martedí, 27 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

america's cup    alinghi    optimist    nautica    giovanni soldini    suzuki    vele d'epoca    circolo savoia    regate    barcolana    altura    azzurra    j/70   

MELGES 20

A Zara nella Melges 20 World League comanda la flotta russa

zara nella melges 20 world league comanda la flotta russa
redazione

Ieri la seconda giornata di regate del terzo evento europeo della Melges World League, in corso di svolgimento a Zara, va in archivio con la disputa di tre prove (sei quelle totali finora completate).
La flotta russa detta legge catalizzando quattro dei primi cinque posti della classifica nonchè il podio virtuale.
Ancora vento da 320 gradi con 10 nodi di intensità e PIROGOVO di Alexander Ezhkov, dopo la grande prova di forza dell' altroieri (1,2,1) in condizioni simili sceglie di regatare in maniera conservativa e in controllo degli avvesrari (10,14,6) ma vede ridursi ad 8 punti il divario da un ottimo NIKA, timonato da Vladimir Prosikhin (con Michele Ivaldi alla tattica) che ottiene 3 parziali sempre nella top ten (9,4,4).
È stata la giornata del riscatto anche per uno degli attesi protagonisti di questo evento, il leader della ranking mondiale RUSSIAN BOGATYRS che “risorge” dall’infelice prestazione di ieri; con tre eccellenti parziali (6,1,5) unitamente allo scarto della propria peggiore prova, gli uomini di Igor Rytov risalgono ora la classifica dal diciannovesimo fino al terzo posto, pur se con un distacco sensibile (20 punti) dal vertice. 
La lotta per il podio, almeno per il gradino più basso, è estremamente aperta con cinque team racchiusi ora in otto punti. Il polacco MAG TINY di Krzysztov Krempec scivola dal secondo al quarto posto provvisorio, mentre KOTYARA di Oleg Evdokimenko entra nella top five quasi interamente monocolore.
Tra i protagonisti di questa seconda giornata anche il cecoslovacco ALOHA di Jan Kuchar, vincitore dalla prova numero 4, mentre in quelle successive grande prestazione per il monegasco SYNERGY GT di Valentin Zavadnikov autore di un un secondo posto sul filo di lana a scapito di RUSSIAN BOGARTYRS nella prova numero 5, ma vincitore nell’ultima di giornata. 
Nella classifica corinthian Marina Kaverzina, al timone di MARUSSIA, continua a mantenere saldamente la leadership grazie a parziali (21,16,7) che le valgono anche la quattordicesima posizione provvisoria in classifica generale.
 
Classifica generale provvisoria Melges 20 World League European Division Event 3 dopo 6 prove (e uno scarto).

1.RUS 2 PIROGOVO – Alexander Ezhkov (1,2,1,10,14,6) pt. 20
2. RUS 261 NIKA – Vladimir Proskhin (2,15,9,9,4,4) pt. 28
3. RUS 296 RUSSIAN BOGATYRS – Igor Rytov (16,21,12,6,1,5) pt.40
4. POL 264 MAG TINY – Krzysztof Krempec (5,4,2,12,21,22) pt.44
5. RUS 47 KOTYARA – Oleg Evdokimenko (11,17,4,8,7,14) pt. 44

Seguono 29 equipaggi


11/06/2017 12:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Domani al via il Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” da domani le prime regate. Stasera, martedì 20 giugno inaugurazione dell’Hannibal Village

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci