domenica, 27 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

m32    melges20    gc32    yacht club costa smeralda    volvo ocean race    club nautico versilia    optimist    cala de medici    azzurra    kiterboarding    press    nautica   

MELGES 20

Wildman di Liam Kilroy si aggiudica il Russian Open 2016

wildman di liam kilroy si aggiudica il russian open 2016
redazione

L'equipaggio statunitense di WILDMAN, timonato da Liam Kilroy, si aggiudica il Russian Open Championship 2016 - il Pre Mondiale che scatterà giovedì 24 agosto sullo stesso campo di regata di Marina di Scarlino.
PIROGOVO SAILING di Alexandr Ezhkov è il migliore tra i team russi e con il secondo posto overall si laurea Campione Nazionale Russo 2016, grazie a un'ultima giornata di regata perfetta, con due vittorie che fanno di questo equipaggio uno dei pretendenti al titolo.
A completare il podio di questa regata l'italiano STIG di Alessandro Rombelli, il migliore della flotta azzurra che risale dalla quinta posizione di ieri.
Inzia così di fatto oggi, da questo podio e dalla classifica emersa dalle otto prove del Russian Open, disputato sempre in condisioni di vento tra i 10 e i 14 nodi da libeccio, il Melges 20 World Championship 2016; con alcune interessanti indicazioni dal campo di regata di Scarlino, in cui quasi tutti i migliori sono stati presenti mentre alcuni top teams (come OUT OF REACH di Guido Miani, PINTA di Micheal Illbruck , MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato o SECTION 16 di Richard Davies per citarne alcuni) hanno preferito approcciare la sfida iridata evitando di scendere in anticipo tra le boe, senza fornire quindi alcuna indicazione sul proprio attuale potenziale.
Chi dimostra di essere in perfetta forma, forte di una velocità superiore in queste condizioni, è WILDMAN che ha regatato sempre in scioltezza, senza alcun errore, controllando senza apparente difficoltà i tentativi di rimonta degli avversari sin dalla prima prova della serie vinta di prepotanza. Liam, Il figlio del Campione del Mondo in carica (John Kilroy armatore di Samba Pa Ti) dimostra di poter e voler puntare alla successione al trono mondiale.
La flotta italiana piazza tre equipaggi nei primi dieci, con FREMITO d'ARJA di Dario Levi al quinto posto e MAOLCA di Manfredi Vianini Tolomei all'ottavo, oltre al già citato STIG (terzo).
Il due vote campione del mondo SAMBA PA TI di John Kilroy deve oggi accontentarsi del sesto posto, senza aver per ora mostrato il passo e la perfezione che hanno contraddistinto i suoi due successi iridati consecutivi (2014, 2015); ma l'esperienza ed il palmarès fanno di SAMBA PA TI comunque la barca da battere per chiunque ambisca alla sua corona mondiale, anche perchè la sfida iridata porta con sè una carica di pressione che solo i veri campioni sono in grado di gestire.

Classifica generale finale Melges 20 Russian Open dopo 8 prove (con 1 scarto):

1. USA 311 WILDMAN - Liam Kilroy: 1, 1, 3, (10),1, 9, 2, 3: pts. 21
2. RUS 002 PIROGOVO SAILING - Alexandr Ezhkov: 13, (13), 4, 1, 3, 4, 1,1: pts. 27
3. ITA 065 STIG - Alessandro Rombelli: 4, 9, 11, (31ufd), 2, 5, 4, 4: pts. 39
4. RUS 265 RUSSOTRANS - Yuriy Morozov: 5, 2, 1, 7, 8, (9), 23, 13: pts. 45
5. ITA 50 FREMITO d'ARJ
A - Dario Levi: 6, 7, 2, 8, 11, 6, 13, 8: pts. 48
seguono 25 equipaggi.


21/08/2016 21:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

L'Uvai mostra i numeri

56 eventi, 2.000 armatori e imbarcazioni, 35.000 velisti, 150 giudici, 1.200 mezzi d’appoggio, 7.000 accompagnatori, 100.000 persone coinvolte

Calabria: intervento della Guardia Costiera sulla Ades, alla deriva nella notte senza luci

La nave è stata monitorata dalla Guardia costiera che l'ha illuminata e ha emanato gli avvisi di sicurezza ai naviganti ed allertato la Sala operativa di Reggio Calabria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci