lunedí, 25 marzo 2019

VOLVO OCEAN RACE

VOR, Alberto Bolzan e Team Brunel: prua su Auckland

vor alberto bolzan team brunel prua su auckland
redazione

Tra poco meno di 24 ore sei dei sette team protagonisti della Volvo Ocean Race lasceranno Hong Kong alla volta di Auckland: 6.100 miglia almeno, attraverso il Mar Cinese meridionale, l'Equatore con le sue incognite e gli affascinanti atolli polinesiani. Sarà l'undicesima volta che la regata farà tappa in Nuova Zelanda, terra che in oltre quarant'anni ha 'prestato' alla regata oltre trecentocinquanta velisti.
Al via, anticipato alle 11 ora di Hong Kong (le 4 di notte ore Italiana), non mancherà Alberto Bolzan che, osservato il turnover nel corso della frazione precedente, ritorna a pieno regime a bordo di Team Brunel, guidato dall'esperto skipper olandese Bouwe Bekking.
"Dopo i buoni risultati ottenuti nelle In-Port Race disputate negli ultimi giorni si respira sano ottimismo: certo, regatare in altura è cosa diversa che manovrare sulle boe, ma a livello di performance ci siamo sentiti più competitivi del solito - spiega Alberto Bolzan mentre sta per presenziare al briefing meteo che anticipa il via di ogni frazione della Volvo Ocean Race - Abbiamo voglia di riscatto e siamo consapevoli che la momentanea assenza di Vestas 11th Hour Racing mette noi e Scallywag nella condizione di poterci avvicinare al terzo posto. Non ci aspettiamo sia facile perché la frazione presenta diversi fattori di rischio tattico: non a caso, proprio l'approccio ai Doldrums ha segnato il risultato della tappa conclusasi ad Hong Kong".
Senza dubbio interessante sarà il duello di vertice tra il leader della classifica provvisoria, Mapfre di Xabi Fernandez, e il suo più tenace antagonista, Dongfeng Race Team di Charles Caudrelier che, staccato di soli quattro punti, ha dalla sua la certezza di poter contare su spunti prestazionali del tutto analoghi a quelli del team spagnolo.
Sei i team sulla linea di partenza, quindi, perché Vestas 11th Hour Racing, terza forza della graduatoria, è già in viaggio alla volta di Auckland, dove arriverà via cargo in tempo per ultimare le riparazioni necessarie a ripristinare i danni generati dall'urto con il peschereccio cinese costato la vita a un pescatore.


06/02/2018 18:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci