mercoledí, 23 gennaio 2019

CIRCOLI VELICI

Dai Circoli - Il portacolori del Circolo Surf Torbole Bruno Martini undicesimo alla World Cup Slalom in Portogallo

Ad un soffio dalla top ten Martini ha disputato l’evento di Coppa del Mondo a Viana do Castello in condizioni durissime, che lo hanno coronato tra i top riders della disciplina slalom, ad una settimana della RRD One Hour Classic, evento organizzato sul Garda Trentino, al Circolo Surf Torbole, che vedrà impegnati i migliori surfisti della specialità. Confermato anche Matteo Iachino, campione del mondo Slalom 2016, vice-campione 2017 e attuale leader della classifica slalom PWA

In costante crescita il portacolori del Circolo Surf Torbole Bruno Martini, che nella tappa di Coppa del Mondo del PWA (Professional Windsurfing Association) appena conclusa a Viana do Castello-Portogallo, ha conquistato uno splendido undicesimo posto finale nello slalom maschile, dopo 7 impegnativi tabelloni, che lo hanno visto protagonista anche con un quinto posto parziale.
"La tappa disputata a Viana do Castello ha rappresentato un evento che non si vedeva da molti anni: abbiamo trovato condizioni di vento molto forte con onda spettacolare nei primi 5 tabelloni di slalom: una situazione divertente, ma anche impegnativa perchè c'è stato vento sui 35-40 nodi. Sono contento e soddisfatto di questo mio undicesimo posto, anche se ho avuto un po' di sfortuna per la rottura di un albero e qualche impiccio in boa, fattori che comunque possono sempre succedere. Tra pochi giorni giocherò in casa per la One Hour classic, dove ci sarà anche Matteo Iachino, campione del mondo Slalom 2016 e vice-campione del mondo 2017 oltre che fresco vincitore della tappa in Portogallo, che lo mantiene leader della classifica generale; spero di potermi battere al meglio per la vittoria contro di lui nelle acque del mio Garda Trentino!” ha dichiarato Bruno Martini appena tornato a Torbole.


Ad una settimana dalla RRD One Hour Classic (29 giugno-1 luglio) sono già molti i grandi nomi del windsurf internazionale, che hanno confermato la proprio presenza: sarà sfida aperta tra il Campione del Mondo Matteo Iachino e l’atleta del Circolo Surf Torbole Martini, che giocherà in casa. Ma non starà a guardare il neo campione italiano Slalom Andrea Cucchi (sempre atleta del Circolo Surf Torbole), insieme agli altri compagni di squadra del circolo organizzatore appena tornati dal Windsurf Grand Slam di Calasetta con molti titoli tricolori e altrettante vittorie di categoria, tra cui molti giovanissimi. Ricordiamo il titolo Raceboard per Riccardo Renna e le vittorie di categoria Slalom per lo stesso Riccardo (youth) e Alessandro Iotti (Juniores), nonchè la vittoria di categoria youth nel Formula Windsurfing sempre con Riccardo Renna. Un bel modo per onorarare i 40 anni del Circolo Surf Torbole in una tre giorni da vivere attimo per attimo! Farà parte della kermesse anche Alessandro Comerlati, tornato alle regate proprio quest’anno: Comerlati è stato detentore del record della One Hour per oltre due decenni e la sua presenza ha un significato ancor più di valore nel quarantesimo del Circolo, che per tanti anni lo ha visto protagonista nelle regate di windsurf organizzate sul Garda Trentino.


22/06/2018 16:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Otranto: IV regata "Più Vela per Tutti"

Il campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ continua a singhiozzo per via del meteo che regala sempre condizioni estreme, bufere di vento o calma piatta

Invernale Riva di Traiano: pioggia e vento per due belle regate

Tevere Remo Mon Ile continua a dominare la classe Regata, mentre Malandrina non lascia spazio a nessun rivale in Crociera

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Riva di Traiano: domenica riparte l'invernale

Nella classe regina, la Regata IRC, è Tevere Remo-Mon Ile la barca da battere

Ferretti Group protagonista al Boot 2019

Inizio d’anno sfavillante per Ferretti Group e le sue incredibili novità, svelate per la prima volta al BOOT, il più importante appuntamento nautico della stagione invernale, in programma a Düsseldorf dal 19 al 27 gennaio

FIV: stage Nacra 15 a Cagliari dal 7 al 10 febbraio

Il settore giovanile della Federazione Italiana Vela ha programmato, in collaborazione con la III Zona, a Cagliari presso il Windsurfing Club Cagliari, per i giorni 7-10 febbraio uno Stage per la classe Nacra 15

Trofeo Jules Verne: per Spindrift è record all'Equatore

Inizia bene il tentativo di Spindrift 2 di conquistare il Trofeo Jules Verne con un primo passaggio record all’Equatore, attraversato oggi 21 gennaio alle 07h45 UTC

Campionato invernale di Napoli, domenica il Trofeo Martinelli

Quinto appuntamento con il Campionato Invernale di vela d’altura del Golfo di Napoli, edizione 2018-19, la 48 esima della rassegna velica partenopea

La Fremm “Carlo Margottini” in missione nell’Oceano Indiano

Il 17 gennaio, la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Carlo Margottini è partita dalla base navale di La Spezia, per iniziare una campagna navale che la vedrà impegnata in Oceano Indiano, Medio Oriente e Mare Arabico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci