giovedí, 30 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

confindustria nautica    salone nautico venezia    la cinquecento    cnsm    porti    class 40    alberto riva    barcolana    swan 50    velista dell'anno    waszp    swan    j24    tf35    29er    optimist    vele d'epoca    star   

CICO 2012 2023

Ancona: grande successo per i CICO 2023

ancona grande successo per cico 2023
redazione

Si sono conclusi ad Ancona i Campionati Italiani delle Classi Olimpiche e Para Sailing FIV 2023 Edison Next, con oltre 200 barche e 300 veliste e velisti. Una giornata di vento leggerissimo, mai superiore ai 5 nodi, ha consentito regate solo per le classi 49er e 49er FX (due prove in flotta singola) e alle classi Para Sailing 2.4 mR (una prova) e Hansa 303 (due prove). Tutte le altre classi sono rimaste a terra in attesa del vento, fino a quando i Comitati di Regata hanno annullato le prove in programma.

Con gli ultimi aggiornamenti alle classifiche, il CICO 2023 Edison Next ha vissuto una festosa cerimonia di premiazione al FIVillage nella piazzetta del Marina Dorica, con l’ammaina bandiera che ha sancito la conclusione formale dell’evento. Prima della consegna dei premi i saluti del Presidente FIV Francesco Ettorre, del Presidente del Comitato Organizzatore Michele Petrucci, del Presidente del consorzio Ancona Vela Carlo Mancini, che riunisce SEF Stamura, Ancona Yacht Club, Assonautica Ancona e Lega Navale Italiana Sezione di Ancona. Un sentito arrivederci anche da Leonardo Zuccaro, presidente del Marina Dorica, il porto turistico che ha ospitato l’evento.

Sono stati proclamati 9 neo campioni italiani di altrettante discipline olimpiche della vela, altrettanti campioni italiani Under 21 e Under 23, oltre ai titoli per le classi non olimpiche presenti: ILCA 6 maschile, 470 maschile e le Para Sailing 2.4 mR e Hansa 303 singoli e doppi. Premiati anche alcuni equipaggi stranieri che hanno conquistato il podio Open.

Nella classe 49er maschile il titolo è andato a Uberto Crivelli Visconti e Giulio Calabrò (GS Marina Militare); nella classe 49er FX femminile ad Alexandra Stalder e Silvia Speri (CV Torbole); nella classe 470 a Giacomo Ferrari (Marina Militare) e Alessandra Dubbini (Fiamme Gialle); nel singolo ILCA 7 maschile a Dimitri Peroni (Fiamme Gialle); nell’ILCA 6 femminile a Chiara Benini Floriani (Fiamme Gialle); per il windsurf iQFOiL maschile titolo a Nicolò Renna (Fiamme Oro); nell’iQFOiL femminile a Marta Maggetti (Fiamme Gialle); per il Kite maschile incorona Riccardo Pianosi (Marina Militare); il Kite femminile va a Sofia Tomasoni (Club Windsurfing Club Cagliari).

Il Trofeo Carlo Rolandi, intitolato all’indimenticato Presidente Onorario FIV e destinato alla classifica per Società affiliate, è stato vinto dal Gruppo Vela della Guardia di Finanza (Fiamme Gialle), davanti al Gruppo Sportivo Marina Militare e al Circolo Surf Torbole. A consegnarlo Adele Rolandi, la figlia di Carlo.

L’arrivederci per tutti è al CICO 2024, nell’anno in cui si disputeranno i Giochi Olimpici di Parigi (la vela a Marsiglia)!

Di seguito tutti i titoli, i podi completi e i premi consegnati nella cerimonia finale.

 

LE CLASSI PARA SAILING

Para Sailing 2.4 dopo 10 prove

2.4 assoluto: primo Antonio Squizzato (SC Garda Salò), secondo Giancarlo Mariani (Liberi nel vento), terzo Angelo Boscolo (Jesolo YC) (2-4-7).

2.4 Para Sailing: primo sempre Antonio Squizzato (SC Garda Salò), secondo Stefano Maurizio (CV Venezia) e terzo Dario Gozzo (Nautilago).

 

Para Sailing Hansa 303 dopo 10 prove

Hansa 303 Singolo: primo Marco Carlo Gualandris (CV Sarnico), secondo Carmelo Forastieri (LNI Palermo), terzo Vincenzo Gulino (CV Crotone)

Hansa 303 Singolo Para Sailing (la stessa classifica): primo Marco Carlo Gualandris (CV Sarnico), secondo Carmelo Forastieri (LNI Palermo), terzo Vincenzo Gulino (CV Crotone)

Hansa 303 Singolo Femminile Para Sailing: Valia Galdi (LNI Chiavari)

Hansa 303 Doppio: primi Diana Valentina e Francesca Ramazzotti (Veliamoci), secondi Paolo Nepi e Sofia Cerri Serafima (LNI S. Benedetto del Tronto), terzi Giovanni e Luna Di Biagio (Liberi nel vento).

Hansa 303 Doppio Para Sailing: primi ancora Diana Valentina e Francesca Ramazzotti (Veliamoci), Giovanni e Luna Di Biagio (Liberi nel vento), terzi Sante Ghirardi e Nina Corbetta (Marinando 2.0).

 

LE CLASSI OLIMPICHE

49er e 49er FX (14 prove)

49er maschile: vincono Uberto Crivelli Visconti e Giulio Calabrò (Marina Militare), secondi Tobia Torroni (CN Savio) e Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate), terzi Federico e Riccardo Figlia di Granara (CRV Italia).

49er maschile Under 23: tra i giovani primi Tobia Torroni (CN Savio) e Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate), secondi Federico e Riccardo Figlia di Granara (CRV Italia), terzi Giovanni Sandrini (VC Campione) e Jan Pernarcic (DN Sistiana).

49er FX femminile: vittoria per Alexandra Stalder e Silvia Speri (CV Torbole), seconde Sofia Giunchiglia e Giulia Schio (CV Sferracavallo), e terze Carlotta Omari (Fiamme Gialle) e Sveva Carraro (Aeronautica Militare)

49er FX femminile Under 23: Sofia Giunchiglia e Giulia Schio (CV Sferracavallo)

 

470 (9 prove)

470 misto: i vincitori Giacomo Ferrari (Marina Militare) e Alessandra Dubbini (Fiamme Gialle), secondi Elena Berta (Aeronautica Militare) e Bruno Festo (LNI Mandello Lario), terzi Benedetta Di Salle (Marina Militare) e Alessio Bellico (CV Vernazzolesi).

470 misto Under 24: tra i giovani primi Aurora Casertano e Leonardo Matarazzo (LNI Ostia), secondi Adalberto Parra (CN Livorno) e Flavia Maltagliati (CV3V), terzi Marianna Gambuli (CRV Italia) e Domenico Battinelli (Mascalzone Latino).

470 maschile (non olimpico): primi Corrado Cicconetti e Luigi Jacopo Rissone (CV Vernazzolesi), secondi Leonardo Francesco Passinetti e Leonardo Bonazelli (CN Fanese G. Viviani), terzi Andrea e Matteo Passinetti (CV Sassonia).

 

Formula Kite (dopo 12 prove)

Formula Kite maschile: vince Riccardo Pianosi (Marina Militare) secondo Lorenzo Boschetti (Marina Militare) e terzo Flavio Marx (CS Torbole).

Formula Kite maschile Under 21: sempre primo Riccardo Pianosi (Marina Militare), secondo Flavio Marx (CS Torbole), terzo Angelo Soli (CN Rimini).

Formula Kite femminile: vince Sofia Tomasoni (CWC Cagliari), seconda Tiana Laporte (Chia Wind Club), terza Gaia Falco (CRV Italia).

 

iQFOiL (dopo 9 prove)

iQFOiL maschile: Primo Nicolò Renna (Fiamme Oro), secondo Luca Di Tomassi (Fiamme Gialle), terzo Leonardo Tomasini (CS Torbole).

iQFOiL maschile Under 21: primo Leonardo Tomasini (CS Torbole), secondo Manolo Modena (CS Torbole), terzo Marco Guida Di Ronza (CS Torbole)

iQFOiL femminile: prima Marta Maggetti (Fiamme Gialle), seconda Giorgia Speciale (Fiamme Oro), terza Carola Colasanto (Tognazzi MV).

iQFOiL femminile Under 21: prima Carola Colasanto (Tognazzi MV), seconda Sofia Renna (CS Torbole), terza Linda Oprandi (Kalterer SV).

 

ILCA (dopo 9 prove)

ILCA 7 maschile: Primo Dimitri Peroni (Fiamme Gialle) secondo Lorenzo Brando Chiavarini (FV Riva) e terzo Attilio Borio (CV La Spezia).

ILCA 7 maschile Under 21: il titolo va a Attilio Borio (CV La Spezia), secondo Mattia Cesana (FV Riva) e terzo Pietro Giacomoni (CV Portocivitanova).

ILCA 6 femminile: vince Chiara Benini Floriani (Fiamme Gialle), seconda Carolina Albano (Fiamme Gialle) e terza Matilda Talluri (Fiamme Gialle).

ILCA 6 femminile Under 21: tra le più giovani vince Maria Vittoria Arseni (Tognazzi MV), seconda Emma Mattivi (FV Riva) e terza Sara Savelli (YC Cagliari).

ILCA 6 maschile (non olimpica): Nicolò Cassitta (YC Olbia), secondo Manuel Hank Vos (FV Malcesine), terzo Antonio Pascali (FV Riva).

ILCA 6 maschile Seniores (non olimpica): primo Andrea Ribolzi (AV Alto Verbano), secondo Lorenzo Fonda (CV Muggia), terzo Lorenzo Micheli (YC Cagliari).

 


02/10/2023 08:04:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Villasimius: solo Optimist in acqua per il finale del Sardinia Challenge

Sardinia Challenge, i vincitori del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy Of Moving - Coppa Touring e della Coppa Italia di WingFoil

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Tita/Banti: il Velista dell'Anno è "cosa loro"

Caterina Banti e Ruggero Tita vincono ancora una volta e meritatamente il premio della FIV. Barca dell'anno l’Italia Yachts 15.98 "Nessun Dorma". Guido Baroni vince il titolo armatore timoniere dell'anno con il Sun Fast 3600 Lunatika

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Class 40, Atlantic Cup: ottima partenza per Alberto Riva

Sono partiti ieri alle 12:00 ora americana (18:00 ora italiana) Alberto Riva e il suo co-skipper Jean Marre per l’Atlantic Cup conquistando dopo qualche ora la testa della flotta con il loro Class 40 Acrobatica

Villasimius: concluse le fasi di qualifica alla 3a tappa del Trofeo Optimist

Si è conclusa la seconda giornata di regate della terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving a Villasimius, in azione dal 24 al 26 maggio 2024

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Bellamente è il nuovo Campione Europeo IMA Maxi

Dopo quattro giorni di prove inshore e la storica 69esima Regata dei Tre Golfi, gli americani con Terry Hutchinson alla tattica si aggiudica il prestigioso trofeo. Dietro a lui i britannici di Jethou e North Star, Campione Europeo IMA Maxi uscente

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci