venerdí, 20 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts    match race   

CAMPIONATI INVERNALI

A Palermo testa a testa tra Menef8 e Brera Hotels

palermo testa testa tra menef8 brera hotels
redazione

Sabato, come da previsioni, il vento soffia forte. La flotta, al gran completo a meno dei fortissimi catanesi di Jhaplin, si presenta sul campo di regata mentre spirano più di 25 nodi. Il vento soffia da terra ed il Comitato blocca la flotta in prossimità della spiaggia, in attesa che il vento scemi un poco. Appena si stabilizza sui venti nodi in pochissimi minuti si definisce il percorso e si da inizio alle danze. Nonostante il vento forte i marcamenti sono asfissianti. Durante la prepartenza Alberto Wolleb su Brera Hotels non perde mai il contatto con Menef8 il cui timone è affidato all'Olimpionico Giuseppe Angilella. Sempre negli immediati paraggi Grande Evento di Luigi Ciaravino, Panza e Presenza timonata da Stefano Reina ed Isola del Vento di Francesco Di Lorenzo. Non si sceglie il lato migliore, ma si cerca di partire controllando i diretti avversari. Ne faranno le spese gli equipaggi che finiscono imbottigliati tra queste barche. Il vento soffia con insistenza, ma tutti portano il prprio mezzo al massimo. Tante barche si coricano per le straorze, ma tutte si rialzano e ripartono senza indugio senza neanche ammainare lo spinnaker. Planate avvincenti sotto raffica permettono di guadagnare in pochissimi secondi posizioni su posizioni. Dopo tre prove con vento sostenuto Brera Hotels, Menef8 e Panza e Presenza tornano a terra con una vittoria a testa segno di grande equilibrio.
Ci si attarda in banchina fino al buio per riordinare le barche in vista delle prove dell'indomani. Prova dopo prova, la flotta si sta livellando in alto e contano ora i particolari. Tutta l'attrezzatura deve essere in perfette condizioni per poter eccellere in questo campionato equilibratissimo e non si può proprio lasciare nulla al caso.
La Domenica si apre sorniona. Caldo, sole poca aria. Si attende in banchina che il Comitato chiami la flotta appena l'aria diventa stabile. Si parte con mezz'ora di ritardo. Il leit motiv è lo stesso. Grande controllo reciproco per evitare che qualche favorito possa sfuggire indisturbato. La flotta viaggia compatta verso la boa di bolina, poi il vento ruota di 90 gradi e comincia a scemare. Il Comitato ferma tutti e si va in attesa. Dopo un'ora si ripetono le condizioni del giorno prima. Vento da terra con punte di venti nodi. E' lotta a due tra Brera Hotels e Menef8. Una vittoria a testa sanciscono la capacità di queste barche di essere un gradino sopra il resto della flotta. Bene Isola del Vento sempre a ridosso dei battistrada.
Brera Hotels prende la testa alla classifica generale, seguita dalla costante Isola del Vento. Al terzo posto risale Menef8, assente nel precedente week-end di regate per una trasferta contemporanea di maggiorparte del suo equipaggio in Oman. Si torna in acqua tra due settimane e si avrà subito la possibilità di un altro scarto. Menef8 tornerà sicuramente al posto che le compete.

Foto di Vivienne Nuccio


08/02/2017 09:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci