martedí, 25 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela oceanica    circoli velici    j70    salone nautico di genova    vele d'epoca    vela paralimpica    regate    solidarietà    salone nautico    perini cup    tp52    luna rossa    ambiente   

VOLVO OCEAN RACE

VOR: un altro colpaccio per Scallywag?

vor un altro colpaccio per scallywag
redazione

Mandando avanti il nastro ai primi giorni della Leg 6 Scallywag si trova ancora in una posizione diversa dal resto della flotta, avendo “preso una scorciatoia”, primo team a virare verso sud e verso la linea del traguardo della Nuova Zelanda.
Solo due giorni fa, la mossa sembrava azzardata e Scallywag, insieme agli olandesi di AkzoNobel, si trovava 120 alle spalle dei leader. Oggi, tuttavia, al rilevamento delle ore 14, lo skipper australiano e il suo equipaggio hanno preso la testa, con le sei barche a distanze dal traguardo racchiuse in sole cinque miglia.
Naturalmente il modo in cui Scallywag e AkzoNobel sono rientrati sui battistrada, recuperando oltre 100 miglia, non è passato inosservato nel gruppetto dei leader. “Hanno pescato il jolly, purtroppo.” Ha detto la skipper di Turn the Tide on Plastic Dee Caffari, parlando di Scallywag, la cui navigatrice Libby Greenhalgh è l’unica donna a ricoprire questo ruolo, come lei è l’unica skipper donna della flotta, era sua compagna di avventura nella scorsa edizione del giro del mondo a bordo di Team SCA. “In realtà si è trattato di un errore, ma riusciranno a rimanere in questo fronte freddo più a lungo. Navigheranno con 20 nodi di vento, mentre noi ci troviamo alle prese con questa transizione. Loro faranno meno fatica, ma avranno anche un angolo peggiore, sul lungo periodo. Crediamo che pagherà essere più a est e speriamo che andrà proprio così.”
Il passaggio al nuovo vento di cui parla Dee Caffari significa che il quartetto più a est e più a nord, sta navigando con vento leggero e instabile, procedendo con difficoltà verso est. MAPFRE, Turn the Tide on Plastic, Dongfeng Race Team e Team Brunel navigano a vista, in un raggio di meno dei quattro miglia. 
Tuttavia, dall’altra parte della transizione, nel nuovo vento, si potranno trovare condizioni ideali per fare rotta sud e verso le calme equatoriali. “Pare che sarà un passaggio abbastanza veloce, tre o quattro giorni di lasco stretto. Speriamo di entrarci presto.” Ha detto l’olimpionico e campione di Coppa America kiwi Peter Burling, da bordo di Team Brunel. “Il vento rinforzerà lentamente quando entreremo negli alisei, e dovremmo navigare al lasco a un anglo di circa 65 gradi. Siamo contenti perché è un’andatura in cui siamo abbastanza veloci.”
Per il momento però, la cartografia elettronica mostra che sono Scallywag e AkzoNobel che stanno macinando miglia, cercando di mettere da parte un margine abbastanza ampio per arrivare in testa nel flusso degli alisei e passare i Doldrum in maniera indolore. 

Photo Credit:Jeremie Lecaudey/Volvo Ocean Race


12/02/2018 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Vela d'amore sul Garda: la Childrenwindcup

Tanti bambini e altrattenti campioni alla Childrewindcup del Lago di Garda

Salone Nautico: il resoconto della giornata inaugurale

Una giornata segnata da tanta politica, ma la nautica alla fine ha prevalso

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci