martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

VELE D'EPOCA

Calendario Regate Nazionali Vele d'epoca 2017

calendario regate nazionali vele epoca 2017
redazione

La fastosa Sala Oro della Società del Giardino di Milano, esclusivo Circolo fondato nel 1783 con sede presso Palazzo Spinola in Via San Paolo 10, ha ospitato l’affollata conferenza di presentazione delle regate nazionali dedicate alle imbarcazioni a vela d’epoca e classiche. L’Associazione Italiana Vele d’Epoca (A.I.V.E.), nata nel 1982, ha illustrato il calendario 2017, composto da 13 appuntamenti che si svolgeranno da giugno a ottobre tra il Mare Tirreno e l’alto Adriatico. Le regate verranno organizzate sotto l’egida dell’A.I.V.E., che è membro C.I.M., il Comitato Internazionale del Mediterraneo. Ecco le date:

MARE TIRRENO
8-11 giugno: Trofeo Mariperman – “VI Trofeo CSSN-AP” – La Spezia
9-10 giugno: Regata Sociale AIVE (open) – La Spezia
14-18 giugno: “XVIII Argentario Sailing Week” - Porto Santo Stefano (GR)
23-25 giugno: “XV Grandi Vele a Gaeta” – Gaeta (LT)
28 giugno-2 luglio: “XIV Vele d’Epoca a Napoli” - Napoli
6-10 settembre: “Vele d’Epoca a Porto Rotondo” – Porto Rotondo (OT) 
12-15 ottobre: “XIII Raduno Vele Storiche Viareggio” – Viareggio (LU)

MARE ADRIATICO
10-11 giugno: “Porto Piccolo Classics” – Sistiana (Ts) 
25-26 giugno: III “Vele d’Epoca a Venezia” – Venezia
9-10 settembre: “International Hannibal Classic”, Monfalcone–Portorose (Slo)–Monfalcone
23-24 settembre: “Trofeo Arsenale di Venezia” - Venezia
30 sett. – 1 ott.: “XX Raduno Città di Trieste” - Trieste
7 ottobre: “Barcolana Classic” - Trieste

La stagione delle vele d’epoca
Oggi le manifestazioni dedicate a queste Signore del mare, costruite principalmente in legno tra la metà dell’Ottocento e il 1975, non accennano a diminuire. Ogni evento si svolge in maniera indipendente e in occasione di ogni regata le imbarcazioni partecipanti vengono suddivise sostanzialmente in due categorie: Epoca (varo avvenuto prima del 1950), Classiche (varo avvenuto tra il 1950 e il 1975), alle quali talvolta si aggiunge quella degli Spirit of Tradition (barche di linee tradizionali varate dopo il 1975). Chiunque, in occasione delle regate di vele d’epoca, potrà ammirare sia in porto che in navigazione questi splendidi scafi. Sarà sufficiente recarsi presso le località ospitanti e accedere alle banchine. Ogni mattina le barche usciranno in mare per la regata di giornata, per poi fare ritorno in porto nel corso del pomeriggio. Al termine dell’ultima competizione in mare si svolgeranno le premiazioni.  
Corsaro II, il glorioso yacht della Marina Militare
Nel corso della serata il Capitano di Fregata Marco Paolo Montella, Comandante del Gruppo Navi Scuola a Vela della Marina Militare, ha illustrato la storia di Corsaro II, l’imbarcazione a vela lunga 21,26 metri varata nel 1961 presso il Cantiere Costaguta di Genova Voltri su progetto dello studio americano Sparkman & Stephens. La barca, armata a yawl bermudiano, fa parte del naviglio della Marina Militare e in oltre 50 anni di vita ha sempre addestrato gli allievi ufficiali dell’Accademia Navale di Livorno compiendo navigazioni dall’Atlantico al Pacifico e fino in Australia, soprattutto nei suoi primi anni di vita. Nel 1986, al comando dell’Ammiraglio Cristiano Bettini (all’epoca Capitano di Fregata), ha compiuto una doppia transatlantica dall’Europa fino a New York e ritorno per celebrare il Centenario della Statua della Libertà. In quella occasione l’Hudson River è stato invaso pacificamente da migliaia di barche e velieri. Oggi il Corsaro II, che continua a compiere campagne di istruzione per i futuri comandanti della Marina Militare, partecipa spesso ai raduni di vele d’epoca insieme ad altre barche a vela della Marina (Artica II, Capricia, Caroly, Chaplin, Sagittario, Stella Polare).


17/02/2017 12:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci