martedí, 30 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

panerai    volvo ocean race    j24    salone nautico    marco nannini    barcolana    vela oceanica    giancarlo pedote    protagonist    esimit    regate    salone di genova    optimist    turismo    rolex    laser   

LONDRA 2012

Londra 2012 - Laser Standard: oro a Tom Slingsby, Regolo 35°

londra 2012 laser standard oro tom slingsby regolo 35 176
redazione

Un'ora dopo la finale del Laser Radial, scendono in acqua i dieci velisti del Laser Standard per disputare la Medal Race. Sole, 16 gradi di temperatura e vento di 16 nodi da 225° sono le condizioni meteo al momento del via. Partenza simile a quella del Laser Radial, con il gruppo che sceglie il lato sinistro mentre i primi due della classifica, Pavlos Kontides (CYP) e Tom Slingsby (AUS), optano per quello destro. L'australiano effettua una marcatura strettissima sul cipriota accendendo un confronto di virate e controvirate, con Slingsby che continua a coprire Kontides. I due rimangono attardati e girano le boe al termine di ogni lato nelle ultime posizioni. La sfida prosegue fino al terzo lato di bolina quando Kontides rimane attardato sulla boa e  perde contatto con Slingsby. Sul lato di poppa l'australiano allunga e si avvantaggia di circa 15 secondi, distacco che manterrà fino alla fine. Per Slingsby, che chiude al 9° posto, c'è la medaglia d'oro mentre a Kontides, 10° sul traguardo, va la medaglia d'argento. Il bronzo se lo giocano Rasmus Myrgren (SWE) e Tonci Stipanovic (CRO) rispettivamente terzo e quarto in classifica. Anche lo svedese e il croato danno vita a un confronto diretto a stretto contatto con Myrgren che controlla l'avversario tenendolo alle spalle. Il duello si conclude sull'ultimo lato di poppa quando Stipanovic incorre in una penalità lasciando via libera allo svedese che termina la regata al 6° posto davanti al croato, 8° all'arrivo. Grazie a questo piazzamento Myrgren si mette al collo il bronzo. Per la cronaca la Medal Race se l'è aggiudicata Simon Grotelueschen (GER). Alejandro Foglia (URU) si classificato al secondo posto e Paul Goodison (GBR) al terzo.

Dopo dieci prove con uno scarto Michele Regolo (SV Fiamme Gialle) conclude la sua esperienza olimpica al 35° posto con i parziali 31-35-(46)-10-21-32-45-35-43-30 e 208 punti. 

Al microfono di sailrev.tv l’atleta azzurro Michele Regolo ha dichiarato: “La prima impressione a caldo è che io sento ora un senso di vuoto, questo era il mio più grande sogno sportivo che si è realizzato. E’ stato un percorso bellissimo e voglio ringraziare il mio tecnico federale Egon Vigna con cui abbiamo lavorato intensamente. Al Campionato Mondiale in Germania ho tagliato anche il traguardo al 1° e al 2° posto. Il gap di velocità con vento forte l’avevamo quasi colmato. Certo non ho regatato benissimo e spesso ero fuori fase con il resto della flotta.  Nonostante la tristezza di non essermi qualificato per la Medal è stata un’esperienza indimenticabile. Col senno di poi, avrei dovuto regatare più vicino al gruppo. Un messaggio ai futuri olimpici? Sappiate che è un percorso tosto, tosto, tosto”.


06/08/2012 20.07.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salone di Genova: tante le novità in acqua

Ormai è tutto pronto per la più grande manifestazione nautica italiana in programma dall’1 al 6 di ottobre 2014. Come sempre, la rassegna ligure si distingue per la ricchezza e la varietà dell’offerta

Andrea Mura al prossimo Vendée Globe

L’imbarcazione con cui correrà Mura verrà costruita ex-novo e sarà un IMOCA 60 costruita dal cantiere Persico

VOR: MAPFRE main sponsor del team spagnolo

L'equipaggio è capitanato da Iker Martínez e Xabi Fernández e ha a bordo anche il francese Michel Desjoyeaux

Barcolana in Musica: concerti di Mario Biondi e Jack Savoretti

Venerdì 10 e sabato 11 ottobre, due serate di concerti gratuiti in piazza unità d'Italia

Terza giornata Mondiali Platu 25: EUZ II ancora davanti

A pari punti si contendono il secondo e il terzo posto gli svizzeri di Superbusi con al timone Mathias Bermejo, che ieri ha messo a segno due brillanti primi, e l’altro team pugliese di Five for fighting 3 di Tommaso De Bellis

A Nassau la seconda finale della Star Sailors League

La seconda finale della Star Sailors League si terrà a Nassau, Bahamas, il prossimo 2-7 dicembre. Freddy Loof fra i big che cercheranno di battere il campione in carica Robert Scheidt - ph. Marc Rouiller

Rolex MBA's Conference & Regatta: primo giorno di regate a Santa Margherita Ligure

In testa l’equipaggio dell’MIT Sloan School of Management (Stati Uniti), seguito da Sauder School of Business (Canada) e Tuck School of Business (Stati Uniti)

Genova: con il Salone Nautico una settimana di iniziative di grande qualità culturale

Al via con la 54° edizione del salone Nautico Internazionale di Genova, la rassegna di eventi “GenovaInBlu”, ormai riconoscibile come un vero e proprio ‘marchio di qualità dell’offerta culturale’. E’ il fuori-salone nautico per eccellenza

Campionati Europei J70: Calvi Network parte con il turbo

Successo di partecipazione al primo Campionato Europeo del nuovo monotipo J70, organizzato dalla Fraglia Vela Riva: quasi 35 equipaggi provenienti da otto nazioni. Prima giornata perfetta con 3 regate con vento da sud fino a 16 nodi - ph. Carloni

La Coppa Dallorso alla sua 46° edizione

La regata, che si terrà Sabato 4 e Domenica 5 Ottobre, si svolge sul tradizionale percorso Chiavari/PortoVenere e PortoVenere/Chiavari in due prove di 28 miglia ciascuna