venerdí, 22 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    azzurra    protagonist    barcolana    52 super series    audi    optimist    ufo22    marine    salone nautico    millevele    giancarlo pedote    este 24    regate    press   

CIRCOLI VELICI

Il Portodimare, Stefano Genova è il nuovo presidente

Si è svolta mercoledì 19 aprile presso la sede sociale di Via Acerbi l'annuale Assemblea dei soci de Il Portodimare, il quarantennale sodalizio velico padovano.
L'ordine del giorno, oltre all' approvazione del bilancio ed alla relazione sul programma 2017, prevedeva il rinnovo degli organi collegiali che resteranno in carica per il prossimo quadriennio 2017-2020. Al termine dello scrutinio risultavano eletti nel nuovo consiglio direttivo Stefano Genova, Giuseppe Modugno, Emilia Barbieri, Orazio Tagliaro, Garelli Piergiorgio, Pietro Bellini e Mauro Sette.
La settimana successiva, nella serata di giovedì 27 aprile, il nuovo consiglio direttivo - nel corso della sua prima riunione - provvedeva a nominare come presidente del circolo per il quadriennio 2017-2020 Stefano Genova. Contestualmente il consiglio direttivo nominava vice presidente Giuseppe Modugno, Piergiorgio Garelli direttore sportivo, Orazio Tagliaro tesoriere, Pietro Bellini responsabile rapporti con la classe Minialtura ed Emilia Barbieri segretario.
"Ci tengo a ringraziare innanzitutto tutti i soci de Il Portodimare che sono venuti ad esprimere i loro voti nel corso dell'assemblea elettiva - commenta il neo presidente Stefano Genova - e quindi i nuovi consiglieri per la fiducia che hanno dimostrato nei miei confronti proponendomi questa importante carica. Ringrazio inoltre il consiglio direttivo uscente per il lavoro fatto in questi ultimi anni, così come devo lodare il lavoro svolto dal mio predecessore Gianfranco Frizzarin e da Emilia Barbieri che per anni sono state le anime di questo club e a cui ho chiesto di continuare a dare il loro fondamentale apporto. Con i miei colleghi ci siamo messi al lavoro fin da subito per far sì che Il Portodimare continui ad essere il circolo velico che è stato e che merita di essere."
Il presidente uscente Gianfranco Frizzarin lascia così dopo ventianni la guida de Il Portodimare, per dedicarsi a tempo pieno all'attività di ufficiale di regata come spiega:"Dopo cinque mandati e venti anni alla guida del sodalizio mi sembrava giusto passare la mano, anche per poter fare il presidente del comitato di Regata perlomeno delle regate Portodimare in quanto per la regola della incompatibilità non potrei più farlo. L'organizzare e gestire importanti regate d'altura in questi anni è stata una sfida importante, ho avuto bravi aiutanti e collaboratori e le soddisfazioni non sono mancate. Sono state organizzate regate a compenso e regate monotipo, particolare attenzione è stata rivolta alla classe Meteor organizzando un Campionato Nazionale nel 2008 e molte prove dell'annuale campionato zonale. Ho visto nascere e crescere a Chioggia la classe Minialtura, e solo per ricordare nell'ultimo quadriennio ci ha visti protagonisti con l'organizzazione di due Coppe Italia, due Campionati Italiani e per ultimo un Campionato Europeo, tutte regate con un numero di partecipanti mai visti nelle precedenti edizioni".


30/04/2017 11:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Domani al via la Regata del Conero e Jack la Bolina

Due manifestazioni con caratteristiche e finalità simili, che celebrano la cultura del mare e favoriscono l'avvicinamento del pubblico alla navigazione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci