mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

VOLVO OCEAN RACE

VOR: Team AkzoNobel sale sul podio della Leg 7

vor team akzonobel sale sul podio della leg
redazione

E’ il terzo podio consecutivo per team AkzoNobel, un risultato che pone la barca con bandiera olandese alla quarta piazza, con tre punti di distacco dai connazionali di Team Brunel.

“Siamo molto felici del risultato, naturalmente.” Ha dichiarato uno stanchissimo ma felice Tienpont. “Il nostro obiettivo era di ottenere un gradino del podio, di navigare in sicurezza e di non rompere. E così abbiamo fatto. Il morale a bordo è buono, malgrado questo finale lento, abbiamo fatto una buona regata. Credo che abbiamo adottato la giusta strategia nel Southern Ocean, restando conservativi. Di solito nell’ultimo tratto verso il Brasile dopo Capo Horn offre molte opportunità. Ma questa volta, è stato diverso. E’ stato molto più difficile recuperare, quelli davanti hanno avuto condizioni migliori delle nostre, ma per noi è positivo essere riusciti ad acchiappare il terzo posto… Una tappa buona per l’equipaggio e la barca.” Ha concluso lo skipper di AkzoNobel.

L’arrivo della barca ha costituito anche un ritorno a casa per Martine Grael, molto conosciuta in Brasile per aver conquistato la medaglia d’oro olimpica a Rio 2016 e la più giovane della dinastia Grael. Suo padre Torben è altrettanto famoso in Brasile e nel mondo per le vittorie olimpiche e per aver conquistato la Volvo Ocean Race. “Gli ultimi anni sono stati fantastici, e far parte di questa regata è molto bello.” Ha detto la Grael non appena arrivata in banchina a Itajaí. “Quest’ultima tappa è stata piena di buone navigazioni, è stata una bella esperienza… Mi sento orgogliosa di poter ispirare le nuove generazioni.”

In mare restano due barche, Turn the Tide on Plastic con l’italiana Francesca Clapcich e più distanziati gli spagnoli di  MAPFRE, il cui arrivo è previsto nel fine settimana.

Sono due i team che hanno dovuto ritirarsi dalla Leg 7, ma sia Vestas 11th Hour Racing che Team Sun Hung Kai/Scallywag continuano a elaborare un piano per poter rientrare in regata. Novità su entrambi a breve.



Photo Credit: Pedro Martinez/Volvo Ocean Race


05/04/2018 09:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci