mercoledí, 19 dicembre 2018

PRESS

VOR: man overboard on leg leader Sun Hung Kai/Scallywag

vor man overboard on leg leader sun hung kai scallywag
redazione

Sun Hung Kai/Scallywag retain the lead in Leg 4 of the Volvo Ocean Race, despite a dramatic man overboard scenario on Sunday.

Crew member Alex Gough was washed overboard by a wave during a sail change, near midday local time on Sunday afternoon, in winds of 15-20 knots.

The team swung into recovery mode, and Gough was back on board within seven minutes, unharmed. Scallywag resumed racing immediately.

“He went out on the outrigger, I was driving, and we went off a big sea and it picked him up threw him off, like a horse,” skipper David Witt said.

“The main thing is, we got him back on board. He’s safe. But I think it’s shown everyone how hard it is to see the guy in the water. Even on a sunny day, 18 knots of wind… You wouldn’t want to be doing this in 20 knots in the dark.”

Gough wasn’t wearing a harness or a lifejacket. Witt says he should have been tethered, or at minimum have told the helmsman what he was doing, before he went outside the lifelines on the outrigger.

“I was pretty stupid, but luckily the guys were on to it. They turned around bloody quickly,” Gough said. “I’m good. I’m fine. It was a bit scary… But off we go again.”

The manoeuvre cost the team some miles, but they had a few to spare, and still lead the fleet on the fast charge westward towards Hong Kong, now just over 2,000 nautical miles away.

Dongfeng Race Team and team AkzoNobel continue to take a northerly option in comparison to the rest of the fleet, but to this point, are not seeing significantly different weather conditions.

MAPFRE has worked well to push out some 30 miles ahead of Turn the Tide on Plastic and Team Brunel but remains at least 150 miles directly behind Scallywag and with some work to do to reel in the leaders as the fleet winds and weaves through the islands, islets and atolls of Micronesia.


14/01/2018 15:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano: Milù III, Ulika e Tevere Remo Mon Ile scaldano l'invernale 

Dopo tre giri tra le boe vince in reale il Mylius 14E55 di Andrea Pietrolucci davanti allo Swan 45 di Stefano Masi e al First 40 di Gianrocco Catalano  

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Un 2018 positivo per il Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle

Con l’ultima regata a calendario, La Cinquanta disputata in novembre, si è chiusa l’intensa stagione agonistica 2018 del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle, che traccia un bilancio dell’anno appena trascorso, guardando ai prossimi appuntamenti.

Star Sailors League: le esperienze di Tita e Gallinaro

Si è da poco conclusa la sesta finale della Star Sailors League e Ruggero Tita e Guido Gallinaro raccontano la loro esperienza

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Cannes: confermate le Régates Royales nonostante il ritiro di Panerai

La città di Cannes e lo Yacht Club di Cannes (organizzatore dell’evento) saranno felici di dare il benvenuto ancora una volta l’élite della vela classica mondiale nella bellissima baia

Napoli: domenica in acqua per l'Invernale

Quarto appuntamento con il Campionato Invernale per l’assegnazione della Coppa Ralph Camardella

J/70 Cup, verso un 2019 ricco di appuntamenti importanti

Dopo la pausa invernale la stagione del monotipo più gettonato del momento ripartirà dalle acque toscane di Scarlino per iniziare un tour dell'Italia

Star Sailors League: la soddisfazione di Diego Negri

Dei 4 equipaggi italiani presenti alla regata bahamiana, i giovani Ruggero Tita e Guido Gallinaro e il timoniere di Luna Rossa ed ex olimpionico Francesco Bruni, Negri è stato l’unico a passare il taglio dei top ten e conquistare il podio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci