venerdí, 10 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    scuola vela    turismo    guardia costiera    melges 32    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    cnsm    crociere    regate    finn    smeralda 888    melges 20    circoli velici    altura   

TRANSAT JACQUES VABRE

Presentata la Transat Jacques Vabre 2013

presentata la transat jacques vabre 2013
Roberto Imbastaro

Gaetano Mura  con Bet1128 il 3 novembre sarà a Le Havre alla partenza della Transat Jacques Vabre – regata in doppio da 5395 miglia – che quest’anno festeggia i suoi primi vent’anni. Un grande appuntamento per il navigatore oceanico che con Sam Manuard – velista, architetto e progettista di Bet1128 –  dopo il buon risultato alla regata oceanica Les Sables Horta Les Sables di luglio – terza posizione nella seconda tappa della regata e quinto posto in classifica generale – ritorna in oceano. Ieri Gaetano Mura ha partecipato alla presentazione ufficiale della regata a Parigi. "Sono sicuro che con Sam faremo bene – dice il velista – a Les Sables abbiamo già incontrato molti dei velisti che partecipano alla Jacques Vabre. Puntiamo molto su questa entusiasmante regata. Da settembre con Sam siamo a Lorient dove ci siamo allenati e preparati". Insomma un grande investimento nella preparazione di questa gara che parte da Le Havre e ha come traguardo a à Itajaí, in Brasile.  Una competizione molto aperta e che vedrà impegnati i più forti velisti al mondo. Gaetano Mura con il suo Class40 Bet1128  oltre i francesi Halvard Mabire, Bruno Jourdren, Damien Seguin, Yannick Bestaven, Jean-Christophe Caso, Sébastien Rogues… affronterà anche gli italiani Stefano Raspadori e Pietro D’Alì che saranno alla partenza con Fantastica.

Con la partecipazione alla Jacques Vabre continuano le tappe del progetto Gironelmondo iniziato nel 2012 con il varo di Bet1128 a Rimini – Bet1128 è stata costruita dal riminese  Bert Mauri – e il debutto in regata alla Palermo –Montecarlo  con la vittoria nella classifica in Class40. Poi  il secondo posto alla Middle Sea  Race. Nel 2013  Bet1128 debutta in oceano con la partecipazione al les Sables Horta Les Sables dove conquista il  terzo posto nella seconda tappa e il quinto in classifica  generale.


09/10/2013 16:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Le flotte Melges tengono a battesimo la ripartenza della vela agonistica italiana

I primi due eventi delle Melges World League vedranno impegnati dapprima i Melges 20 (3-5 luglio), quindi i Melges 32 (9-11 luglio)

Confermato per il 20/8 il Trofeo Formenton

Confermata la data del 20 agosto per la XXXI edizione del Trofeo Formenton l’evento velico dedicato alle famiglie e a chi di generazione in generazione trasmette la passione per il mare e per la vela e non rinuncia a questa “classica” dell’estate sarda

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci