domenica, 19 aprile 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    volvo ocean race    ufo22    roma per 1/2/tutti    gaetano mura    regate    roma per 1    mini650    roma x due    marina di varazze    ucina   

MOD70

Krys Ocean Race: Oman Sail rompe un foil

krys ocean race oman sail rompe un foil
redazione

Vela, Krys Ocean Race - Musandam-Oman Sail, il Multi One Design 70 dell’Oman, stava navigando a 1.000 miglia da New York con rotta verso Brest in occasione della Krys Ocean Race, regatando a vista con Michel Desjoyeaux skipper di Foncia e Sebastian Josse di Groupe Edmond de Rothschild quando, poco prima della mezzanotte (UTC) di sabato 8 luglio,  ha rotto il foil di sinistra che consente di sollevare lo scafo dall’acqua incrementando la velocità.
“Stavamo navigando a tra i 30 e i 32 nodi con venti di 25 nodi quando ci siamo accorti che la barca era più bassa sul livello dell’acqua e le prue ingavonavano con maggiore facilità rispetto al solito. Non ci siamo accorti di nulla in principio e non riusciamo ancora a spiegarci come sia accaduto. Non è una buona notizia perché stiamo navigando al 70% del nostro potenziale, le altre barche hanno una velocità di 30 nodi noi riusciamo a raggiungere un massimo di 25 nodi. E’ davvero un peccato ma non c’è niente che possiamo fare finchè non tireremo a secco la barca. Fino ad allora possiamo solo andare avanti” ha spiegato lo skipper  Sidney Gavignet.
Non sono ancora note le ragioni del danno, ma il team è stato costretto a rimuovere il foil, ulteriori indagini verranno svolte una volta il team sarà arrivato a Brest. Tutto l’equipaggio è salvo, tuttavia il disappunto è palpabile visto che Musandam-Oman Sail è stato in testa durante le prime 24 ore della regata.
E’ possibile seguire i MOD70 in regata sul sito ufficiale della Krys Ocean Race (l’aggiornamento posizioni è disponibile ogni tre ore):
http://www.krys-oceanrace.com/en/race-tracker.html
Tutti gli aggiornamenti e le informazioni relative al progetto Oman Sail e alle regate sono disponibili ai siti Internet http://www.gomusandam.com e http://www.omansail.com


09/07/2012 15.42.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva per 2: la "corta" che non ti aspetti

Duello sopra il Circeo tra Tany&Tasky IV e Strega Rossa per la vittoria nella Riva per 2

- FLASH - Roma per 1: Gaetano Mura urta un grosso tronco. Non ci sono danni apparenti

Roma per 1: Gaetano Mura ha preso un tronco. No danni apparenti

Caorle: la Solitudine dei numeri Pari del Circolo Nautico Santa Margherita

Partita da Caorle la Ottanta, nuova regata offshore del Circolo Nautico Santa Margherita

Caorle: tutti i vincitori de "La Ottanta" del CNSM

Margherita prima assoluta XTutti, Città di Grisolera Tecnostrutture prima X2

B2 vince la Roma per Tutti

Primo in tempo reale il TP 52 di Michele Galli timonato da Francesco de Angelis

Contest indovina i vincitori della Roma per 1/2/Tutti: si chiude alle 24 di lunedì 13 aprile

CONTEST – INDOVINA I VINCITORI DELLA ROMA PER 1/2/TUTTI - Chiusura ore 24:00 del 13 aprile 2015

Roma per 2: vincono Andrea Caracci e Nino Merola

Hanno tagliato la linea del traguardo posta nello specchio d’acqua antistante il porto di Riva di Traiano alle 16:35:24. Il tempo totale impiegato per percorrere le 530 miglia del percorso è stato di 100h20m24s

Roma per 1: la lunga notte (insieme?) di Mura e Girelli

Questa notte la barca di Mario Girelli andava addirittura indietro. Nel tracking, quasi appaiate, la prua di Mura era rivolta a nord, quella di Girelli a sud. Sembrava che dormissero nello stesso letto

VIDEO - Roma per 2: Simeoli:"Il prossimo anno corro da solo"

Intervista a Giancarlo SImeoli - Duende/Aeronautica Militare, prima della partenza della Roma per 2

Roma per 2: il vento regala una partenza a gonfie vele

Partenza in perfetto orario a Riva di Traiano per la XXII edizione della Roma per 1/2/Tutti, con sole e con un bel vento fresco da ovest di circa 10 nodi