martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica   

VOLVO OCEAN RACE

VOR: a Team Brunel la Gurney’s Resort Newport In-Port race

vor team brunel la gurney 8217 resort newport in port race
redazione

Tanto pubblico degno di una delle capitali della vela mondiale, malgrado un clima non proprio primaverile, per assistere alla Gurney’s Resort Newport In-Port race di Newport. Grazie a un bel vento intorno ai dieci nodi le sette barche hanno potuto portare a temine la regata fra le boe in poco più di un’ora 

“Sapevamo che la partenza sarebbe stato il momento più imporrtante.” Ha dichiarato un felice Peter Burling, timoniere di Team Brunel, campione olimpico e di Coppa America, appena tagliato il traguardo. “Siamo partiti bene e siamo riusciti a navigare bene per tutto il resto della regata, è stato abbastanza facile… E’ bello aver vinto e conferma il nostro buon stato di forma. Abbiamo ottenuto un po’ di risultati buoni di fila adesso e speriamo di continuare a restare a questo livello. Abbiamo un equipaggio molto fort e ci divertiamo, speriamo di continuare a riuscire a spingere la barca così.”

In seconda posizione sono giunti gli spagnoli di MAPFRE, autori di una grande rimonta, che mantengono così la leadership nella classifica delle In Port Race Series, e anzi aumentando il loro margine. Ottima performance da parte del team guidato dallo skipper Xabi Fernández, che nelle prime battute erano solo quindi, ma che sono riusciti come di consueto a non mollare e recuperare posizione su posizione.

I beniamini locali di Vestas 11th Hour Racing, guidati da Charlie Enright, hanno finito terzi, fra la soddisfazione del folto pubblico di Newport. Quarto Sun Hung Kai Scallywag di David Witt, davanti a Dongfeng Race Team, che a causa di una partenza non brillante e malgrado una buona velocità nelle fasi finali, non è riuscito a superare la barca di Hong Kong. Sorpasso che è invece riuscito a team AkzoNobel ai danni di Turn the Tide on Plastic, che hanno chiuso rispettivamente al sesto e settimo posto.

“Archiviata” la prova costiera in terra nordamericana, i sette equipaggi ripartiranno domenica da Newport per la Leg 9, 3.300 miglia teoriche verso Cardiff, in Galles, per la più classica delle traversate transatlantiche con diversi ostacoli, soprattutto meteo da affrontare. A partire dalla partenza, per cui le previsioni meteo parlano di vento intorno ai 20/25 nodi.


Jesus Renedo


19/05/2018 23:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci