mercoledí, 20 marzo 2019

VOLVO OCEAN RACE

VOR: andare a Nord per andare a Sud

vor andare nord per andare sud
Roberto Imbastaro

La ragione dell’opzione nord dipende dalle previsioni meteo, un classico compromesso velico: fare più strada per avere migliori condizioni e velocità. I calcoli dei navigatori è probabile che si basino su una maggiore velocità, che compenserebbe l’ulteriore distanza.
A bordo di MAPFRE, l’equipaggio ha un atteggiamento positivo riguardo la situazione: “Siete sicuri che stiamo andando ad Auckland? Facciamo rotta nord-est…” Ha detto Louis Sinclair, con senso dell’umorismo. “Sì è così, è sulla nostra prua. Non possiamo sbagliarci, ci seguono tutti.” Gli ha risposto Pablo Arrarte, indicando le altre barche, vicinissime. “Pablo, sono abbastanza sicuro che la Nuova Zelanda sia in quella direzione, a sud-est.” Ha a sua volta risposto il kiwi Blair Tuke,indicando con la mano. “E’ casa mia, amico, lo so dove sta!”
La flotta prima o poi dovrà certamente puntare a sud, oltrepassare le calme equatoriali e agganciare gli alisei che la porteranno verso Auckland. Ma pare che il momento propizio non sia ancora arrivato. Ci sono ancora molte battaglie da fare, prima.
Al rilevamento delle posizioni delle ore 14 di sabato, 10 febbraio, il gruppo dei battistrada era racchiuso nel raggio di meno di sette miglia, con gli spagnoli di MAPFRE in prima posizione, i franco/cinesi di Dongfeng Race Team in seconda, Team Brunel in terza e Turn the Tide on Plastic in quarta. 
“E’ stata una bella lotta fin dall’inizio,” ha detto il navigatore transalpino di Dongfeng Pascal Bidégorry. “Ho l’impressione che non ci siamo fermati un attimo. Un sacco di manovre, anche la notte scorsa, e forse abbiamo fatto qualche cambio di vele in più del necessario. Ma le cose vanno bene. Dovevamo prendere una decisione importante e non abbiamo fatto l’errore di virare troppo presto, dopo aver passato Taiwan. Adesso stiamo passando fuori dalla zona dell’anticiclone che si sta avvicinando, ma ci saremo domani e allora ci penseremo.”
La decisione importante a cui fa riferimento Bidégorry è stat la virata a nord una volta oltre Taiwan. Sia Sun Hung Kai Scallywag che team AkzoNobel hanno optato per questa rotta, ma al momento si trovano un centinaio di miglia alle spalle dei leader, che hanno aspettato a virare e sembra abbiano evitato la zona di vento leggero a est della grande isola.
Tuttavia, gli inseguitori nelle ultime ore sono rientrati nel vento da nord, dunque favorevole. Per molta parte della giornata hanno navigato con vento più fresco e il deficit si è ridotto di una ventina di miglia nelle ultime cinque ore. Se questa tendenza continuerà abbastanza a lungo per permettere loro di rientrare sui primi, si vedrà probabilmente domani.

Photo Credit:  Ugo Fonolla/Volvo Ocean Race


10/02/2018 17:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Invernale Traiano: sabato ultimo atto

Tevere Remo Mon Ile è certa di far suo il titolo più ambito, quello dei Regata IRC. Incerte tutte le altre classi ad eccezione dei Gran Crociera

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Aprono le iscrizione al 59° Salone Nautico di Genova

Si aprono ufficialmente il prossimo 14 marzo le iscrizioni al 59° Salone Nautico organizzato da UCINA Confindustria Nautica a Genova dal 19 al 24 settembre prossimi.

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Caorle: ottanta voglia di vela

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per la stagione offshore 2019 che si aprirà con la quinta edizione de La Ottanta, in programma il 6 e 7 aprile

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci