martedí, 30 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

turismo    michele zambelli    regate    j/70    ostar    coppa america    fraglia vela riva    fincantieri    vela day    marina di varazze    motonautica    yacht club italiano    porti    j24    centri velici    nautica    cnsm    cinquecento    meteor   

BARCOLANA

Yacht Club Portopiccolo sulla linea di partenza della Barcolana 48

yacht club portopiccolo sulla linea di partenza della barcolana
redazione

Si è conclusa lo scorso fine settimana la Portopiccolo Maxi Race edizione 2016, competizione dedicata agli scafi più grandi e performanti dell’alto Adriatico, appuntamento che ha rappresentato l’ultimo test agonistico per molti attesi protagonisti della imminente Barcolana 48.
Tra questi i rappresentanti dello Yacht Club Portopiccolo, la cui flotta si schiererà domenica 9 ottobre sulla linea di partenza della regata.
La flotta YCPP ha in Anywave, il 65 piedi con canting keel firmato German Frers, la propria ammiraglia che sarà timonata come di consueto da Alberto Leghissa e che punta a confermare e migliorare il già eccellente quarto posto, ottenuto lo scorso anno con una prova maiuscola. 
Disegno Frers, senza le estremizzazioni di un racer puro, anche per Chandra, l’elegantissimo 56 piedi (interamente in legno lamellare) di Marco Furlan, che non passerà inosservato per la propria abbagliante bellezza e classe e che sarà timonato da Andrea Casale.
Giorgio Martin si presenta alla Barcolana 48 con il suo TP52 Unipol, “macchina da regata” pura il cui timone sarà affidato a Andrea Micalli.
Molo Longo TuttaTrieste (nome che appartiene anch’esso alla storia recente di questa regata) è il 55 piedi del team croato guidato dal timoniere Rajko Kujunzdzic che rappresenterà anch’esso i colori di Yacht Club Portopiccolo.
Elca della famiglia Naibo (al timone Carlo) è una presenza immancabile in Barcolana, evento a cui è presente ininterrottamente dal 1990 con il proprio inconfondibile colore giallo su scafo e albero.  A bordo del Grand Soleil 50 ha iniziato la propria carriera professionistica un Campione come Vasco Vascotto (che portò nel 1994 Elca al miglior risultato della sua storia in Barcolana) e sulla stessa imbarcazione si sono alternati velisti del calibro di Max Sirena e Gabriele Benussi. A bordo di Elca una stella del golf azzurro, la triestina Giulia Sergas che, reduce dalle recenti Olimpiadi di Rio 2016, dimenticherà per un giorno i green dei tour professionistici per vestire i panni di velista.
Della flotta YCPP non poteva non far parte anche Mrs.Seven, il Southern Wind 100 del Presidente del Club Claudio de Eccher che annovera nel proprio equipaggio i nomi di Alberto Bolzan nel ruolo di tattico e di Stefano Spangaro in quello di skipper.


06/10/2016 20:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

La Cinquecento: Lazy guida la flotta a Sansego

Lazy di Mueller/Hanakamp insieme a Rocket I di Gianluca Chini/Alberto Taddei, guidano la corsa e sembrano marcarsi piuttosto stretti, dando vita a un appassionante match-race

Dicono sia iniziata l'America's Cup

Partita l'America's Cup, ma non se ne è accorto quasi nessuno

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Il Wider 150, rinominato M/Y ‘Bartali’, è di nuovo in acqua e pronto per la consegna

"Il team Wider ha lavorato intensamente, facendo anche turni extra negli ultimi due mesi per assicurare il completamento delle modifiche richieste e rispettare la data di consegna concordata con il nuovo proprietario"

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

E' tornata in Italia "Fiamma Nera", la barca del Duce

Ritorna in Italia “Fiamma Nera”, l'imbarcazione appartenuta a Benito Mussolini, che ha attraccato ieri sera al Porto di Roma

Benetti vara il nuovo BF104 MY Lejos 3

M/Y “Lejos 3” è la quarta unità del fortunato modello Fast 125’ e sarà consegnato all’armatore nei prossimi mesi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci