mercoledí, 21 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

yacht club italiano    protagonist    nave italia    fincantieri    garmin    j24    mare    volvo ocean race    luxury    regate    salone nautico    nautica    mini transat    invernali    turismo    suzuki   

B14

Partito il mondiale classe "Europe" sul Garda Trentino

partito il mondiale classe quot europe quot sul garda trentino
redazione

Dopo la Open Week ecco il Campionato Mondiale del singolo "Europe", che è iniziato domenica con due regate. Da Svezia-Danimarca si è passati a Francia-Danimarca (ma ci sono anche i ragazzi del Portogallo) con il terzo classificato del Test che agguanta la prima posizione provvisoria al Mondiale. Si tratta del giovane Valerian Le Brun, suo bis nonno, è stato medaglia d'oro alle Olimpiadi del 1932 a Los Angeles con l'allora singolo olimpico (lo Swonbird), Campione Mondiale del 505 e Nazionale con tante importanti derive compreso lo Scerif e lo Zef. Il nipotino è partito benissimo migliorando (per ora) il terzo posto della Open Week. Ad inseguirlo sono il norvegese Lars Brodtkorb, già protagonista del Meetin di Pasqua che il Circolo di Torbole propone ogni anno a primavera, terzo e quarto due svedesi: Johan Larsonn e Albin Johnson. Nella flotta maschile ci sono 88 skipper compreso il triestino Alan Travaglio.
Tra le ragazze comanda la danese Anna Livberg che precede la connazionale Anna Much, terza la tedesca Janika Puls, veliste già in ottima forma al Test Event. Due le italiane presenti Anna e Lisa Ferro, per ora nel gruppo di coda.
La Nazioni in gara al Mondiale dell'Europe saranno ben 19 e ciò conferma come questa imbarcazione in singolo sia ancora considerata come la più formativa per i futuri equipaggi, senza dimenticare che l' "Europe" è stato per varie edizioni delle Olimpiadi il singolo femminile.
Come detto sul campo di gara grande test anche per  la macchina organizzativa del Circolo Vela Torbole guidata da Gian Franco Tonelli (ed i suoi fedelissimi), vera anima di tutte le gare che qui si organizzano. La regata arriva in una stagione che ha visto a Torbole altre gare internazionali, gli ultimi quelli del Mondiale Master dei Finn (400 partecipanti di 32 Nazioni) e quello della deriva B14 con abbinato il Campionato d'Europa. Una storia infinita della vela più assionante, quella dei giovani e dello spirito d'Olimpia. 
Partner del CVT  sono in questo 2016: Trentino, Ingarda, Fantastica Sailing Team, Contender  Sailcloth, Trentingrana, Itas assicurazioni, Alpine Renault, Melinda, PROtect Tapes, WD  40, Suzuki Marine.


10/07/2016 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci