sabato, 23 agosto 2014

YOUTH EUROPEAN CHAMPIONSHIP

Inizia bene per l'Italia l'Eurosaf Youth sailing European Championship

inizia bene per italia eurosaf youth sailing european championship
redazione

Sono iniziate ieri ad Aarhus in Danimarca le regate dell'Eurosaf Youth sailing European Championship che assegneranno i titoli continentali in 7 classi: Laser Radial maschile e femminile, RS:X maschile e femminile, 420 maschile e femminile e 29er riservato ad equipaggi misti. In palio inoltre il prestigioso Trofeo per Nazioni.

"Una prima giornata caratterizzata da condizioni meteo difficili con salti di vento e piovaschi, ha detto Marco Iazzetta, tecnico dei 29er, ma siamo soddisfatti di come sono andate le cose. Abbiamo portato a casa dei buoni risultati, che ci fanno ben sperare per il seguito di questo Campionato Europeo. Domani il vento dovrebbe tornare da ovest-sud ovest ed essere più regolare".

Nella Classe 420 maschile ai primi due posti due equipaggi italiani quello di Ruggiero di Luggo - Davide Russo (CN Posillipo) con un secondo posto e un primo e quello di Davide Marrella (LNI Brescia Desenzano) - Francesco Rossi (FV Peschiera) con un primo e un terzo posto di giornata.

Anche nei 420 femminile ottima giornata dei nostri rappresentanti con Anna Bettoni - Sofia Carluccio (CV 3V) al primo posto con un primo e un secondo davanti a Clara Addari - Arianna Perini (CV 3V) terze e prime nelle due regate.

Negli RS:X maschili buon avvio di Mattia Camboni che con un secondo e terzo di giornata è terzo in generale a pari punti, cinque, con l'inglese Martin Kieran (1-4). Al comando l'inglese Bennet Josef quattro punti (3-1). L'altro italiano in gara Daniele Benedetti è sesto a 14 punti(6-8)

Nei Laser Radial Feminili al comando la norvegese con sette punti (1-6) ma con la nostra Joyce Floridia (FV Riva); seconda con 8 punti (7-1) seguita da Cecilia Zorzi (FV Riva) con 14 (2-12), mentre nei Laser Radial maschili Federico Tani (FV Riva) è terzo (12-3) con 15 punti e Marco Zani (FV Riva) è sesto con 23 punti (10-13)

Infine nei 29er Edoardo Campoli (CN Marina di Carrara ) - Alessandro Pace (CV 3V) sono quattordicesimi e Ottavia Raggio - Davide Tonelli (CV La Spezia) diciassettesimi.


07/08/2012 15.31.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: il "Test di raddrizzamento" nella 6^ puntata di SeaYou

E’ on line da oggi, lunedì 18 agosto, sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it), la sesta puntata di SeaYou, il programma televisivo ideato da Giancarlo Pedote

Palermo-Montecarlo: la regata di warm-up a Mondello

Primi bordi per la Palermo-Montecarlo del decennale, con la regata warm-up a Mondello. Domani mercoledi 20 alle 10,30 la presentazione ufficiale alla vigilia della partenza

VOR: Abu Dhabi stabilisce il nuovo record dei monoscafi nella Round Britain & Ireland Race

Abu Dhabi Ocean Racing ha lanciato un importante segnale agli avversari della prossima Volvo Ocean Race aggiudicandosi la vittoria nella Sevenstar Round Britain and Ireland Race e sbriciolando il precedente record- ph. Rick Tomlinson

La vela agli Youth Olympic Games di Nanchino

Si sono appena aperti ufficialmente a Nanchino, in Cina, gli Youth Olympic Games 2014, seconda edizione dei Giochi Olimpici estivi giovanili. Presente alla cerimonia d’inaugurazione la spedizione italiana al gran completo

Contest Extreme Skipper: vince il chioggiotto Daniel Boscolo Cegion

Daniel Boscolo Cegion, 19 anni, di Chioggia, si è aggiudicato il 1° Contest Extreme Skipper, ideato e promosso da Sergio Frattaruolo e dalla Extreme Sail Academy

MOD70 Musandam-Oman Sail: nuovo record alla Round Britain

Nuovo record di percorrenza alla Sevenstar Round Britain and Ireland Race 2014 per il trimarano MOD70 Musandam-Oman Sail

Palermo-Montecarlo: Mario Girelli "balla da solo"

Mario Girelli ha chiesto ed ottenuto di partecipare in solitario alla Palermo Montecarlo con il sio Class 40 Patricia II

Prime regate agli Youth Olympic Games di Nanchino

Prime regate a Nanchino, in Cina, per gli Youth Olympic Games, i giochi olimpici giovanili

Al via i Mondiali delle classi Paralimpiche

Sarà lo statunitense Gary Jobson, velista dal passato glorioso, noto commentatore tv e attuale Vice Presidente dell’ISAF, ad aprire ufficialmente domani, alle ore 18 - ph. Taccola

RC44 World Championship: il titolo va a Bronenosec

Sul podio sono saliti anche Charisma (Poons-Slingsby), finito secondo a sei punti dal leader, e Team Aqua (Bake-Appleton)