venerdí, 28 febbraio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    campionati invernali    gc32    laser radial    rs:x    windsurf    j24    attualità    rorc caribbean 600    giovanni soldini    porti    trasporto marittimo    giraglia   

WINDSURF

Windsurf con i foil: a Cagliari il I Campionato Italiano

windsurf con foil cagliari il campionato italiano
redazione

E' un passaggio epocale nella storia del windsurf italiano. L'ultima frontiera di questo sport, il FOIL, vedrà il suo primo Campionato Italiano a Cagliari, dal 11 al 13 ottobre, presso il Windsurfing Club Cagliari.

 

Il FOIL slalom, tavole da slalom con una serie di pinne leggerissime e resistenti che sviluppano un concetto molto semplice: la tavola si appoggia alle pinne orizzontali (ali) del Foil (che disegnano una sorta di T al contrario) appena sotto il pelo dell’acqua e la tavola, per effetto del vento, anche molto più leggero rispetto a quello necessario per tutte le altre specialità, particolare di non poco conto in un paese come il nostro che non conta molti spot superventosi, si alza e va più veloce perché la minore superficie di contatto provoca minore attrito. Il Foil slalom potrebbe diventare, prendendo il posto della RS:X, la prossima tavola olimpica.


I percorsi previsti sono quelli che richiedono la forma upwind, con possibili cancelli per i concorrenti. Il Comitato di regata potrà utilizzare percorsi simili, upwind semplice, a bastone con stocchetto, quadrilatero, M. Non è previsto il percorso normalmente utilizzato nelle classiche batterie dello Slalom, questo per evidenti motivi legati alla sicurezza. La dicitura Slalom di questo primo Campionato è perché le tavole ammesse sono quelle con larghezza massima 91 cm.

 

Si redigeranno le seguenti classifiche: assoluta Maschile e Femminile. Under 20, Masters, GrandMaster, Veterans, che abbiano almeno tre concorrenti della categoria in questione. Il Campionato è aperto alle Tavole RRD 120 FIRERACE, con il FOIL di serie RRD WH FLIGHT ALU 85 per i soli concorrenti Under 20, per questi la regata non assegnerà nessun titolo ma saranno premiati i primi tre assoluti che parteciperanno alla categoria.

 

"E' un evento – spiega Andrea Caproni, presidente del circolo organizzatore sardo insieme all'AICW - che il Circolo ed i suoi soci volevano fortemente già l'anno scorso. Ancora i numeri di questa ultima disciplina del windsurf non sono importanti ma ci arriveremo presto. L'importante è dare il via. Sono convinto che diventerà tavola olimpica, la RS:X è una tavola datata, è ormai il passato e non vedo futuro. Il futuro è il Foil, una tavola divertente, al passo coi tempi, tanti altri sport d vela stanno andando in questa direzione".

 

WINDSURFING CLUB CAGLIARI è il più grande club velico della Sardegna e tra le prime dieci in Italia. Nato nel 1980 grazie ad un gruppo di appassionati dello sport a vela e, in particolare, del windsurf, nel 1982 diventa affiliato della Federazione Italiana Vela. Il 70% dei soci pratica il windsurf. Attualmente è sede anche di allenamento di squadre esterne con atleti anche del team di Luna Rossa.

L'area di regata utilizzata in condizioni normali dal Windsurfing Club Cagliari si trova appena al largo della spiaggia del Poetto, a est del caratteristico promontorio - chiamato Sella del Diavolo per la sua inconfondibile forma - che divide a metà il Golfo di Cagliari. Dall'inizio della primavera e per tutta l'estate - in regime di brezza diurna – il vento qui soffia da sud con intensità variabili da 8 a 15 nodi. In caso di perturbazione atmosferica, i venti soffiano solitamente da sud-est con intensità tra i 18 e i 22 nodi, generando un'onda che può arrivare a 1,5 metri di altezza; quando la perturbazione inizia ad allontanarsi, il vento soffia invece prevalentemente da nord-ovest, con intensità medie di 25-30 nodi e mare calmo.


07/10/2019 17:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

RORC Caribbean 600: partenza sprint per Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per la RORC Caribbean 600. Il trimarano italiano in testa alla flotta dei multiscafi dopo pochi minuti

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

Invernale Fiumicino: il poco vento "stravolge" la classifica provvisoria

L'8 marzo l'ultima tappa del Campionato, si torna in acqua il 27 marzo per il Trofeo Porti Imperiali

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Grande successo di partecipazione dei J24 alla clinic con Andrea Casale a Marina di Carrara

Con un grande successo di partecipazione si è conclusa presso le sale del Club Nautico Marina di Carrara la clinic sulla preparazione della barca pre-regata curata dal pluricampione iridato J24 Andrea Casale

Circeo: una sola prova per l'Invernale

Si è svolta Domenica 23 Febbraio la nona prova del Campionato Invernale del Circeo, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club con la collaborazione della Cooperativa Circeo Primo, del Comune e del Locale Ufficio Marittimo di San Felice Circeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci