martedí, 27 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

america's cup    alinghi    optimist    nautica    giovanni soldini    suzuki    vele d'epoca    circolo savoia    regate    barcolana    altura    azzurra    j/70   

CIRCOLI VELICI

Yacht Club Punta Ala: attività sportiva 2017

yacht club punta ala attivit 224 sportiva 2017
redazione

Dopo un 2016 ricco di regate e di importanti traguardi conquistati dai nostri Soci Armatori, questo nuovo anno avrà decisamente una marcia in più.
Non è un caso, infatti, che la nuova stagione sportiva si apra con un raduno Optimist, la piccola deriva che ha insegnato a molti velisti ad avere rispetto per il mare e per gli altri, prima ancora di tattica e conduzione. L’avventura con la classe Optimist continuerà poi con una novità “home-made”: la prima edizione dell’Educational Team Race, evento organizzato in collaborazione con la II Zona FIV e fortemente voluto dal nostro Direttivo, si svolgerà dal 4 al 5 marzo 2017 e radunerà squadre di atleti provenienti da tutta Italia.
Il 26 febbraio, invece, riprenderà il 36° Campionato Invernale con la II Manche e si concluderà definitivamente con la fine di marzo. Il primo fine settimana di aprile, vedrà invece regatare un’altra deriva “propedeutica” per i più piccoli, il 555FIV. Il Trofeo M.O.V.M. Capitano di Corvetta Saverio Marotta sarà, nuovamente, un’ottima occasione per i ragazzi per mettersi alla prova e divertirsi con un pizzico di agonismo in più.
Le regate nazionali classe Dinghy e Snipe di fine aprile faranno poi da apripista al “gigante” 151 Miglia che, come di consueto, si svolgerà nei primissimi giorni di giugno nell’intento di portare sul campo di regata ancora più imbarcazioni rispetto alla passata edizione.
Il Gavitello d’Argento 2017-Challenge Trophy “Bruno Calandriello”, riservato a squadre di Altura, seguirà a ruota colorando e riempiendo di vele il nostro bel golfo fino a metà giugno, momento in cui passerà il testimone ad una regata meno agguerrita, ma non certo meno colorata e dalle sfumature “rosa”, la Pink Sailing. Organizzata, come sempre, in collaborazione con l’Associazione IL PORTO Punta Ala e con 365giornialfemminile onlus, un’ Associazione che lotta per prevenire la violenza sulle donne e i minori, cercherà di diffondere la cultura della “non violenza”.
Durante la stagione, saranno presenti a Punta Ala altri momenti di vela organizzati per avvicinare sempre più il nostro corpo sociale ed i nostri affezionati amici a questo splendido sport.
“Una nuova stagione sta iniziando e i nostri sforzi sono volti a realizzarla meglio e con maggior partecipazione di quella precedente. Le sfide per uno Yacht Club si susseguono di anno in anno e il desiderio è sempre quello di superarsi, per noi quest’anno la sfida è quella di sviluppare eventi dedicati ai più piccoli e alle derive classiche, l’altura per lo Yacht Club Punta Ala è una realtà il resto lo diventerà.” ha commentato il Presidente Alessandro Masini.
“La possibilità di accogliere i regatanti più giovani, come gli equipaggi delle più competitive barche di altura, è garantita dagli sforzi che tutto il Consiglio Direttivo ed il personale dedicano ai successi di queste iniziative. Speriamo quindi di vedervi numerosi, nella veste di partecipanti, accompagnatori o solo curiosi di godere dello spettacolo naturale offerto da Punta Ala!” ha commentato il Direttore Sportivo Filippo Calandriello.
Un sentito grazie a Cetilar e Slam, gli sponsor che continuano a seguirci e a sostenerci, al Marina di Punta Ala s.p.a.. e al Cantiere Navale per la preziosa collaborazione e infine un grosso in bocca al lupo a noi tutti, quindi, per questa nuova stagione sportiva!


06/02/2017 20:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Domani al via il Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” da domani le prime regate. Stasera, martedì 20 giugno inaugurazione dell’Hannibal Village

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci