lunedí, 23 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

protagonist    vendee globe    vela oceanica    nautica    j70    azzurra    quantum key west 2017    vela olimpica    52 super series    canottaggio    fincantieri    formazione    saetec    guardia costiera    alitalia   

B14

Partito il mondiale classe "Europe" sul Garda Trentino

partito il mondiale classe quot europe quot sul garda trentino
redazione

Dopo la Open Week ecco il Campionato Mondiale del singolo "Europe", che è iniziato domenica con due regate. Da Svezia-Danimarca si è passati a Francia-Danimarca (ma ci sono anche i ragazzi del Portogallo) con il terzo classificato del Test che agguanta la prima posizione provvisoria al Mondiale. Si tratta del giovane Valerian Le Brun, suo bis nonno, è stato medaglia d'oro alle Olimpiadi del 1932 a Los Angeles con l'allora singolo olimpico (lo Swonbird), Campione Mondiale del 505 e Nazionale con tante importanti derive compreso lo Scerif e lo Zef. Il nipotino è partito benissimo migliorando (per ora) il terzo posto della Open Week. Ad inseguirlo sono il norvegese Lars Brodtkorb, già protagonista del Meetin di Pasqua che il Circolo di Torbole propone ogni anno a primavera, terzo e quarto due svedesi: Johan Larsonn e Albin Johnson. Nella flotta maschile ci sono 88 skipper compreso il triestino Alan Travaglio.
Tra le ragazze comanda la danese Anna Livberg che precede la connazionale Anna Much, terza la tedesca Janika Puls, veliste già in ottima forma al Test Event. Due le italiane presenti Anna e Lisa Ferro, per ora nel gruppo di coda.
La Nazioni in gara al Mondiale dell'Europe saranno ben 19 e ciò conferma come questa imbarcazione in singolo sia ancora considerata come la più formativa per i futuri equipaggi, senza dimenticare che l' "Europe" è stato per varie edizioni delle Olimpiadi il singolo femminile.
Come detto sul campo di gara grande test anche per  la macchina organizzativa del Circolo Vela Torbole guidata da Gian Franco Tonelli (ed i suoi fedelissimi), vera anima di tutte le gare che qui si organizzano. La regata arriva in una stagione che ha visto a Torbole altre gare internazionali, gli ultimi quelli del Mondiale Master dei Finn (400 partecipanti di 32 Nazioni) e quello della deriva B14 con abbinato il Campionato d'Europa. Una storia infinita della vela più assionante, quella dei giovani e dello spirito d'Olimpia. 
Partner del CVT  sono in questo 2016: Trentino, Ingarda, Fantastica Sailing Team, Contender  Sailcloth, Trentingrana, Itas assicurazioni, Alpine Renault, Melinda, PROtect Tapes, WD  40, Suzuki Marine.


10/07/2016 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci