domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

ALTURA

Yacht Club Hannibal: il Pre-Campionato al via sabato 11 marzo

yacht club hannibal il pre campionato al via sabato 11 marzo
redazione

Proseguono a ritmo serrato le iscrizioni al Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”, organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con il Comune di Monfalcone, la Società Nautica Laguna e la Società Velica Oscar Cosulich, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela (FIV) e dell’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI), che si disputerà dal 20 al 24 giugno. 
Il Campionato supportato dal Title Sponsor Stroili, partner dello YCH da due stagioni, dai Technical Partner Bora 180 e Astra Yachts si avvarrà anche di un nuovo Sponsor, l’industria locale SBE Varvit di Alessandro Vescovini, che ha scelto di sostenere il club di Monfalcone.
“Ospitare un evento di questo livello – rileva il sindaco Anna Maria Cisint - rappresenta un riconoscimento di grande valore per Monfalcone e per le società veliche organizzatrici e, considerato il richiamo che esso verrà ad assumere, consente di promuovere nel migliore dei modi la strategia del Comune di valorizzare le importanti risorse del nostro litorale. Stiamo lavorando anche con eventi collaterali per offrire ai regatanti la migliore immagine della nostra città”.
A poco più di tre mesi dal via, 59 imbarcazioni provenienti da tutta la penisola, oltre ad alcuni equipaggi stranieri, hanno scelto di non mancare l’appuntamento più importante della stagione, l’unico che assegna un titolo di campione italiano con il sistema di rating ORC (Offhore Racing Congress), diffuso in oltre 40 paesi in tutto il mondo.
Tra questi non poteva mancare il portacolori del Club organizzatore: al via, con equipaggio misto di atleti dello Yacht Club Hannibal e di OlimpicSails, Technical partner che inveleràl’imbarcazione, uno splendido Swan 42, Sheraa YCH, che promette di dare battaglia nelle acque di casa.
Tra gli iscritti al Campionato, una trentina le imbarcazioni che hanno scelto di correre anche a tutte -o solo ad alcune- delle sessioni training predisposte dallo staff YCH.
Il primo dei quattro appuntamenti a calendario nelle acque giuliane si terrà sabato 11 e domenica 12 marzo.
Il programma del week end prevede sabato 11 marzo il briefing tecnico alle ore 11.00 tenuto dallo staff che organizzerà le prove di test trainig tra le boe e stilerà le classifiche; il via alla prima prova verrà dato alle ore 12.00.
Sabato 11 marzo ci sarà anche un motivo in più per non perdere il primo appuntamento del Pre-Campionato: alle ore 18.00 presso la Club House YCH l’International Race Officer Giancarlo Crevatin darà vita ad un’interessante simposio sul sistema a rating ORC, libero e aperto a tutti.
Tra gli argomenti trattati: differenze di classificazione Pro e Corinthian, differenze sulle regole di stazza relativamente ai diversi regolamenti del Campionato Italiano e del Campionato Mondiale, modifiche delle regole introdotte nel nuovo Regolamento di Regata2017-2020.
Al termine della serata, previa prenotazione, sarà possibile cenare a prezzo convenzionato presso il Ristorante Self Service del Marina Hannibal.
Domenica 12 il programma training sarà ripetuto a partire dalle ore 11.00, sempre con il supporto dello staff tecnico.


09/03/2017 21:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci