sabato, 3 dicembre 2016

WINDSURF

WGS'16: il triestino Andrea Ferin ancora in evidenza nel Raceboard

wgs 16 il triestino andrea ferin ancora in evidenza nel raceboard
redazione

Due le prove di Raceboard nel quinto giorno del Windsurf Grand Slam 2016. Il vento continua a farsi desiderare a Torbole e solo nel tardo pomeriggio è stato possibile far disputare due prove di Raceboard. Protagonista del giorno Andrea Ferin ITA 1111 che le vince entrambe abbastanza agevolmente mentre dietro è stata battaglia, in particolare tra il giovane atleta locale del Circolo Surf Torbole Jacopo Renna, e l'esperto Luciano Treggiari. Alla fine Renna si è ritirato permettendo al pugliese Treggiari di conquistare il secondo posto. Invano gli atleti delle altre discipline del Grand Slam hanno atteso le condizioni necessarie almeno per il Formula, mentre per lo slalom siamo ancora fermi alle semifinali del primo tabellone disputato lunedì scorso. La classifica generale Raceboard vede Ferin ancora al comando dopo sette prove totali disputate fino a ieri e mette una seria ipoteca sul titolo, avviandosi a bissare quello conquistato nel 2015. “Regata impegnativa sia fisicamente che tecnicamente – ha commentato Ferin al termine – con condizioni di vento rafficato che variava da destra a sinistra. Bisognava stare attenti a non commettere errori nella scelta della direzione giusta”. Per oggi è prevista l'elezione da parte dei soci della AICW, Associazione Italiana Classi Windsurf, del Direttivo 2016/2017.  


15/07/2016 10:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Msc Crociere e Fincantieri celebrano il Float-Out di Msc Seaside

Compreso il comparto crociere, la ricaduta economica totale del Gruppo Msc in Italia è di circa 5 miliardi di euro l’anno

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

Il trimarano italiano mantiene le prue verso il Nord Atlantico per agganciare venti più stabili

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

Maserati Multi70 punta a nord nella RORC Transatlantic Race

Scelte tattiche diverse e venti leggeri di bolina per Maserati Multi70 e Phaedo3 nel secondo giorno della RORC Transatlantic Race

Prima regata in oceano per Maserati Multi70

Partita la RORC Transatlantic Race con venti deboli da Sud Ovest

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci