martedí, 25 gennaio 2022

J24

La Flotta Sarda J24 riparte con la seconda tappa del Circuito Zonale

la flotta sarda j24 riparte con la seconda tappa del circuito zonale
redazione

Con tre belle ed impegnative regate è ripartito il Circuito Zonale della Flotta Sarda J24: “Dopo l'annullamento della prima tappa di Porto Torres, causa pandemia, è ripresa con la seconda tappa il circuito zonale della flotta Sarda dei J24-ha spiegato il Capo Flotta J24 Marco Frulio, timoniere di Ita 443 Aria Fondazione di Sardegna - La manifestazione, organizzata a Calasetta dalla LNI Sulcis, è valida anche come selezione zonale per il Campionato Mondiale.

L'evento è iniziato con il briefing nel quale si è ricordato la recente scomparsa del Presidente nazionale della Classe J24, Fabio Apollonio, dedicando a Lui un minuto di silenzio.

Subito dopo le consuete operazioni di varo gli equipaggi si sono diretti sul campo di regata dove l'efficiente Comitato di Regata, presieduto da Enzo Aru, è magistralmente riuscito a far disputare tre prove con condizioni non facili. Il vento, infatti, ha soffiato da sud-est con intensità mai inferiore ai 20 nodi e spesso ha toccato i 30 nodi.

Le condizioni hanno messo a dura prova gli equipaggi che però, anche se un po' affaticati, sono riusciti a portare a terra le imbarcazioni senza alcun danno e con i visi tutti sorridenti. "Ci siamo divertiti tantissimo", è la frase che si continuava a sentire quasi fosse un mantra, ma è vero che non ci poteva essere una ripresa dell'attività migliore: si sono disputate tre prove, Comitato e Circolo Organizzatore sono stati perfetti, non è mancata l'ospitalità post-regata, gli equipaggi si sono divertiti, le condizioni sono state quelle che ogni velista di vanta di poter raccontare. Cosa chiedere di più?”

Grazie a due primi e un quinto di giornata, la vittoria finale è andata a Ita 443 Aria Fondazione di Sardegna della LNI Olbia e timonato dal Capo Flotta Marco Frulio. Seconda posizione, ex aequo a 7 punti, per il J24 Ita 396 timonato da Federico Manconi (CN Oristano 2,4,1 i parziali)  e terza per Ita 213 Paco timonato da Luca Mocci (CN Oristano; 8 punti; 4,2,2 i parziali).


11/05/2021 08:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Garda, la "vela globale"

Regate tutto l'anno sul più navigato bacino d'Europa per i Monotipi e One Off Mini Altura Orc

Invernale Napoli: domenica 23 la V tappa

Organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo, la regata assegna la Coppa Ralph Camardella

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci