mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

MELGES 20

A Zara nella Melges 20 World League comanda la flotta russa

zara nella melges 20 world league comanda la flotta russa
redazione

Ieri la seconda giornata di regate del terzo evento europeo della Melges World League, in corso di svolgimento a Zara, va in archivio con la disputa di tre prove (sei quelle totali finora completate).
La flotta russa detta legge catalizzando quattro dei primi cinque posti della classifica nonchè il podio virtuale.
Ancora vento da 320 gradi con 10 nodi di intensità e PIROGOVO di Alexander Ezhkov, dopo la grande prova di forza dell' altroieri (1,2,1) in condizioni simili sceglie di regatare in maniera conservativa e in controllo degli avvesrari (10,14,6) ma vede ridursi ad 8 punti il divario da un ottimo NIKA, timonato da Vladimir Prosikhin (con Michele Ivaldi alla tattica) che ottiene 3 parziali sempre nella top ten (9,4,4).
È stata la giornata del riscatto anche per uno degli attesi protagonisti di questo evento, il leader della ranking mondiale RUSSIAN BOGATYRS che “risorge” dall’infelice prestazione di ieri; con tre eccellenti parziali (6,1,5) unitamente allo scarto della propria peggiore prova, gli uomini di Igor Rytov risalgono ora la classifica dal diciannovesimo fino al terzo posto, pur se con un distacco sensibile (20 punti) dal vertice. 
La lotta per il podio, almeno per il gradino più basso, è estremamente aperta con cinque team racchiusi ora in otto punti. Il polacco MAG TINY di Krzysztov Krempec scivola dal secondo al quarto posto provvisorio, mentre KOTYARA di Oleg Evdokimenko entra nella top five quasi interamente monocolore.
Tra i protagonisti di questa seconda giornata anche il cecoslovacco ALOHA di Jan Kuchar, vincitore dalla prova numero 4, mentre in quelle successive grande prestazione per il monegasco SYNERGY GT di Valentin Zavadnikov autore di un un secondo posto sul filo di lana a scapito di RUSSIAN BOGARTYRS nella prova numero 5, ma vincitore nell’ultima di giornata. 
Nella classifica corinthian Marina Kaverzina, al timone di MARUSSIA, continua a mantenere saldamente la leadership grazie a parziali (21,16,7) che le valgono anche la quattordicesima posizione provvisoria in classifica generale.
 
Classifica generale provvisoria Melges 20 World League European Division Event 3 dopo 6 prove (e uno scarto).

1.RUS 2 PIROGOVO – Alexander Ezhkov (1,2,1,10,14,6) pt. 20
2. RUS 261 NIKA – Vladimir Proskhin (2,15,9,9,4,4) pt. 28
3. RUS 296 RUSSIAN BOGATYRS – Igor Rytov (16,21,12,6,1,5) pt.40
4. POL 264 MAG TINY – Krzysztof Krempec (5,4,2,12,21,22) pt.44
5. RUS 47 KOTYARA – Oleg Evdokimenko (11,17,4,8,7,14) pt. 44

Seguono 29 equipaggi


11/06/2017 12:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci