giovedí, 21 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    tp52    altura    volvo ocean race    regate    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra    aziende    press    extreme sailing series   

VOLVO OCEAN RACE

VOR: Team AkzoNobel e Scallywag cercano la fuga

vor team akzonobel scallywag cercano la fuga
redazione


Grazie a una transizione meno dura del previsto le due imbarcazioni hanno guadagnato un centinaio di miglia sugli inseguitori, che invece hanno passato momenti affatto facili. I grandi rivali di Dongfeng Race Team e MAPFRE, rispettivamente secondo e primo nella graduatoria generale dopo 5 tappe, hanno dovuto far fronte a venti leggerissimi e instabili, mentre AkzoNobel e Scallywag fuggivano via a velocità sui 20 nodi.
Nel mezzo dei due gruppi, Team Brunel e Turn the Tide on Plastic sono riusciti a uscire dalla zona più ardua e, al rilevamento delle ore 14 di sabato, stavano lanciandosi a buona velocità all’inseguimento dei battistrada.
Le prossime 24 ore dovrebbero portare condizioni più stabili e la flotta dovrebbe poter approfittare di un vento da ovest di media intensità. Ma nella nottata di domenica (in Europa) i leader si troveranno a dover passare il secondo ostacolo dei Doldrum. Una transizione di vento che appare più complicata del solito, con attività cicloniche a sud della flotta che romperanno i modelli meteo usuali. La settimana potrebbe quindi iniziare con un ricompattamento della flotta e un rientro degli inseguitori sui primi, che dovrebbero rallentare.
Purtroppo le comunicazioni non essenziali in termini di sicurezza con le sei barche in regata hanno subito dei problemi. Da venerdì sera infatti, Inmarsat che fornisce tutte le comunicazioni satellitari della Volvo Ocean Race, ha informato che il satellite I-4 F1,che copre la zona dell’Asia e del Pacifico non funziona regolarmente a causa di un problema di controllo dell’altitudine. Inmarsat sta lavorando alla risoluzione per tornare alla normalità il prima possibile. Questo intoppo ha complicato il lavoro degli On Board Reporters,che non sono riusciti a rispedire a terra i contenuti multimediali e dunque alcune sezioni del sito www.volvooceanrace.com non hanno potuto essere aggiornate.
La sicurezza della flotta, comunque, è stata garantita dato che il Race Control è in grado di tracciare le barche e mandare messaggi semplici alle barche via email con un satellite Inmarsat alternativo. Maggiori notizie verranno date non appena disponibili.


17/02/2018 17:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci