venerdí, 16 novembre 2018

VOLVO OCEAN RACE

VOR: Team Brunel resiste, decisive le ultime ore

vor team brunel resiste decisive le ultime ore
redazione

L’equipaggio olandese guidato dal veterano del giro del mondo Bouwe Bekking, ha ripreso velocità, dopo aver passato una zona di vento leggero, a circa 175 miglia dal traguardo e mantiene la leadership, cercando di resistere agli attacchi degli avversari e alle condizioni meteo non facili, tipiche dell’approccio a Newport.

Al rilevamento delle nove del mattino il margine di Team Brunel si era ridotto a sole sette miglia sui franco/cinesi di Dongfeng Race Team, ma al report successivo delle ore 15 il vantaggio è quasi raddoppiato. Brunel si trova a meno di 180 miglia dal traguardo della ottava tappa, 5.600 miglia teoriche da Itajaì in Brasile, e ha preso la testa dall’uscita delle calme equatoriali, una settimana fa, strappando la leadership a Turn the Tide on Plastic. Se il team con bandiera olandese, di cui fa parte anche il friulano Alberto Bolzan, dovesse riuscire a ottenere la vittoria sarebbe in secondo successo di fila, dopo quello della durissima Leg 7.

Tuttavia, malgrado occupi la posizione di leader, da bordo di Brunel il timoniere Kyle Langford pensa ci sarà un arrivo al foto-finish. “Ci sarà molta azione in coprata, e non dormiremo molto.” Ha detto Langford. “Ci giocheremo tutto nelle ultime 24 ore.”

Tutti e sette gli equipaggi si stanno preparando per le battute finali. “Ci aspettano ore di lavoro duro, di vento forte, leggero, di transizioni e cambi di vele.” Ha spiegato lo skipper di Dongfeng, Charles Caudrelier. “Il gruppo è in modalità inshore e in stand-by. Dobbiamo tenere il secondo posto o passare Brunel. Davanti c’è una situazione molto complessa, ci sono tante opzioni diverse e magari una ripartenza con aria leggera in una dozzina di ore. Dobbiamo restare concentrati al massimo. Lo stress a bordo è palpabile ma siamo felici di arrivare in un luogo fantastico.”

Rientrati nel gruppo di testa negli ultimi giorni, al rilevamento delle ore 15, gli spagnoli di MAPFRE avevano passato Turn the Tide on Plastic, passando in terza piazza. Un duro colpo per l’equipaggio guidato da Dee Caffari che hanno lottato per le prime posizioni per tutta la tappa, che hanno condotto per diversi giorni ma la skipper britannica ha ribadito che il suo gruppo non smetterà di lottare fino alla fine. “E’ una delusione, ma ci sono ancora delle opportunità. Il vento sta risalendo, non è ancora finita.”

La cartografia elettronica resta in modalità diretta fino alla fine della tappa, per dare ai tanti fan in tutto il mondo la possibilità di seguire la battaglia delle sette barche fino alla linea del traguardo della Leg 8.


07/05/2018 20:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci