domenica, 4 dicembre 2016

MELGES 20

Wildman di Liam Kilroy si aggiudica il Russian Open 2016

wildman di liam kilroy si aggiudica il russian open 2016
redazione

L'equipaggio statunitense di WILDMAN, timonato da Liam Kilroy, si aggiudica il Russian Open Championship 2016 - il Pre Mondiale che scatterà giovedì 24 agosto sullo stesso campo di regata di Marina di Scarlino.
PIROGOVO SAILING di Alexandr Ezhkov è il migliore tra i team russi e con il secondo posto overall si laurea Campione Nazionale Russo 2016, grazie a un'ultima giornata di regata perfetta, con due vittorie che fanno di questo equipaggio uno dei pretendenti al titolo.
A completare il podio di questa regata l'italiano STIG di Alessandro Rombelli, il migliore della flotta azzurra che risale dalla quinta posizione di ieri.
Inzia così di fatto oggi, da questo podio e dalla classifica emersa dalle otto prove del Russian Open, disputato sempre in condisioni di vento tra i 10 e i 14 nodi da libeccio, il Melges 20 World Championship 2016; con alcune interessanti indicazioni dal campo di regata di Scarlino, in cui quasi tutti i migliori sono stati presenti mentre alcuni top teams (come OUT OF REACH di Guido Miani, PINTA di Micheal Illbruck , MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato o SECTION 16 di Richard Davies per citarne alcuni) hanno preferito approcciare la sfida iridata evitando di scendere in anticipo tra le boe, senza fornire quindi alcuna indicazione sul proprio attuale potenziale.
Chi dimostra di essere in perfetta forma, forte di una velocità superiore in queste condizioni, è WILDMAN che ha regatato sempre in scioltezza, senza alcun errore, controllando senza apparente difficoltà i tentativi di rimonta degli avversari sin dalla prima prova della serie vinta di prepotanza. Liam, Il figlio del Campione del Mondo in carica (John Kilroy armatore di Samba Pa Ti) dimostra di poter e voler puntare alla successione al trono mondiale.
La flotta italiana piazza tre equipaggi nei primi dieci, con FREMITO d'ARJA di Dario Levi al quinto posto e MAOLCA di Manfredi Vianini Tolomei all'ottavo, oltre al già citato STIG (terzo).
Il due vote campione del mondo SAMBA PA TI di John Kilroy deve oggi accontentarsi del sesto posto, senza aver per ora mostrato il passo e la perfezione che hanno contraddistinto i suoi due successi iridati consecutivi (2014, 2015); ma l'esperienza ed il palmarès fanno di SAMBA PA TI comunque la barca da battere per chiunque ambisca alla sua corona mondiale, anche perchè la sfida iridata porta con sè una carica di pressione che solo i veri campioni sono in grado di gestire.

Classifica generale finale Melges 20 Russian Open dopo 8 prove (con 1 scarto):

1. USA 311 WILDMAN - Liam Kilroy: 1, 1, 3, (10),1, 9, 2, 3: pts. 21
2. RUS 002 PIROGOVO SAILING - Alexandr Ezhkov: 13, (13), 4, 1, 3, 4, 1,1: pts. 27
3. ITA 065 STIG - Alessandro Rombelli: 4, 9, 11, (31ufd), 2, 5, 4, 4: pts. 39
4. RUS 265 RUSSOTRANS - Yuriy Morozov: 5, 2, 1, 7, 8, (9), 23, 13: pts. 45
5. ITA 50 FREMITO d'ARJ
A - Dario Levi: 6, 7, 2, 8, 11, 6, 13, 8: pts. 48
seguono 25 equipaggi.


21/08/2016 21:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

Il trimarano italiano mantiene le prue verso il Nord Atlantico per agganciare venti più stabili

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci