lunedí, 27 febbraio 2017

BARCOLANA

Yacht Club Portopiccolo sulla linea di partenza della Barcolana 48

yacht club portopiccolo sulla linea di partenza della barcolana
redazione

Si è conclusa lo scorso fine settimana la Portopiccolo Maxi Race edizione 2016, competizione dedicata agli scafi più grandi e performanti dell’alto Adriatico, appuntamento che ha rappresentato l’ultimo test agonistico per molti attesi protagonisti della imminente Barcolana 48.
Tra questi i rappresentanti dello Yacht Club Portopiccolo, la cui flotta si schiererà domenica 9 ottobre sulla linea di partenza della regata.
La flotta YCPP ha in Anywave, il 65 piedi con canting keel firmato German Frers, la propria ammiraglia che sarà timonata come di consueto da Alberto Leghissa e che punta a confermare e migliorare il già eccellente quarto posto, ottenuto lo scorso anno con una prova maiuscola. 
Disegno Frers, senza le estremizzazioni di un racer puro, anche per Chandra, l’elegantissimo 56 piedi (interamente in legno lamellare) di Marco Furlan, che non passerà inosservato per la propria abbagliante bellezza e classe e che sarà timonato da Andrea Casale.
Giorgio Martin si presenta alla Barcolana 48 con il suo TP52 Unipol, “macchina da regata” pura il cui timone sarà affidato a Andrea Micalli.
Molo Longo TuttaTrieste (nome che appartiene anch’esso alla storia recente di questa regata) è il 55 piedi del team croato guidato dal timoniere Rajko Kujunzdzic che rappresenterà anch’esso i colori di Yacht Club Portopiccolo.
Elca della famiglia Naibo (al timone Carlo) è una presenza immancabile in Barcolana, evento a cui è presente ininterrottamente dal 1990 con il proprio inconfondibile colore giallo su scafo e albero.  A bordo del Grand Soleil 50 ha iniziato la propria carriera professionistica un Campione come Vasco Vascotto (che portò nel 1994 Elca al miglior risultato della sua storia in Barcolana) e sulla stessa imbarcazione si sono alternati velisti del calibro di Max Sirena e Gabriele Benussi. A bordo di Elca una stella del golf azzurro, la triestina Giulia Sergas che, reduce dalle recenti Olimpiadi di Rio 2016, dimenticherà per un giorno i green dei tour professionistici per vestire i panni di velista.
Della flotta YCPP non poteva non far parte anche Mrs.Seven, il Southern Wind 100 del Presidente del Club Claudio de Eccher che annovera nel proprio equipaggio i nomi di Alberto Bolzan nel ruolo di tattico e di Stefano Spangaro in quello di skipper.


06/10/2016 20:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

FVG Marinas a Boot Tulln dal 2 al 5 marzo

“Dopo il debutto a Düsseldorf, il più importante salone nautico d'Europa, la Rete dei 19 Marina si trasferisce a Tulln per completare l'offerta nel mercato austriaco.

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina

Storico accordo firmato alla presenza dei Presidenti Mattarella e Jinping per le prime unità di questo genere mai costruite in Cina per il mercato locale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci