martedí, 25 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone nautico di genova    j24    garda    vela oceanica    circoli velici    j70    vele d'epoca    vela paralimpica    regate    solidarietà    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa    ambiente   

VOLVO OCEAN RACE

VOR: verso i Doldrum

vor verso doldrum
redazione

Le sei barche della Volvo Ocean Race stanno procedendo spedite verso sud, approfittando degli alisei, con team AkzoNobel che mantiene il ruolo di leader, guidando verso i Doldrum, che si trovano a circa 600 miglia di distanza. La flotta si sta sempre più allineando sull’asse nord-sud, con minori distanze anche in termini di est-ovest rispetto a 24 ore fa.

Scallywag, è sempre la barca più occidentale, e sta cercano di rientrare a est con gli avversari, riducendo la distanza a una ventina di miglia, pur rimanendo sempre in seconda piazza alle spalle di AkzoNobel, che naviga velocemente grazie a un angolo al vento favorevole.

“Siamo alcune miglia avanti e abbiamo Scallywag sottovento.” Ha spiegato il danese Nicolai Sehested da bordo di AkzoNobel “E’ una posizione rischiosa perché non sappiamo come andrà Scallywag. Bisogna andare veloci, E ci vuole anche un po’ di fortuna… Ma siamo contenti di dove siamo e siamo riusciti a portare bene la barca. Non vi dico certo come abbiamo fatto, ma siamo veloci e tutto va bene. Speriamo di arrivare primi ai Doldrum, perché il primo che entra può essere il primo che esce, e per noi sarebbe molto buono.”

I leader della classifica generale, gli spagnoli di MAPFRE, sono in lotta con i loro avversari più temibili, i franco/cinesi di Dongfeng, e stanno praticamente correndo un match race oceanico sulla via delle calme equatoriali. “Al momento Dongfeng è a circa un miglio e mezzo sopravvento e fa la nostra stessa prua… una bella lotta.” Ha detto il neozelandese Blair Tuke da MAPFRE. “AkzoNobel e Scallywag sono davanti e sottovento a noi. AkzoNobel ha avuto dei buoni report ma noi siamo riusciti a rientrare un po’ su Scallywag. Speriamo che la prossima transizione sia favorevole per noi, e che riusciamo a riprenderli come hanno fatto loro in quella scorsa.”

Per lo skipper di Dongfeng Charles Caudrelier, l’intensità della lotta non è una novità. E tuttavia il francese ha trovato il tempo per fare una telefonata per San Valentino ai suoi amici di MAPFRE. “Nelle ultime 24 ore la distanza massima fra noi e loro è stata di circa 500 metri, meno che nella regata costiera in Cina. Ho provato a chiamarli prima, ma credo che non fossero tanto di buon umore dopo che li abbiamo passati, e non mi hanno risposto. Adesso tutta la flotta va nella stessa direzione e cerca il passaggio migliore per questi Doldrum orribili che abbiamo davanti, quindi usiamo queste giornate per riposarci un po’, dopo una prima settimana piuttosto dura.”

Ma il riposo dei guerrieri non durerà a lungo, dato che il menu del fine settimana offre solo Doldrum…


Photo Credit: Rich Edwards/Volvo Ocean Race

 

 

 


14/02/2018 16:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Vela d'amore sul Garda: la Childrenwindcup

Tanti bambini e altrattenti campioni alla Childrewindcup del Lago di Garda

Trofeo Arcipelago Toscano: premiati al Salone Nautico i vincitori 2018

Il Trofeo, che viene assegnato nelle due classifiche ORC e IRC, con un sistema di punteggio basato sulla partecipazione di 4 regate organizzate dai rispettivi circoli, nel 2019 avrà una diversa calendarizzazione rispetto agli anni precedenti

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci