mercoledí, 14 aprile 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

roma x due    cantieristica    circoli velici    giraglia    regate    swan 36    confindustria nautica    windsurf    cnsm    ambiente   

TURISMO

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

estate di lignano tra buon vino cibo navigazione
Roberto Imbastaro

Come è facile da immaginare, quando si è in perfetto equilibrio tra terra e mare come lo è Lignano Sabbiadoro, le esperienze connesse alle eccellenze del gusto sono intense, varie e a stretto contatto con le espressioni più vere dell’autenticità del luogo.

E per questa estate la località friulana sarà al centro di un programma originale e interessante di incontri con le produzioni artigianali locali, valorizzando l’unicità del territorio. Tratto distintivo, l’abbinamento tra cibo e navigazione. Il calendario prende il via all’inizio di luglio e proseguirà fino a settembre inoltrato, con diversi appuntamenti settimanali.

Protagonista insieme ai sapori friulani la rara bellezza della laguna di Marano, che delimita uno dei tratti della penisola triangolare su cui si sviluppa Lignano, plasmandone non solo la forma, ma anche la sua natura più intima e piena di poesia. Questo specchio d’acqua che è rimasto un piccolo mondo a parte, dove la natura è intatta così come lo sono le tracce della storia passata con i caratteristici casoni usati dai pescatori, regala ancora un pescato di superba qualità.

Si può gustare freschissimo in numerosi ristoranti lignanesi o in luoghi pieni di carattere come la celeberrima bilancia di Bepi, dove da poco si può, appunto, anche mangiare ciò che la laguna dona alla sua grande rete basculante.

Insieme alle esperienze da effettuare in laguna, si potrà prendere parte ad altre escursioni, sempre incentrate sull’enogastronomia, che da Lignano Sabbiadoro porteranno in zone straordinaria ad alta vocazione gourmet come il Carso e i Colli orientali o, sempre per degustare i prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG e ammirare tesori come Trieste o il centro storico di San Daniele.


“SEA & TASTE”

Cena in barca al tramonto

Una delle esperienze più belle è quella serale che alle 18.30 prevede l’imbarco a Lignano, a bordo del battello Nuova Saturno legato alla Strada del Vino e dei Sapori FVG (SVS), attraversando la laguna verso l’ora del tramonto. Nel corso della navigazione si prenderà parte a una degustazione di vini e a una romantica cena. Prima del rientro, una tappa a Marano per una passeggiata nel centro storico, tra i suoi antichi vicoli. (Prezzi a partire da 35 euro, sconti e riduzioni per famiglie: gratis bambini fino a 5 anni, 15 euro tra i 6 e gli 11 anni. Ulteriori sconti con FVG Card).

 

Lungo il fiume, verso Aquileia

Piena di sorprese anche la crociera di una giornata che parte da Lignano alle 9 del mattino con il battello Santa Maria (SVS) per un viaggio nella storia, esplorando le antiche vie commerciali. Risalendo il fiume Natissa, si raggiungerà Aquileia, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, per una visita guidata incentrata sulle sue meraviglie storico-monumentali. Nel corso della giornata ci si potrà deliziare con una degustazione e un workshop dedicati al cioccolato in un laboratorio artigianale della Strada del Vino e dei Sapori FVG e con un pranzo a bordo a base di piatti di pesce (Prezzi adulti partire da 25 euro, con pranzo da 45 euro. Sconti e riduzioni per famiglie: gratis bambini fino a 5 anni, da 15 euro tra i 6 e gli 11 anni. Ulteriori sconti con FVG Card).









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Turbo" Cookson, Kuka 3 verso Lipari

Il Cookson 50 di Franco Niggeler guida la flotta contrastato unicamente dallo Swan 42 Scheggia di Nino Merola e Alberto Bona. Nella "per 2" match race tra Libertine e Mia. Gianluca Lamaro in testa nella "Riva"

Caorle: il profumo di vela torna con "La Ottanta" vinta da Hagar V

92 barche al via. Hagar V di Gregor Stimpfl Line Honour XTutti, Hauraki di Trevisan/Trevisan Line Honour X2

Mare mosso e scirocco: partirà forte la "Roma per 2"

Sono 45 le barche iscritte alla Roma per 1/2/Tutti ed alla Riva per Tutti. Partenza maschia il 10 aprile, con onda, mare molto mosso e uno scirocco che dovrebbe sfiorare i 18 nodi

Mini 6.50: partenza del Grand Prix d’Italie rinviata al 13 aprile

Iscritte 20 barche, presenti alcuni degli italiani che puntano alla Mini Transat 2021. Percorso di quasi 500 miglia che gira intorno alla Corsica e a Giannutri (percorso da rivedere)

Roma per 2: Kuka 3 e Libertine mostrano subito i muscoli

Il Cookson 50 di Franco Niggeler e il Comet 45S di Marco Paolucci sono subito in testa rispettivamente nella "per tutti" e nella "per 2". Gianluca Lamaro con il J 99 Palinuro parte bene nella "Riva"

Lo Sposalizio del Mare, un evento per tuffarsi nella Cervia del 1400

Un rito antico e suggestivo che rivive a Cervia con i costumi storici realizzati da sartorie teatrali di Bologna e Venezia con il supporto di un fondo del MIBACT

Gianluca Lamaro vince la "Riva per Tutti"

Il J99 Palinuro ha conquistato la Line Honours della Riva per Tutti. Corsa dura per il meteo e vinta grazie ad accorte scelte tattiche

Yacht Club Lignano: si riparte con Laser e altura

La macchina organizzativa, a pieno ritmo per l'appuntamento Laser dell'11 aprile, è già proiettata per la regata d’altura, del 23 al 25 aprile la regata dei Due Golfi-Memorial Burgato

FIV Puglia: chiusa la lunga della Coppa dei Campioni nelle acque di Polignano

Una bella giornata di sole con mare calmo e vento leggero, 5-6 nodi da Nord è stato il più bell’avvio della III edizione della Coppa dei Campioni- Campionato Vela d’altura, prima regata di vela d’altura in Puglia dal 2019

Assarmatori: dal Recovery Plan mezzo miliardo per rinnovare flotta traghetti

Positive indicazioni dalla sessione plenaria svoltasi questa mattina organizzata dal Ministro Giovannini – Soddisfazione del Presidente Stefano Messina per l’accoglimento della proposta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci