martedí, 11 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

premi    seatec    recordate    star    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24    press    campionati invernali    attualità    match race   

VOLVO OCEAN RACE

VOR, Alberto Bolzan e Team Brunel: prua su Auckland

vor alberto bolzan team brunel prua su auckland
redazione

Tra poco meno di 24 ore sei dei sette team protagonisti della Volvo Ocean Race lasceranno Hong Kong alla volta di Auckland: 6.100 miglia almeno, attraverso il Mar Cinese meridionale, l'Equatore con le sue incognite e gli affascinanti atolli polinesiani. Sarà l'undicesima volta che la regata farà tappa in Nuova Zelanda, terra che in oltre quarant'anni ha 'prestato' alla regata oltre trecentocinquanta velisti.
Al via, anticipato alle 11 ora di Hong Kong (le 4 di notte ore Italiana), non mancherà Alberto Bolzan che, osservato il turnover nel corso della frazione precedente, ritorna a pieno regime a bordo di Team Brunel, guidato dall'esperto skipper olandese Bouwe Bekking.
"Dopo i buoni risultati ottenuti nelle In-Port Race disputate negli ultimi giorni si respira sano ottimismo: certo, regatare in altura è cosa diversa che manovrare sulle boe, ma a livello di performance ci siamo sentiti più competitivi del solito - spiega Alberto Bolzan mentre sta per presenziare al briefing meteo che anticipa il via di ogni frazione della Volvo Ocean Race - Abbiamo voglia di riscatto e siamo consapevoli che la momentanea assenza di Vestas 11th Hour Racing mette noi e Scallywag nella condizione di poterci avvicinare al terzo posto. Non ci aspettiamo sia facile perché la frazione presenta diversi fattori di rischio tattico: non a caso, proprio l'approccio ai Doldrums ha segnato il risultato della tappa conclusasi ad Hong Kong".
Senza dubbio interessante sarà il duello di vertice tra il leader della classifica provvisoria, Mapfre di Xabi Fernandez, e il suo più tenace antagonista, Dongfeng Race Team di Charles Caudrelier che, staccato di soli quattro punti, ha dalla sua la certezza di poter contare su spunti prestazionali del tutto analoghi a quelli del team spagnolo.
Sei i team sulla linea di partenza, quindi, perché Vestas 11th Hour Racing, terza forza della graduatoria, è già in viaggio alla volta di Auckland, dove arriverà via cargo in tempo per ultimare le riparazioni necessarie a ripristinare i danni generati dall'urto con il peschereccio cinese costato la vita a un pescatore.


06/02/2018 18:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Extra 1 e Swasa vincono l'Autunnale di Capo d'Orlando

Il 27 Gennaio si riprende con il Campionato Invernale. La centralità dell'accogliente Marina di Capo d'Orlando permetterà di impinguare ulteriormente la flottta con barche di tutta la Sicilia e della Calabria

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Invernale di Anzio: Calipso Enway e La Superba continuano a dominare

Domenica 2 dicembre il golfo di Anzio e Nettuno ha regalato un’altra splendida giornata per la 44° edizione del Campionato Invernale, consentendo di disputare la quarta prova per le classi Altura e ben tre prove per i J24

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

J24: a Four K la prima manche dell’lnvernale di Cervia

Stefano Leporati con il suo J24 Ita 500 Four K vince la prima manche dell’lnvernale Monotipi di Cervia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci