domenica, 14 luglio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

quebec saint malo    regate    optimist    carthago dilecta est    pesca    ambiente    wwf    reale yacht club canottieri savoia    rs21    swan    melges 32    rs aero   

MICROCLASS

Micro Class Italia presenta MicroMaggiore Record,la barca più piccola attraverso il lago più lungo

micro class italia presenta micromaggiore record la barca pi 249 piccola attraverso il lago pi 249 lungo
redazione

Un’impresa velica inedita sta per compiersi sul Lago Maggiore: un piccolo flyer 5,50 della Micro Class Italia tenterà di stabilire, per la prima volta in assoluto, un tempo minimo di riferimento di percorrenza dell’intera lunghezza del Verbano, dalla foce del Ticino a Gambarogno, in Svizzera, fino al suo punto d’uscita a Sesto Calende (VA).
A tentare l’impresa MicroMaggiore Record, organizzata dal Circolo Velico Medio Verbano di Cerro di Laveno (VA), saranno tre velisti varesini che fanno parte della squadra agonistica nazionale Micro Class Italia: Matteo Vanelli, Alessandro Marolli e Tyler Nizzetto, già terzi ai campionati del mondo Micro Class 2017. Il timone sarà affidato ad Alessandro Marolli, presenza fissa nella parte alta delle ranking-list Laser Radial; il tattico sarà Matteo Vanelli, coordinatore sportivo della MicroClass Italia; infine Tyler Nizzetto, navigatore versatile la cui esperienza spazia dai Classe Libera alle Stazze Internazionali, ricoprirà il ruolo di prodiere.
La barca utilizzata è “Belimo”, numero velico ITA80, classe Micro; il medesimo scafo con il quale i tre velisti, in divisione “cruiser”, si sono aggiudicati, nell’ordine, il terzo posto ai campionati del mondo di Brest (FR) nel 2015, un altro terzo posto ai mondiali di Pskov (RUS) nel 2016, un secondo posto ai Campionati Europei a tappe sempre nel 2016 e di nuovo il terzo posto ai mondiali di Annecy (FR) nel 2017.
La classe Micro in Italia, riconosciuta dall’ISAF e dalla FIV e presente in particolar modo sui laghi prealpini e nella laguna di Venezia, riunisce piccoli cabinati di  5,50 m, di facile conduzione, veloci, leggeri e con buone qualità marine. Ed ecco l’impresa: MicroMaggiore Record, la barca più corta attraverso il lago più lungo d’Italia.
La partenza è stata fissata all’imboccatura del porto patriziale di Magadino, nel comune di Gambarogno, in Svizzera. Il percorso prevede l’attraversamento del confine di Stato per giungere all’arrivo in Italia a Sesto Calende: 39 miglia nautiche (circa 65 km) da percorrere nel minor tempo possibile. A certificare la regolarità dell’impresa saranno giudici FIV – Federazione Italiana Vela, che registreranno anche i tempi di percorrenza dell’intero percorso. Tempi che varranno poi da riferimento per eventuali tentativi successivi di quanti, con qualsiasi tipo di barca a vela autoraddrizzante e con equipaggio minimo di tre persone, vorranno provare ad abbattere questo primo record.
L’evento MicroMaggiore Record, che ha ottenuto anche il patrocinio dell’Associazione Velica  Monvalle (Monvalle - VA), si avvarrà del supporto tecnico del meteorologo Marcello Mazzoleni di MeteoSincero.it. Completano il team il coordinatore tecnico Micro Class Italia Andrea Negri e Giulio Fabbro per la parte logistica. Il percorso sarà documentato anche da riprese video, aeree e da terra, effettuate da Ricky Mezzera di Extreme Production.
Tutto è pronto, dunque, per tentare l’impresa. Da oggi l’equipaggio di ‘Belimo’ è ufficialmente in standby, in attesa della finestra meteo ottimale per spiegare le vele sulle acque del Verbano.
La sfida è lanciata.


15/12/2017 12:04:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Quebec Saint-Malo: naufragio (e salvataggio) per Alberto Riva e Acrobatica

L’equipaggio, composto da Alberto Riva, Jean Marre e Tommaso Stella, sta bene ed è al sicuro su una nave cargo che l’ha tratto in salvo

“Route to Barcelona”: Silvestri e Paliotto (RYCC Savoia) staccano il pass per assistere alla UniCredit Youth America’s Cup

Si è svolta venerdì scorso, 5 luglio, la terza delle sette regate previste dall’iniziativa promossa da UniCredit “Route to Barcelona”

Quebec Saint Malò: per Ambrogio non va "alla grande", lo scafo imbarca acqua

Regata finita anche per Ambrogio Beccaria che imbarca acqua nel suo Class 40 Alla Grande Pirelli

Quebec Saint Malò: Alberto Riva, Tommaso Stella e Jean Marre sbarcheranno alle Azzorre

La direzione di corsa della Quebec Saint Malò ha comunicato che la petroliera liberiana Silver Ray con a bordo i tre velisti soccorsi ieri in pieno Atlantico, farà scalo nelle isole Azzorre, per consentire lo sbarco

L'87% del Mar Mediterraneo è inquinato!

Con 1,9 milioni di frammenti per mq presenta la più alta concentrazione di microplastiche mai misurata nelle profondità. L’inquinamento idrico provoca 1,4 milioni di morti premature al mondo ogni anno

Moscioli in pericolo: Slow Food decide il fermo pesca

Innalzamento temperature marine: dovremo dire addio al saporito Mosciolo selvatico di Portonovo?

Prima Tappa Club Swan 42 a Valencia per il Trofeo SM La Reina

Nei Club Swan 42 vince Nadir di Pedro Vaquer, mentre il podio è tutto Swan negli ORC 1

Quebec Saint Malò: Alberto Riva racconta il "botto" con il tanker Silver Ray

Resta da capire il perché della collisione che le pessime condizioni meteo giustificano solo in parte

Melges 32: al Grand Prix di Riva del Garda la vittoria va al tedesco Wilma

Wilma con Nico Celon alla tattica ottiene la vittoria dopo un duello punto a punto con il Campione del Mondo in carica, l’italiano Enfant Terrible di Alberto Rossi affiancato da Vasco Vascotto alle chiamate tattiche

Ramazzotti e Vincis vincono la 4^ regata Nazionale RS Aero alla Calasetta Sail Week

Francesca Ramazzotti e FIlippo Vincis vincono la regata Nazionale RS Aero di Calasetta nelle classi RS Aero 5 e RS Aero 6. Enrico Loi e Alice Sussarello vincono rispettivamente le categorie Under 17 e Under 22

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci