giovedí, 26 aprile 2018

NAUTICA

Zuccon International Project tra i top 25 studi di architettura e design in Italia

zuccon international project tra top 25 studi di architettura design in italia
redazione

È un periodo intenso e ricco di novità per Zuccon International Project. La voglia di esplorare strade ancora  sconosciute ha portato un carico di energia e motivazioni che si è tradotto in cambiamenti e innovazioni importanti. Tra queste ci sono la collaborazione con i prestigiosi cantieri Sanlorenzo  e Perini Navi, il riconoscimento internazionale dei World Yachts Trophies (con i due premi assegnati durante il Salone nautico di Cannes). A breve, inoltre, verrà inaugurato un nuovo grande ufficio/studio, concepito come sorta di “laboratorio creativo” che accolga input e idee legate all’architettura, al design, allo sport e alla cultura. Una decisione che vuole ribadire che la volontà di crescere e migliorarsi non si è ancora fermata.
Questa volontà è stata di recente premiata con un autorevole riconoscimento: Zuccon International Project occupa la 23esima posizione nella classifica dei 50 migliori studi di architettura e design italiani e primo tra tutti i più noti yacht designer italiani. Si tratta di un elenco che viene stilato ogni anno in base a una ricerca fatta da Aldo Norsa (della società Guamari).  Pubblicato sul Sole24Ore, comprende i più importanti studi di design e architettura, scelti tra i settori più rappresentativi del nostro Paese, tra cui ovviamente non poteva mancare la nautica. Ne fanno parte nomi conosciuti in tutto il mondo come Renzo Piano (che quest’anno ha lasciato il primo posto a favore di One Works).
La classifica si basa su una serie di parametri che valutano i risultati raggiunti nel 2016 e la posizione ottenuta dallo studio romano è un riconoscimento di enorme importanza, non solo perché si trova davanti a colossi del design conosciuti in tutto il mondo, ma perché conferma la crescita di Zuccon International Project, che lo scorso anno occupava il 41esimo posto.
Si tratta, quindi, di un grande balzo in avanti, che rappresenta un eccezionale traguardo dopo anni di fervore e devozione a un lavoro appassionante e avvincente e, al tempo stesso, il punto di partenza verso nuove idee e progetti per il futuro, di cui si sentirà presto parlare.


30/11/2017 18:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci