mercoledí, 11 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    circoli velici    j70    press    optimist    regate    vela olimpica    ucina    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec   

VELA OLIMPICA

Olimpiadi Giovanili: a Baires arriva il vento e si vedono anche i Kite

olimpiadi giovanili baires arriva il vento si vedono anche kite
Roberto Imbastaro

Arriva il vento a Buenos Aires per il terzo giorno di regate e il programma della vela si svolge finalmente a pieno regime. Tutte e tre le classi sono scese nelle acque antistanti il Club Nautico San Isidro portando a termine diverse prove - precisamente 3 per i Kiteboard TT:R, 4 per i Nacra 15 e 2 per i Techno 293 Plus.

L'azzurra Giorgia Speciale (SEF Stamura) mantiene la prima posizione dei Techno 293 femminili ottenendo 3 e 2 come risultati di giornata. La seguono sempre la russa Yana Reznikova, seconda e la francese Manon Pianazza, terza.

Nei Techno 293 Plus maschili rimane in seconda posizione Nicolò Renna (CS Torbole) con  7 e 2 (scarta il 7). La testa della classifica è sempre del greco Kalpo Kalpogiannakis, mentre in terza posizione si piazza il britannico Finn Hawkins che scalza il cinese Haoze Chen dal podio provvisorio.

Grazie ai 3, 2 e 4 (che scarta) di ieri, Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) si prende la terza posizione nei Kiteboard TT:R femminili. Precedono l'azzurra in classifica la tedesca Alina Kornelli, prima e l'argentina Ona Romani, seconda.

La classifica dei Nacra 15 ha tardato ad essere definitiva a causa di numerose proteste arrivate ai giudici di regata. Giornata di alti e bassi per l'equipaggio azzurro formato da Andrea Spagnolli e Giulia Fava (FV Malcesine/AV Civitavecchia); le prime due prove si sono concluse con una squalifica per partenza anticipata e un 6.5 per un RDG (Redress given) seguite poi da due buoni piazzamenti - 1 e 5 - per una classifica generale che li vede rimanere al quinto posto. Prima posizione per la coppia argentina Teresa Romairone e Dante Cittadini, seconda per i francesi Titouan Petard e terza per gli olandesi Laila van Der Meer e Bjarne Bouwer.

Nei Kiteboard TT:R maschili comanda la classifica il dominicano Deury Corniel seguito dallo statunitense Cameron Maramenides e dal filippino Christian Tio.

Alessandra Sensini, Vice Presidente CONI, Direttore Tecnico Giovanile FIV: 

"È stata una giornata lunga e complicata soprattutto per i Nacra e i Kite, Spagnolli/Fava hanno rotto il bompresso durante un incrocio con l'equipaggio spagnolo e si sono dovuti ritirare dalla seconda regata mentre Sofia ha avuto un problema prima della partenza di una batteria, Giorgia e Nicoló rimangono solidi anche con vento e mantengono le posizioni."

Oggi - mercoledì 10 ottobre - regateranno i ragazzi dei Nacra 15 e dei Kiteboard TT:R con primo segnale di avviso fissato per le ore 12:00 locali (17:00 italiane) mentre le tavole a vela avranno un giorno di riposo.

 


10/10/2018 08:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

World Championships 2019: sei equipaggi italiani in Finale Gold

Terminate le Qualifiche allo Hyundai World Championships 2019. Sei equipaggi italiani promossi in Finale Gold, tre nella classe 49er FX femminile e tre nel Nacra 17 misto. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari secondi in classifica

World Championship, Auckland: Bissaro/Frascari ancora leader nei Nacra 17

Domenica 8 la volata, con le ultime due prove di Finale e la Finalissima Medal Race tra i Top-10 per il titolo e il podio, alle 15:30 (le 3.30 di notte in Italia)

Argentario: per l'Invernale è stato un bel week-end di regate

Sabato 7 e domenica 8 dicembre si sono disputate le regate della quarta e quinta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano

Missione in USA per Ucina

UCINA Confindustria Nautica partecipa alla Missione negli USA per promuovere il sistema industriale italiano

Francis Joyon: il suo Asian Tour è arrivato in Vietnam

IDEC ha stabilito un tempo di riferimento sulla rotta tra Mauritius e Ho Chi Minh City in Vietnam

The Ocean Race torna ad Auckland

The Ocean Race farà tappa ad Auckland, in Nuova Zelanda, durante l’edizione 2021-22 del giro del mondo a vela in equipaggio

Claudia Rossi e Petite Terrible vincono il J70 South American Championship

La barca italiana ha infatti conquistato il titolo Sud Americano di questo performante monotipo, superando l'agguerrita concorrenza di una nutrita serie di avversari

World Championships 2019: Bissaro e Frascari in testa nei Nacra 17

Primo giorno delle Finali Gold . Vittorio Bissaro e Maelle Frascari in testa nei Nacra 17 a cinque prove dalla Medal Race. L'America's Cup "incontra" le classi olimpiche

World Championship, Nacra17: Bissaro/Frascari sono Campioni del Mondo

Vela Olimpica azzurra in trionfo: Vittorio Bissaro (Fiamme Azzurre) e Maelle Frascari (CC Aniene) sono campioni del mondo del catamarano misto foiling Nacra 17!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci