venerdí, 21 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    melges 32    benetti    formazione    nautica    fincantieri    mini 6.50    optimist    trofeo del mare    vela    press    cambusa    derive    america's cup    cala de medici    disabili    420   

CIRCOLI VELICI

Il Portodimare, Stefano Genova è il nuovo presidente

Si è svolta mercoledì 19 aprile presso la sede sociale di Via Acerbi l'annuale Assemblea dei soci de Il Portodimare, il quarantennale sodalizio velico padovano.
L'ordine del giorno, oltre all' approvazione del bilancio ed alla relazione sul programma 2017, prevedeva il rinnovo degli organi collegiali che resteranno in carica per il prossimo quadriennio 2017-2020. Al termine dello scrutinio risultavano eletti nel nuovo consiglio direttivo Stefano Genova, Giuseppe Modugno, Emilia Barbieri, Orazio Tagliaro, Garelli Piergiorgio, Pietro Bellini e Mauro Sette.
La settimana successiva, nella serata di giovedì 27 aprile, il nuovo consiglio direttivo - nel corso della sua prima riunione - provvedeva a nominare come presidente del circolo per il quadriennio 2017-2020 Stefano Genova. Contestualmente il consiglio direttivo nominava vice presidente Giuseppe Modugno, Piergiorgio Garelli direttore sportivo, Orazio Tagliaro tesoriere, Pietro Bellini responsabile rapporti con la classe Minialtura ed Emilia Barbieri segretario.
"Ci tengo a ringraziare innanzitutto tutti i soci de Il Portodimare che sono venuti ad esprimere i loro voti nel corso dell'assemblea elettiva - commenta il neo presidente Stefano Genova - e quindi i nuovi consiglieri per la fiducia che hanno dimostrato nei miei confronti proponendomi questa importante carica. Ringrazio inoltre il consiglio direttivo uscente per il lavoro fatto in questi ultimi anni, così come devo lodare il lavoro svolto dal mio predecessore Gianfranco Frizzarin e da Emilia Barbieri che per anni sono state le anime di questo club e a cui ho chiesto di continuare a dare il loro fondamentale apporto. Con i miei colleghi ci siamo messi al lavoro fin da subito per far sì che Il Portodimare continui ad essere il circolo velico che è stato e che merita di essere."
Il presidente uscente Gianfranco Frizzarin lascia così dopo ventianni la guida de Il Portodimare, per dedicarsi a tempo pieno all'attività di ufficiale di regata come spiega:"Dopo cinque mandati e venti anni alla guida del sodalizio mi sembrava giusto passare la mano, anche per poter fare il presidente del comitato di Regata perlomeno delle regate Portodimare in quanto per la regola della incompatibilità non potrei più farlo. L'organizzare e gestire importanti regate d'altura in questi anni è stata una sfida importante, ho avuto bravi aiutanti e collaboratori e le soddisfazioni non sono mancate. Sono state organizzate regate a compenso e regate monotipo, particolare attenzione è stata rivolta alla classe Meteor organizzando un Campionato Nazionale nel 2008 e molte prove dell'annuale campionato zonale. Ho visto nascere e crescere a Chioggia la classe Minialtura, e solo per ricordare nell'ultimo quadriennio ci ha visti protagonisti con l'organizzazione di due Coppe Italia, due Campionati Italiani e per ultimo un Campionato Europeo, tutte regate con un numero di partecipanti mai visti nelle precedenti edizioni".


30/04/2017 11:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Podio d'argento per Elisa Navoni

La Fraglia Vela al Laser Radial Youth European Championships 2017

Su Rai 2 un documentario sul velista Gaetano Mura

Nel programma Human Files, condotto dal regista e giornalista Luca Rosini,sono in programma 23 reportages, prodotti da Rai Cultura, RAI 2. Copeam e in coproduzione con 35 televisioni pubbliche di tutto il mondo

Ferrari-Calabrò in Medal Race

Il Comitato ha issato intelligenza a terra fino alle 15, gli equipaggi sono scesi in acqua per partire intorno alle 16 con vento sui 12/14 nodi che hanno concesso di disputare tre belle prove

Slam sulle ali della Foiling Week

Presenti anche le Ambassador di Slam Alice Linussi e Francesca Russo Cirillo, atlete triestine della Società Velica di Barcola e Grignano, campionesse mondiali di 420, presto alla conquista del mondo dei 470

Russian Bogatyrs ipoteca il titolo di Campione Europeo Melges 20

La terza e penultima giornata di regate ha visto la disputa di due prove, che portano a sei i risultati utili per la classifica generale e permettono il subentro dello scarto

Ferretti Group cresce in Benelux: accordo con Yacht Consult B.V.

La nuova dealership prevede la commercializzazione e la distribuzione in esclusiva delle flotte Ferretti Yachts, Riva e Pershing in Belgio, Olanda e Lussemburgo

I Farr 40 battono il Maestrale: iniziato il Rolex Farr 40 World Championship

Le condizioni impegnative, con vento teso fino a trenta nodi e mare "corto", hanno messo alla prova la tenuta delle imbarcazioni e degli equipaggi, scesi in acqua solo nel tardo pomeriggio in attesa di un leggero calo del Maestrale

A Trieste 16 regate e bora protagonista

Spettacolo a PortoPiccolo con una giornata di vento perfetto. È il Circolo della Vela Bari a chiudere in testa il Day 1 di regate.

Day 2 Europei Soling: l’ungherese Litkey allunga

Vento forte sui 20-22 nodi e ulteriori 2 regate (5 finora). Domenica la conclusione, mentre sabato con la sesta prova si inserirà uno scarto

Blair Tuke sale a bordo di MAPFRE, alla caccia del grande triplete della vela

Il neozelandese Blair Tuke farà parte dell’equipaggio di MAPFRE nell’edizione 2017/18 della Volvo Ocean Race e potrebbe diventare il primo velista della storia a ottenere il grande triplete: oro olimpico, Coppa America e Volvo Ocean Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci