domenica, 27 novembre 2022

REGATE

La Viareggio Bastia Viareggio - Trofeo Angelo Moratti 2022 si avvicina

Mancano pochi giorni alla partenza della Viareggio-Bastia-Viareggio - Trofeo Angelo Moratti 2022, la nuova regata ecosostenibile e plastic-free aperta alle imbarcazioni a Vela a partire da 16,50 mt di lunghezza e organizzata da mercoledì 13 a sabato 16 luglio dal Club Nautico Versilia sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, con i patrocini della Provincia di Lucca, dei Comuni di Viareggio e Bastia e della Marina Militare, il supporto della Capitaneria di Porto di Viareggio e la collaborazione con l’U.V.A.I.
“Un’iniziativa importante sulle orme di una delle più importanti gare offshore motonautiche del mondo rivisitata in un inedito format sostenibile che vede gareggiare barche a vela.- ha dichiarato il Sindaco di Viareggio Giorgio del Ghingaro -Un evento che è già di per sé uno spettacolo affascinante ed evocativo che porta a corollario tanti altri appuntamenti dedicati al mondo della nautica e non solo. Ringrazio quanti si sono impegnati per la buona riuscita della manifestazione: una tre giorni di mare, di vento e di bellezza.”
L’idea di far rinascere -a 60 anni dalla prima edizione e a 30 dall’ultima gara offshore di Motonautica- la mitica Viareggio Bastia Viareggio-Trofeo Angelo Moratti rendendola però ecosostenibile grazie alle imbarcazioni a Vela, è venuta ai tre amici-armatori Filippo Terzani, Nicola Minardi de Michetti e Angelomario Moratti, con l'intento di riportare sul territorio versiliese, da sempre votato al Mare e alla Nautica, un evento sportivo di caratura internazionale che richiamasse i fasti di un tempo e al tempo stesso destasse l'interesse non solo dei regatanti ma anche di professionisti, appassionati, turisti e tanto pubblico.
La VBV 2022 non sarà quindi solo un grande momento di sport ma, grazie al coinvolgente programma di eventi collaterali, anche un imperdibile appuntamento con il glamour e la mondanità che catalizzerà l’attenzione sulla Città di Viareggio.
La cerimonia di apertura si svolgerà mercoledì 13 luglio alle ore 18 presso il Club Nautico Versilia (seguita da un cocktail con DJ set).
Il giorno seguente, giovedì 14, dopo il briefing al Club Nautico Versilia (ore 11) e il segnale di avviso (13.55), prenderà finalmente il via la regata: “La partenza verrà data alle ore 14 e, vento permettendo, dopo il disimpegno con la boa al vento, tenteremo di fare un piccolo bordo lungo costa su fondali adeguati per poi partire alla volta di Bastia - ha spiegato il Direttore Sportivo del Club Nautico Versilia, Muzio Scacciati - Sulla rotta la Gassiera che va lasciata a non meno di due miglia, e saranno determinanti i passaggi della Gorgona, della Capraia e la boa posizionata a nord di Bastia dove ci sarà la barca a vela del nostro socio Roberto Fini per controllare i passaggi. L’arrivo sarà davanti al porto di Viareggio. 40 ore il tempo massimo a disposizione. La regata potrà essere seguita in diretta grazie al tracking tractrac.it”
E mentre le imbarcazioni sapranno emozionare in mare, il pubblico a terra potrà seguire il nutrito programma di eventi dedicati non solo al mondo della Vela: fra tutti spicca la serata dedicata alla sostenibilità (venerdì 15 luglio) con la Conferenza presso il Villaggio Regata alla presenza di Fideuram che parlerà di finanza sostenibile, Marevivo che tratterà tematiche legate al mare, e con la presentazione del libro “Big Mama, la Madre di tutte le Onde” del Giornalista Fabio Pozzo de La Stampa e del surfista Hugo Vau che ha cavalcato a Nazarè un onda di 35 mt. Il sabato sera, invece, durante la Cena di Gala, il fotografo Carlo Borlenghi riceverà il Premio Città di Viareggio “per la promozione della vela nel mondo attraverso le sue immagini durante gli ultimi 40 anni”.
Fra i premi speciali assegnati nel corso della premiazione, oltre ovviamente al Trofeo challenger Angelo Moratti al 1° classificato in tempo reale, anche il Premio Fideuram sull’innovazione. Fideuram Private Banker, infatti, è main sponsor di questo evento al quale hanno aderito anche il public main sponsor iCare, la Viareggio Porto 2020, Navigo, l’Associazione Marevivo Onlus, e numerosi altri supporter.
“Essere sostenibili oggi è una vera e propria necessità, non solo in ambito finanziario, infatti, sostenibilità è una parola che fa rima con opportunità.“- ha dichiarato Claudio Formisano, Divisional Manager Fideuram.
Il programma dettagliato della manifestazione, gli aggiornamenti, le interviste con i protagonisti, le immagini più significative e le informazioni utili per partecipare e seguire l’evento più atteso dell’estate 2022 potranno essere consultati sui siti www.vbvrace.it e www.clubnauticoversilia.it e sulle pagine social -Facebook e Instagram- dedicate alla VBV-Trofeo Angelo Moratti 2022 e al Club Nautico Versilia.


07/07/2022 17:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Guardamago scopre le sue carte

L'Italia Yachts 11.98 di Massimo Romeo Piparo si rivela l'antagonista principale di Tevere Remo Mon Ile e passa a condurre in ORC. Soul Seeker e Sir Biss mantengono il primato in Crociera e Coastal

Roma: Genova The Grand Finale presentato al ministro Abodi

Alla presentazione presso il Salone d’Onore del Coni hanno partecipato le più importanti autorità istituzionali e sportive

Europeo ILCA, Hyères: giornata lunga con tre prove per donne e uomini

Ieri si sono disputate tutte le prove in programma (tre) che stanno dando una forma abbastanza delineata alle classifiche. Oggii in programma tre prove per le donne e due per gli uomini.

Buona la seconda al Campionato Autunnale della Laguna di Lignano Sabbiadoro

Dopo l'annullamento del primo appuntamento del 33° Campionato Autunnale della Laguna per condizioni meteo-marine avverse, la seconda domenica in programma non ha deluso le aspettative

Ambrogio Beccaria ci racconta la sua Route du Rhum

Impresa straordinaria di Beccaria che al suo esordio alla Route du Rhum e alla sua prima regata su “Alla Grande – Pirelli” ha conquistato il 2° posto in Class40 attraversando l’Atlantico in 14 giorni 7 ore 23 minuti

Hyères, Europeo ILCA 6/7: Chiavarini sesto e Benini Floriani quindicesima

ILCA 6 e ILCA 7 salutano la rassegna continentale transalpina con tanti spunti positivi e un appuntamento in territorio italiano per la prossima stagione dove il campionato si disputerà ad Andora

Come liberare in sicurezza una tartaruga

Animali marini catturati nella rete: da oggi esiste un protocollo operativo su come trattarli per liberarli limitando i danni

Protagonist 7.50: classifica tutta aperta all'Autunno Inverno Salodiano

La classifica generale vede al comando General Lee Ita 53 seguito ad un solo punto di distacco da Avec Plaisir Ita 19. Chiude in terza posizione Whisper Ita 50

Ma che bel Giro d'Italia hanno fatto Cecilia Zorzi e Aina Bauza!

Unico team completamente femminile in regata, Cecilia e Aina hanno lasciato il passo solo al mostro sacro Pietro D'Alì, che di Giri d'Italia ne ha macinati parecchi ai suoi tempi

Route du Rhum: penalizzato Roland Jourdain, la vittoria nella categoria Rhum Multi va a Loïc Escoffier

Nella barca di Jourdain la piombatura è risultata rotta ai controlli post regata e la conseguente penalità di 90' ha regalato la vittoria a Loïc Escoffier

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci