giovedí, 5 marzo 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

soldini    platu25    ucina    sergio frattaruolo    discovery route    volvo ocean race    vela olimpica    circoli nautici    altura    regate    fiv    manifestazioni    j24    garda    boat show roma    marina di varazze    imbarcazioni storiche    irc    melges24    laser radial    vela oceanica   

VELA OCEANICA

VOR: Telefonica rompe il timone, via libera per Groupama

vor telefonica rompe il timone via libera per groupama
Roberto Imbastaro

In una notte Telefonica è passata dalla prima alla quinta posizione. A qualche ora dall’arrivo a Lorient, in Bretagna, gli spagnoli hanno dovuto registrare una nuova avaria al timone che li ha costretti a rallentare. Alle 6 di questa mattina l’equipaggio di Iker Martinez si trova 60 miglia dietro l’attuale leader, Groupama. Per i francesi si prospetta una vittoria “a domicilio”! Gli uomini di Iker Martinez avevano già rotto e rimpiazzato ieri uno dei loro timoni, quello a tribordo,  riuscendoci nonostante i 25 nodi di vento A mezzanotte, dopo aver strambato, erano ancora primi, un miglio davanti a Groupama. Poi la rottura anche del timone di babordo e a quel punto la resa. Vele ridotte e nessuna possibilità di condurre in porto vittoriosamente questa ottava tappa. “La situazione a bordo è normale - rassicura Iker Martinez subito dopo l’incidente – Stiamo navigando senza problemi alla volta di Lorient, a 12 nodi. Abbiamo dovuto prendere delle precauzioni perché ora abbiamo solo un timone. L’umore   a bordo è quello che è, viste le circostanze. Abbiamo perso ogni possibilità di vincere questa corsa intorno al mondo. Più di due anni di sacrifici spariti in pochi minuti. Ora sarei contento di finire senza altre complicazioni”.

Il problema al timone di sinistra e la rottura di quello di dritta sono avvenuti a causa di una forte caduta nel cavo di un’onda. “La cosa strana è che in quel momento stavamo navigando in massima sicurezza. C’erano da 20 a 40 nodi di vento e avevamo deciso di navigare con un fiocco piccolo, non molto veloci ma sicuri in quelle condizioni dure.”

Classifica delle ore 6:00

1-Groupama 4 (Franck Cammas) : a 160,4 miglia da Lorient

2-Camper (Chris Nicholson) : a 20,7 miglia

3-Puma (Ken Read) : a 26,3 miglia

4-Abu Dhabi (Ian Walker) : a 27,6 miglia

5-Telefonica (Iker Martinez) : a 60,0 miglia

6-Sanya (Mike Sanderson) : a 123,8 miglia


15/06/2012 8.27.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Frattaruolo&Miceli: l'Oceano navigato sui Social

Tutti navigano con Sergio e Matteo accompagnandoli in Oceano sui Social anche grazie ai Contest che gli staff a terra mettono a punto per tenere viva l'attenzione sulle loro imprese

Discovery Route: verso le Canarie tra planate e "dolci clandestini"

Oggi a bordo festeggiato Pierpaolo Ballerini. La barca naviga molto bene, con grandi planate e una top speed di 24.70 nodi. Le condizioni molto variabili: in alcuni tratti 10 nodi da ovest, in altri 25/30 da nord

Boat Show Roma: da oggi fino a domenica la nautica torna nella Capitale

Anche quest’anno la Federazione Italiana Vela avrà un proprio spazio espositivo, situato presso il Padiglione 1 (stand D32), dove sarà presente con le tradizionali classi veliche sportive e con una serie di atleti di spicco del panorama nazionale

Alberto Menegatti: l'autopsia conferma le cause naturali del decesso

E’ stato un malore improvviso, forse causato da un problema cardiaco secondo le prime ricostruzioni, ad aver causato la morte di Alberto Menegatti, il giovane campione di windsurf scomparso a Tenerife nella notte tra domenica e lunedì

Volvo Ocean Race: arrivo al fotofinish?

Solo poco più di un miglio e mezzo divide le tre barche di testa, e solo poco più di 400 sono le miglia al traguardo di Auckland: il finale della quarta tappa della Volvo Ocean Race si fa sempre più incerto e sempre più emozionante

Volvo Ocean Race: finalmente la Spagna!!!

Xabi Fernandez è riuscito finalmente ad indovinare la formazione giusta e a ritornare in vetta alla Volvo Ocean Race, che aveva sognato di dominare e che invece gli si era rivoltata contro con lo stesso astio di un figlio ingrato

Sabato a Marsala il via alla “Winter Cup” 2015

Ultimi preparativi a Marsala per ospitare l’edizione 2015 di “Marsala Winter Cup”, l’ormai tradizionale appuntamento velico organizzato dalla locale Società Canottieri per le classi Optimist e Laser

Volvo Ocean Race: ad Auckland c'è una poltrona per tre

Vento leggero, correnti e maree per le ultime ore e nulla può essere dato per certo. E' ormai evidente che bisognerà aspettare fino a domani, per sapere chi fra Abu Dhabi Ocean Racing, MAPFRE e Dongfeng Race Team potrà festeggiare

I risultati della 5a tappa della Autunno-Inverno del Garda

Tre regate nel golfo del Benàco a Salò per la quinta tappa del Circuito Autunno-Inverno 2014-2015 della Società Canottieri Garda

Riva di Traiano: all'Invernale una giornata per Emergency

Il Circolo Nautico Riva di Traiano ed Emergency, organizzano una giornata di solidarietà a beneficio dei Centri Pediatrico e Chirurgico di Emergency nella Sierra Leone