venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    invernali    soldini    regate    vela olimpica   

VOLVO OCEAN RACE

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

volvo ocean race verso lisbona con mapfre al comando
redazione

Le prestazioni di MAPFRE continuano ad essere quasi impeccabili in queste qualificaioni della Volvo Ocean Race, e di sta ponendo nella migliore condizione per poter aspirare alla vittoria finale in questa Leg Zero, dopo aver guidato la flotta e tagliato per primo la linea del traguardo della breve fase di apertura della corsa finale da Saint-Malo. Condizioni estremamente leggere hanno infatti costretto la direzione gara a dividere in due la tappa tra Saint-Malo e Lisbona. Come previsto, i Volvo Ocean 65 sono stati in gruppo in questa prima parte, una corsa di 25 miglia nautiche verso Lejon. Vestas ha impegnato MAPFRE in un prolungato testa a testa, ma gli spagnoli si sono imposti passando per primi il traguardo! Il Race Team Dongfeng si è qualificato terzo davanti a Turn the Tide on Plastic. Per la cronaca, un solo miglio nautico ha separato la prima barca dall’ultima. Ieri le imbarcazioni sono ripartite verso Lisbona e Mapfre sta confermando la sua buona forna. All’alzezza di Finisterre, guida la flotta con 2.1 miglia di vantaggio su Vestas, 3.7 miglia su Dongfeng, 4.7 miglia su AkzoNobel, 13.6 miglia su Brunel. L’unico team ad avere scelto una rotta diversa è quello di David Witt, Sun Hung Kay, che ha scelto una rotta più a ovest. "Leg Zero è stato davvero utile per noi” - ha detto lo skipper di MAPFRE, Xabi Fernández, la cui squadra ha vinto due delle tre gare completate finora. "Saint-Malo - Lisbona è l'ultimo passo, ed anche se non è finita sono felice per la squadra, la barca ... tutto sembra funzionare."


15/08/2017 16:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci