrendo le strade e immergendosi nei paesaggi italiani scegliendo tra diversi punti di osservazione. La navigazione “a volo di uccello” offre un punto di vista privilegiato dall’alto che permette di cogliere con un solo sguardo il panorama nel suo insieme, per poi scegliere di “planare” nel luogo che sembra più interessante. Inoltre, cambiando la quota del punto di navigazione, è possibile addentrarsi nei vicoli storici, scoprire edifici vecchi e nuovi e passeggiare virtualmente per i centri urbani o i sentieri montuosi d’Italia.
Nelle città di Milano, Roma, Napoli, Torino e Mantova, i principali monumenti sono stati ricostruiti in modo ancora più accurato e preciso, sovrapponendo alla ricostruzione degli edifici in 3D le immagini reali delle facciate, per consentire agli utenti di apprezzarne meglio il valore storico e artistico.



04/04/2011 13:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: falla a bordo per Escoffier, Jean Le Cam tenta di raggiungerlo

Kevin Escoffier, che si trovava al terzo posto nel Vendée Globe posizionato a circa 550 miglia nautiche a sud di Città del Capo, ha attivato il suo segnale di soccorso

FLASH - Jean Le Cam ha avvistato Escoffier e procede al recupero

La Direzione di corsa del Vendée Globe ha dirottato sul punto del Distress di Kevin Escoffier anche Boris Herrmann, Yannick Bestaven e Sébastien Simon

Vendée Globe: Pedote supera Sam Davies ed è 10°

Pedote:"Voglio solo continuare a cercare di fare le cose bene, preservare i materiali, cosa molto importante perché la barca è la mia sicurezza e la mia sorgente di velocità"

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Vendée Globe: problemi (risolti) per Giancarlo Pedote

La cima “furling line” che tiene il Code 0 ancorato alla barca si è rotta, la vela ha iniziato a sbattere ed era impossibile chiuderla

Vendée Globe: per Pedote nel mirino c'è Buona Speranza

Dopo tre settimane di regate e quasi il 25% delle 21.638 miglia previste dal Vendée Globe sulla scia, Giancarlo Pedote vede la longitudine di Buona Speranza incombere all'orizzonte

Vendée Globe: Yes HE Cam! Solo Jean poteva salvare Kevin

Non poteva cadere in mani migliori. Lo ha detto lo stesso Jean: « Il est tombé dans la bonne maison ! ». Yes we Cam…. ma solo lui poteva! Disegno della bravissima Manu Guiavarch per Jean Le Cam

Ecco la prima Italia Yachts 14.98 Bellissima

E' una vera easy sailing con molti accorgimenti utili per la navigazione da soli o in equipaggio ridotto: tra queste le 8 manovre rinviate in pozzetto permettono di regolare al meglio le vele e navigare sempre in tranquillità

Vendée Globe, Charlie Dalin:"Cerco il pedale del freno"

Ancora non confermato il passaggio di Kevin Escoffier su una fregata della marina francese, la Nivose, che potrebbe incontrare Yes We Cam vicino alla Crozet o alla Kerguelens

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci