domenica, 21 dicembre 2014

MATCH RACE

World Match Racing Tour: via alla prima tappa

world match racing tour via alla prima tappa
Redazione

Vela, Alpari World Match Race Tour - Prende il via mercoledì 23 maggio a Langenargen, sul lago di Costanza, in Germania l’Alpari World Match Racing Tour 2012, circuito internazionale di match race e, uno dei soli quattro eventi di vela al mondo ad aver ricevuto lo status di ‘Special Event’ dall’ISAF. Simone Ferrarese e il suo team, unici rappresentati dell’Italia al circuito, sono già in Germania da una settimana in allenamento insieme agli altri 8 Tour Card Holder.
Simone Ferrarese, classe 1988, portacolori del Circolo della Vela di Bari, è il terzo italiano di sempre ad essere ammesso al World Match Racing Tour. Nel 2011 un altro team italiano, quello di Francesco Bruni, era arrivato a un passo dalla vittoria.
Il Match Race Germany prima tappa del circuito,  vinta nel 2011 da Francesco Bruni e nel 2007, da Paolo Cian, è organizzato dallo Yacht-Club Langenargen, e si disputa a bordo dei Bavaria 40 progettati da Farr.
In regata oltre a Simone Ferrarese, che è il più giovane skipper in gara, si sfideranno alcuni tra i migliori specialisti mondiali di match race Ian Williams (GBR), Peter Gilmour (AUS), Bjorn Hansen (SWE), Johnie Berntsson (SWE), Laurie Jury (NZL), Pierre-Antoine Morvan (FRA), Phil Robertson (NZL) e Keith Swinton (AUS).
Simone Ferrarese ha dichiarato: “Cerchiamo di tenere da parte l’emozione e rimanere concentrati sulle regate, sappiamo che possiamo fare bene. Essere stati ammessi al World Match Racing Tour è un traguardo importante per noi, ma partecipare al circuito è un punto di partenza, non d’arrivo. Vogliamo portare a casa buoni risultati e onorare l’eredità di Francesco Bruni, Paolo Cian e degli altri campioni che prima di noi hanno partecipato con successo a questo circuito.”
Il Ferrarese Racing Team è composto da: Simone Ferrarese (skipper e timoniere), Giorgio Poggi (Randista), Corrado Capece Minutolo (Tailer), Alex Muscat (Cotailer-Pit) e Michele Valenti (Prodiere-Stratega).


21/05/2012 12.21.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Il Pianeta ci ascolta". Così Matteo Miceli festeggia in Oceano il suo compleanno

Nei 40 ruggenti Matteo Miceli affronta l'Indiano e i suoi 44 anni vissuti "ecologicamente". Non solo questo giro del mondo nel suo ecocurriculum ma tante altre imprese da ricordare

Riva di Traiano: omaggio a Straulino poi Lancillotto fa sua la regata

Un minuto di silenzio per ricordare l’Ammiraglio Agostino Straulino nel decennale della morte. Così è iniziato questa mattina il briefing dell’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

ItaliaVela: il N° 101 è su App Store

E' disponibile su APP STORE e in PDF il n. 101 di ItaliaVela con Chris Nicholson, Anne Caseneuve, Giancarlo Pedote, Andrea Mura, Alessandro Di Benedetto, Marta Maggetti

Maxi-Tri: prende forma il nuovo sogno di François Gabart

In questi giorni è stato consegnato dello scafo centrale trasferito con un trasporto eccezionale dal cantiere Multiplast al cantiere CDK Keroman. Il varo previsto nell'estate del 2015

La Volvo Ocean Race commissiona un rapporto sull'incidente di Team Vestas Wind

Gli organizzatori della Volvo Ocean Race hanno commissionato un rapporto indipendente sull'incagliamento della barca di Team Vestas Wind su una barriera corallina nell'oceano Indiano - ph. Brian Carlin

VIDEO - Volvo Ocean Race: intervista a Alberto Bolzan

Su ItaliaVela Channel l'intervista ad Alberto Bolzan sulla seconda tappa della VOR e sull'incidente a Team Vestas

VOR: MAPRE e poi Team Alvimedica, stanotte l'arrivo di Team SCA

MAPFRE guidato dall'olimpionico spagnolo Iker Martìnez ha tagliato la linea del traguardo in quarta posizione, dopo 24 giorni e 11 ore di regata. Quinto posto, invece, per Team Alvimedica, con l'italiano Alberto Bolzan - ph. Francois Nel

ISAF Sailing World Cup: a Melbourne iniziate le Medal Race

Vento forte e spettacolo a Melbourne anche nella prima giornata dedicata alle Medal race della tappa australiana dell’ISAF Sailing World Cup

Sydney-Hobart: per Wild Oats XI una modifica dell'ultima ora

Dietro queste modifiche dell'ultimo minuto, le previsioni meteo di Roger Badham, che ha annunciato la "possibilità di condizioni estreme nello stretto di Bass"

Volvo Ocean Race: con l'arrivo di Team SCA si chiude la 2^ tappa

E' nel buio della notte di Abu Dhabi che l'equipaggio femminile di Team SCA ha potuto concludere la seconda tappa della Volvo Ocean Race 2014/15