giovedí, 2 febbraio 2023

TURISMO

Turismo: Italia ospite d'onore al Salon des Vacances di Bruxelles

L’Italia quest’anno è Ospite d’Onore al Salone delle Vacanze di Bruxelles, in programma dal 5 al 9 febbraio prossimi. Il ruolo di Ospite d’Onore destina all’Italia il privilegio di figurare sui biglietti d’ingresso, un' ulteriore occasione di moltiplicare l’eco favorevole di cui gode il nostro Paese nelle regioni del Nord-Europa, nonché in Belgio.
In un’area attrezzata di 483mq sono ospitate le Regioni Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Umbria, Valle d’Aosta e Friuli Venezia Giulia insieme al Comune di Stintino, e a sei spazi personalizzati.
Il programma delle attività, oltre al briefing del Dirigente ad interim dell'Ufficio Zitelli, in favore dei rappresentanti dell’offerta turistica italiana, prevede lo svolgimento di alcune conferenze stampa per la presentazione dei territori locali.
Lo stand si presenta arricchito con alcuni manifesti storici delle campagne promozionali del passato, di cui l’Ente è stato promotore, ma anche con due dei prodotti simbolo nel mondo del design e del made in Italy: una FIAT 500 e una Vespa Piaggio, divenuti ormai oggetti di culto e ripetutamente utilizzati anche dal cinema e dalla moda per simboleggiare il Bel Paese.
La serata di apertura, sarà offerta dalla Regione Lazio in uno dei più prestigiosi alberghi di Bruxelles e presenzieranno l’Assessore al Turismo, Claudio Mancini ed Eugenio Magnani, Direttore Generale ENIT-Agenzia.
La Regione Umbria presenterà successivamente un evento per la promozione dell’offerta benessere, un prodotto sempre più apprezzato dal pubblico di ogni età, mentre la Regione Piemonte organizzerà un evento per la presentazione delle bellezze regionali.
Il Salon des Vacances di Bruxelles, Fiera a livello internazionale che ha conquistato negli ultimi anni un ruolo sempre più importante nel mercato di settore, è senz’altro una vetrina immancabile che ha visto nella precedente edizione la presenza di circa 102.000 visitatori e 742 espositori, con un aumento del 30% dei professionisti rispetto al 2007, decretando il pieno successo della manifestazione.


04/02/2009 16:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo, Our Dream: nell'aria un profumo di mare e di legalità

Il Jeanneau, un Sun Odissey 53 che diventa l’ammiraglia della flotta palermitana, è una barca che viene restituita alla collettività grazie all’affidamento alla LNI dopo la confisca alla criminalità organizzata operata dalla Guardia di Finanza di Palermo

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Genova, Porto Antico: apre domani Antiqua2023

35 antiquari e 3 mostre collaterali dedicate al mare in onore di The Ocean Race - The Grand Finale

America's Cup: caschi bergamaschi per il Team Ineos

KASK, l’azienda bergamasca produttrice di caschi di alta qualità, ha firmato una partnership a lungo termine per la fornitura di caschi al challenger di America’s Cup INEOS Britannia

Concessioni demaniali: incontro Confindustria Nautica con Ministro Fitto

Confindustria Nautica ha incontrato il Ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto nell’ambito delle consultazioni volute dal Premier Giorgia Meloni con le rappresentanze delle imprese che lavorano sul demanio

The Ocean Race: tutti insieme appassionatamente

Tutti gli IMOCA stanno cercando il varco migliore per passare i doldrum

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

La "Roma per 2" compie trent'anni

La classica transtirrenica con le sue 535 miglia fino a Lipari è da sempre una prova impegnativa che mette a dura prova anche i velisti più esperti. Soldini in collegamento video:"Regata bellissima. Sarebbe bello partecipare con la flotta dei Mod 70

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci