sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

REGATE

World Cup Series Final 2018, domani prime regate a Marsiglia

world cup series final 2018 domani prime regate marsiglia
redazione

Tutto è pronto a Marsiglia per l’ultimo atto delle World Cup Series 2018, la World Cup Series Final. Da domani gli oltre 200 atleti giunti nella sede olimpica di vela di Parigi 2024 da ben 34 Paesi, scenderanno in acqua e regateranno fino a domenica 10 giugno per conquistare la vittoria del circuito 2018. Tutti gli scafi olimpici sono presenti con anche la classe paralimpica 2.4 Norlin OD.
Questa è la prima volta che un evento di World Cup Series arriva a Marsiglia, e lo fa a poche settimane da un altro importantissimo evento dell’anno in corso: l’Hempel Sailing World Championships Aarhus 2018, i Campionati del Mondo di tutte le classi olimpiche che si terranno ad Aarhus in Danimarca nella prima metà di agosto, dove ci sarà la possibilità di conquistare le prime qualifiche alle Olimpiadi di Tokyo 2020.
Questa sera la Cerimonia di Apertura a Marsiglia, e da domani martedì 5 giugno le regate, che si concluderanno con le Medal Race di sabato 9 giugno per le classi veloci (49er, 49erFX, RS:Xs, Nacra 17) e il 2.4 Norlin OD, e domenica 10 per le derive Laser, Radial, Finn e 470 M e F.
Nei Nacra 17 l'Italia è rappresentata da tre equipaggi: Ruggero Tita e Caterina Banti (GS Guardia di Finanza/CC Aniene), Vittorio Bissaro con Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene) e i giovani Gianluca Ugolini con Maria Giubilei (Compagnia della Vela di Roma/CV Ventotene).
Nei 470, quattro equipaggi tra maschile e femminile: Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini (YC Italiano), Elena Berta con Bianca Caruso (CS Aeronautica Militare / Yacht Club Italiano) e tra i ragazzi Giacomo Ferrari con Giulio Calabrò (Marina Militare) e Matteo Capurro con Matteo Puppo (YC Italiano).
Sono quattro anche gli italiani che corrono nella classe Laser Standard: Marco Benini (CC Aniene), Nicolò Villa (CV Tivano), Zeno Gregorin (SV Cosulich) e Giovanni Coccoluto (GS Guardia di Finanza). Nei Laser Radial l’unica rappresentante del tricolore è Francesca Frazza (FV Peschiera).
Due italiani anche nell’RS:X maschile, Antonino Cangemi (CC Roggero di Lauria) e Carlo Ciabatti (Windsurfing Club Cagliari).
"Una finale di World Sailing Series 2018 che rispecchia l’andamento della Coppa del Mondo dell’anno in corso, che è stata sottotono in alcuni passaggi - dichiara il Direttore Tecnico FIV, Michele Marchesini - ci aspettiamo molto dalla versione 2019 che sarà profondamente rivista da World Sailing. La squadra italiana è presente a Marsiglia a ranghi ridotti, questa trasferta francese è comunque tarata sulla preparazione di alcuni equipaggi di vertice e rimane sicuramente interessante perché si svolge nella location dei Giochi Olimpici del 2024".
Il primo segnale di avviso suonerà domani 5 giugno alle 11 e tra cinque giorni conosceremo i nomi dei primi vincitori overall delle World Cup Series 2018.


04/06/2018 20:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci