venerdí, 21 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    circoli velici    windsurf    melges 32    benetti    formazione    nautica    fincantieri    mini 6.50    optimist    trofeo del mare    vela    press    cambusa    derive    america's cup    cala de medici    disabili   

NAUTICA

Yamaha al 56° Salone Nautico Internazionale di Genova

Yamaha Motor Europe N.V. - Filiale Italia partecipa alla 56° edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova in calendario da martedì 20 a domenica 25 settembre 2016 presso la Fiera di Genova. La Casa di Iwata presenterà in anteprima europea le novità della line-up WaveRunner e motori fuoribordo.

Protagonista, nella categoria dei motori fuoribordo portatili, il piccolo e compatto F2.5. Un propulsore completamente nuovo, caratterizzato da minori emissioni, migliori prestazioni e ancora più funzionalità.

Nuovo look anche per il “big” F350, il fuoribordo top di gamma della linea Yamaha 4 tempi che presenta una grafica più sinuosa e accattivante con una grande “V” sulla carenatura che identifica chiaramente la potente configurazione del V8 da 5,3 litri.

Ma l’attesa cresce se parliamo di WaveRunner. Oltre a tre nuovi ed entusiasmanti modelli della serie EX, la line-up di moto d’acqua Yamaha celebra la rinascita di una leggenda con il nuovo modello da gara GP1800, la super sportiva dalle elevate prestazioni.

In acqua, presso la darsena antistante al padiglione, sarà possibile testare i numerosi fuoribordo tre diapason disponibili su battelli ed imbarcazioni by Cantieri Capelli: la coppia di F350 AETU sul nuovissimo Tempest 40, F300 BETX (in doppia motorizzazione su Tempest 1000 WA), F225 FETX (n°2 su Tempest 850 WA), F350 AETX/AETU (tripla motorizzazione su Tempest 44) e doppia motorizzazione di F250 su Osia 315.

-

NUOVO PORTATILE YAMAHA F2.5: ORA ANCORA PIÙ ELEGANTE, INTUITIVO E “PULITO”

Il look raffinato non è l’unica nota di merito dell'ultimo modello F2.5. Sono state introdotte diverse migliorie progettuali che rendono questo modello portatile più rispettoso dell'ambiente e più intuitivo che mai. Innanzitutto, raffinando il design di pistone, cilindro, testata e collettore di aspirazione, sono state ottimizzate l’efficienza di combustione del motore e l’economia dei consumi, assicurando migliori prestazioni e minori emissioni di gas di scarico, oltre a livelli di rumorosità e vibrazioni notevolmente ridotti. Gli altri vantaggi di questo nuovo motore sono immediatamente evidenti: il conducente dispone di un'ampia manopola per l'acceleratore per una presa comoda, come per i modelli portatili Yamaha più grandi, mentre la nuova maniglia di avviamento con impugnatura ergonomica, la leva del cambio precisa e il controllo dell’aria sono tutti facilmente a portata di mano. Il serbatoio del combustibile è integrato e questo semplifica il trasporto e il montaggio oltre a far risparmiare spazio in barca; inoltre il materiale con cui è costruito consente di vederne l'interno, per avere sempre sott'occhio il livello di carburante. Anche l’olio può essere facilmente controllato tramite il vetro spia e l’integrazione dell’astina di livello nel bocchettone di rifornimento. Il nuovo modello F2.5 è migliorato in termini di manovrabilità e facilità di trasporto. Il nuovo design consente lo stoccaggio in 3 posizioni (su entrambi i lati o sulla parte anteriore) senza correre il rischio di fuoriuscite di olio. In più, l’impugnatura di trasporto, grande, ben bilanciata e confortevole sul lato posteriore, può essere usata anche per timonare la barca quando il motore è ruotato di 180º nella sua posizione di retromarcia. Nel complesso, tutti questi vantaggi rendono questo motore, super-portatile e ultra-affidabile. Più di tutto, il nuovo ed elegante F2.5 è un motore Yamaha a 4 tempi sinonimo di stile impeccabile.



Highlights specifiche Yamaha F2.5

- Nome del modello: F2.5BMHS/L

- Specifiche del motore: 4 tempi • 72 cc • OHV • 1 cilindro

- Potenza albero propeller: 1,8 kW/ 5500 giri/min

- Regime con massima apertura del gas: 5250 - 5750 giri/min

- Sistema di induzione del carburante: carburatore

- Sistema di lubrificazione: lubrificazione a spruzzo

- Capacità coppa dell'olio (litri): 0,35

- Capacità serbatoio carburante (litri): 0,9

- Accensione: TCI

- Sistema di avviamento: Manuale • Strozzatura

- Comandi acceleratore/cambio: acceleratore sulla maniglia del timone

- Cambio: sul lato

- Sterzo: rotazione a 360º

- Rapporto marce e cambio: F-N 2,08 (27/13)

- Timone: manuale – 4 posizioni

- Peso a secco con elica (kg): S 17 • L 18

-

Highlights funzionalità Yamaha F2.5

- Maggiore efficienza della combustione e minori emissioni di gas di scarico

- Migliore impatto ambientale senza compromettere le prestazioni

- Nuovo sistema per riporre il motore in 3 posizioni, senza alcuna perdita d'olio

- Grafica e carenatura tonda Yamaha di ultima generazione, elegante e sottile

- Maniglia del timone progettata tenendo a mente l’ergonomia con sterzo a 360º per un controllo semplice

- Grande acceleratore a manopola, aria e cambio F-N facilmente raggiungibili

- Serbatoio del combustibile che consente di vedere al suo interno e integrazione dell’astina di livello nel bocchettone di rifornimento

- Ampia e comoda impugnatura di trasporto sul retro del motore per una perfetta portabilità

-

L'INCREDIBILE F350 DI YAMAHA HA UNA NUOVA VITA.

Fin dal suo lancio, F350 ha costantemente superato le aspettative del cliente ed è il motore top di gamma della linea Yamaha 4 tempi. Per celebrare il successo di F350A, vera bandiera dell'intera gamma, Yamaha ha pensato ad un nuovo look esclusivo: un rinnovato elegante design grafico della carenatura. La grande V identifica chiaramente la potente configurazione del V8 da 5,3 litri, mentre il formato piatto della grafica impreziosisce una delle caratteristiche del motore più importanti e ammirate: la notevole linearità della sua curva di coppia. Una curva di coppia lineare si traduce in una risposta immediata, regolare e costante dal regime minimo al regime massimo, senza nessuna esitazione a determinati giri del motore, inconveniente assai frequente con motori meno evoluti dal punto di vista tecnologico. Questo è il motivo per cui fin dal suo lancio sul mercato, F350 ha ridefinito nuovi standard di coppia e di spinta unici ed ineguagliabili per le imbarcazioni di grandi dimensioni. In caso di doppia o tripla installazione e combinato con l'Helm Master®, il sistema di comando integrato Yamaha per le imbarcazioni, F350A garantisce massima maneggevolezza nelle operazioni di attracco, anche con barche offshore di grandi dimensioni.

-

Highlights specifiche Yamaha F350A

- 5,3 litri (5330 cc) V8 a 60 gradi

- DOHC 32 valvole / 4 tempi

- Sistema a fasatura variabile (VCT)

- Controllo elettronico dell'acceleratore con farfalla singola

- Doppio scarico In-Bank™ con collettore integrato

- Iniezione elettronica Multi-Point EFI

- Accensione "coil-in-cap" (a bobina singola) diretta e pompa di alimentazione isolata

- Scatola degli ingranaggi estremamente resistente

- Supporti motori forgiati con staffe di montaggio sovradimensionate

- Sistema di protezione anti-corrosione migliorato

- Sistema Yamaha Digital Network

- Monoleva elettronica

- Regime di minimo regolabile

- Sistema di diagnostica Yamaha

- Sistema di scarico dell'acqua migliorato

- Pistoni resistenti forgiati - anodizzati e rivestiti

- Canne cilindro esterne zigrinate

- Disponibile versione controrotante

- Elica Saltwater Serie XL con sistema SDS (Shift Dampener System)

- Sistema Y-COP (Yamaha Customer Outboard Protection) di serie

- Lunghezze dell'albero: X = 637 mm U = 764 mm

- Peso con elica: F(L)350 AETX: 356 kg

- Peso con elica: F(L)350 AETU: 364 kg

- Potenza all'asse elica: 350

-

NOVITÀ WAVERUNNER 2017: EX - EX SPORT - EX DELUXE.

Gli ingredienti erano molto semplici: fondere tutta la tecnologia avanzata, prestazioni e manovrabilità uniche di Yamaha, l'innovazione e la grande affidabilità che hanno reso famosi i modelli WaveRunner in tutto il mondo, in una soluzione a tre posti più conveniente che mai. Il risultato è la nuova serie EX di Yamaha, destinata a cambiare le regole del gioco e offrire a una nuova generazione di appassionati e alle loro famiglie la soddisfazione per l'acquisto di una moto d'acqua all'avanguardia e la gioia di scoprire un mondo esaltante di piacere e divertimento.

Alimentati dal premiato motore TR-1 Yamaha - I modelli EX sono alimentati dal premiato TR-1 Yamaha, un motore a 3 cilindri che nonostante la sua incredibile coppia e la potenza straordinaria è più piccolo del 40%, più leggero del 20% e offre un'efficienza del carburante migliorata rispetto al precedente motore a 4 cilindri MR-1 di Yamaha. Inoltre, il suo serbatoio da 50 litri offre una capacità quasi doppia rispetto a quanto offre il mercato per questa categoria di modelli.

Controllo avanzato dell'acceleratore sulla EX DeLuxe - questo è RiDE®* - Il modello EX DeLuxe è dotato dell'esclusivo sistema RiDE® di Yamaha, con i primi comandi acceleratore doppi sul manubrio per nuovi livelli di precisione e controllo sia navigando che in retromarcia che nelle curve. RiDE offre la più intuitiva esperienza di guida. Per andare avanti basta premere la leva sul manubrio destro. Per la retromarcia basta premere la leva di sinistra. A regime, la leva sul manubrio sinistro consente anche di rallentare. Basta abbassare le leve destra e sinistra e la moto è in folle. Nessun cambio. Nessuna marcia. L'unica cosa che resta da fare è pensare al divertimento grazie a RiDE*.

*L'esclusivo sistema RiDE®, leader a livello mondiale, ora è in dotazione standard su tutti i modelli WaveRunner, ad eccezione di EX, EX Sport e SuperJet.

-

NOVITÀ WAVERUNNER 2017: GP1800, È NATA UNA NUOVA STELLA.

Divertimento ad elevatissime prestazioni - Ormai da molti anni i modelli GP di Yamaha, GP1200 e GP1300R, si sono guadagnati una reputazione imbattibile tra i piloti più competitivi di tutto il mondo. Questa magnifica tradizione ha contribuito a dare vita al nuovo modello dalle elevatissime prestazioni: GP 1800.

È la risposta alle richieste dei “fanatici” delle prestazioni: un mezzo bellissimo, potentissimo e scorrevolissimo, con uno scafo agile ed estremamente robusto e la capacità di rispondere a ogni comando del pilota in modo preciso, prevedibile e istantaneo. Naturalmente questo nuovo modello è dotato di tutte le più recenti innovazioni tecniche ed elettroniche, ed offre molte funzioni che sono spesso uniche ed esclusive di Yamaha:

- Alimentato dal motore marino a prestazioni elevatissime Yamaha SVHO®

- Leggerissimo materiale dello scafo e della coperta NanoXcel2™ di Yamaha

- Dotato dell'esclusivo sistema RiDE® di Yamaha

- Il primo sistema di sicurezza a distanza con Low-RPM Mode™

-

- NOVITÀ WAVERUNNER 2017: SERIE FX, SERIE VX E SUPERJET.

Nel 2017 torna l'apprezzata serie FX che combina livelli di prestazioni eccezionali con il massimo del lusso. La gamma si è allargata a 5 modelli e include SVHO FX, FX Cruiser SVHO, FX HO e FX Cruiser HO.

Il nuovo modello della linea FX è la FX Cruiser SVHO Limited, dotata di funzionalità aggiuntive, tra cui pratiche bitte a scomparsa, uno speciale sedile Cruiser per 3 persone e un gancio da traino per la gioia di tutti gli appassionati di sport acquatici.

La gamma di 14 modelli Yamaha per il 2017 è completata da tre convenienti modelli serie VX completi di tutte le funzioni, dal modello da gara VXR e dal famoso Yamaha SuperJet.

L'unica e inconfondibile SuperJet, un'altra leggenda Yamaha nel mondo delle corse, è riservata esclusivamente all'uso nelle gare ed è l'unica moto d'acqua stand-up disponibile attualmente sul mercato.

-

- PANORAMICA DELLA GAMMA WAVERUNNER YAMAHA 2017.

Prestazioni

GP1800

VXR®

SuperJet

-

Gara Lusso

FX Cruiser SVHO

Limited

FX SVHO® Cruiser

FX SVHO®

FX Cruiser® HO

FX® HO

-

Tempo libero

VX Cruiser® HO

VX Cruiser

VX DeLuxe

-

Famiglia

EX

EX Sport

EX DeLuxe

-


12/09/2016 22:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Podio d'argento per Elisa Navoni

La Fraglia Vela al Laser Radial Youth European Championships 2017

Su Rai 2 un documentario sul velista Gaetano Mura

Nel programma Human Files, condotto dal regista e giornalista Luca Rosini,sono in programma 23 reportages, prodotti da Rai Cultura, RAI 2. Copeam e in coproduzione con 35 televisioni pubbliche di tutto il mondo

Ferrari-Calabrò in Medal Race

Il Comitato ha issato intelligenza a terra fino alle 15, gli equipaggi sono scesi in acqua per partire intorno alle 16 con vento sui 12/14 nodi che hanno concesso di disputare tre belle prove

Slam sulle ali della Foiling Week

Presenti anche le Ambassador di Slam Alice Linussi e Francesca Russo Cirillo, atlete triestine della Società Velica di Barcola e Grignano, campionesse mondiali di 420, presto alla conquista del mondo dei 470

Russian Bogatyrs ipoteca il titolo di Campione Europeo Melges 20

La terza e penultima giornata di regate ha visto la disputa di due prove, che portano a sei i risultati utili per la classifica generale e permettono il subentro dello scarto

Ferretti Group cresce in Benelux: accordo con Yacht Consult B.V.

La nuova dealership prevede la commercializzazione e la distribuzione in esclusiva delle flotte Ferretti Yachts, Riva e Pershing in Belgio, Olanda e Lussemburgo

I Farr 40 battono il Maestrale: iniziato il Rolex Farr 40 World Championship

Le condizioni impegnative, con vento teso fino a trenta nodi e mare "corto", hanno messo alla prova la tenuta delle imbarcazioni e degli equipaggi, scesi in acqua solo nel tardo pomeriggio in attesa di un leggero calo del Maestrale

A Trieste 16 regate e bora protagonista

Spettacolo a PortoPiccolo con una giornata di vento perfetto. È il Circolo della Vela Bari a chiudere in testa il Day 1 di regate.

Day 2 Europei Soling: l’ungherese Litkey allunga

Vento forte sui 20-22 nodi e ulteriori 2 regate (5 finora). Domenica la conclusione, mentre sabato con la sesta prova si inserirà uno scarto

Blair Tuke sale a bordo di MAPFRE, alla caccia del grande triplete della vela

Il neozelandese Blair Tuke farà parte dell’equipaggio di MAPFRE nell’edizione 2017/18 della Volvo Ocean Race e potrebbe diventare il primo velista della storia a ottenere il grande triplete: oro olimpico, Coppa America e Volvo Ocean Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci