giovedí, 19 ottobre 2017

MELGES 20

A Zara nella Melges 20 World League comanda la flotta russa

zara nella melges 20 world league comanda la flotta russa
redazione

Ieri la seconda giornata di regate del terzo evento europeo della Melges World League, in corso di svolgimento a Zara, va in archivio con la disputa di tre prove (sei quelle totali finora completate).
La flotta russa detta legge catalizzando quattro dei primi cinque posti della classifica nonchè il podio virtuale.
Ancora vento da 320 gradi con 10 nodi di intensità e PIROGOVO di Alexander Ezhkov, dopo la grande prova di forza dell' altroieri (1,2,1) in condizioni simili sceglie di regatare in maniera conservativa e in controllo degli avvesrari (10,14,6) ma vede ridursi ad 8 punti il divario da un ottimo NIKA, timonato da Vladimir Prosikhin (con Michele Ivaldi alla tattica) che ottiene 3 parziali sempre nella top ten (9,4,4).
È stata la giornata del riscatto anche per uno degli attesi protagonisti di questo evento, il leader della ranking mondiale RUSSIAN BOGATYRS che “risorge” dall’infelice prestazione di ieri; con tre eccellenti parziali (6,1,5) unitamente allo scarto della propria peggiore prova, gli uomini di Igor Rytov risalgono ora la classifica dal diciannovesimo fino al terzo posto, pur se con un distacco sensibile (20 punti) dal vertice. 
La lotta per il podio, almeno per il gradino più basso, è estremamente aperta con cinque team racchiusi ora in otto punti. Il polacco MAG TINY di Krzysztov Krempec scivola dal secondo al quarto posto provvisorio, mentre KOTYARA di Oleg Evdokimenko entra nella top five quasi interamente monocolore.
Tra i protagonisti di questa seconda giornata anche il cecoslovacco ALOHA di Jan Kuchar, vincitore dalla prova numero 4, mentre in quelle successive grande prestazione per il monegasco SYNERGY GT di Valentin Zavadnikov autore di un un secondo posto sul filo di lana a scapito di RUSSIAN BOGARTYRS nella prova numero 5, ma vincitore nell’ultima di giornata. 
Nella classifica corinthian Marina Kaverzina, al timone di MARUSSIA, continua a mantenere saldamente la leadership grazie a parziali (21,16,7) che le valgono anche la quattordicesima posizione provvisoria in classifica generale.
 
Classifica generale provvisoria Melges 20 World League European Division Event 3 dopo 6 prove (e uno scarto).

1.RUS 2 PIROGOVO – Alexander Ezhkov (1,2,1,10,14,6) pt. 20
2. RUS 261 NIKA – Vladimir Proskhin (2,15,9,9,4,4) pt. 28
3. RUS 296 RUSSIAN BOGATYRS – Igor Rytov (16,21,12,6,1,5) pt.40
4. POL 264 MAG TINY – Krzysztof Krempec (5,4,2,12,21,22) pt.44
5. RUS 47 KOTYARA – Oleg Evdokimenko (11,17,4,8,7,14) pt. 44

Seguono 29 equipaggi


11/06/2017 12:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Terza giornata alla Marseille One Design

Il vento oggi è andato da medio a leggerissimo, permettendo comunque la disputa di tre prove anche se gli equipaggi hanno dovuto dare prova delle loro migliori capacità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci