mercoledí, 26 settembre 2018

VOLVO OCEAN RACE

Volvo Ocean Race: una battaglia senza soste

volvo ocean race una battaglia senza soste
Roberto Imbastaro

Manovre e ancora manovre, i due leader Dongfeng Race Team e MAPFRE stanno infilando una serie incredibile di strambate, con una traiettoria a zig-zag verso sud-est, tenendosi al limite della zona interdetta, imposta dalla Antarctica Ice Exclusion Zone (AIEZ), uno strumento virtuale attivato per tenere gli equipaggi lontani da pericolosi iceberg presenti nelle basse latitudini dell’Oceano meridionale.

Secondo l’onboard reporter di Dongfeng, Martin Keruzore, l’odine “strambata” incomincia a suonare come una punizione, qualcosa che spaventa i velisti. E indubbiamente la sensazione sarà la stessa su tutte le barche. La ragione è semplice: strambare su queste barche richiede molte braccia, l’equipaggio fuori turno viene richiamato in coperta per aiutare oppure rimane sotto per spostare tutto il materiale da un lato all’altro della barca. Un processo che può durare mezz’ora e che richiede uno sforzo fisico notevole. E, attualmente i leader stanno strambando più di una volta all’ora.

“Stiamo navigando a vista con Dongfeng dalla scorsa notte, entrambi abbiamo continuato a strambare sulla linea della zona di esclusione dai ghiacci.” Ha raccontato il navigatore di MAPFRE Juan Vila in un report alla sede della regata ad Alicante. “Abbiamo fatto 17 strambate in meno di 11 ore. Tutto bene a bordo, il morale è altro, specialmente perché siamo riusciti a rientrare in contatto con il leader.” In effetti c’è molto di cui essere soddisfatti a bordo della barca spagnola visto che ieri avevano un distacco da Dongfeng di 14 miglia e oggi, a 24 ore di distanza si è ridotto a sole 5 miglia.

Alle spalle dei due battistrada anche gli altri team nella pancia della flotta si sono rifatti sotto con Vestas 11th Hour racing a poco più di 52 miglia, team Brunel a meno di 74, Sun Hung Kai Scalliwag a 83,3 e Turn the Tide on Plastic a 133,4 miglia.

Proprio da bordo di Turn the Tide on Plastic, arriva un video con Francesca Clapcich, che dà il senso di quanto difficile sia rimanere sempre in controllo della barca nelle condizioni di vento ma soprattutto di mare del Southern Ocean, il video è scaricabile da questo  link

In coda alla flotta team AkzoNobel ha ripreso a navigare al 100% delle forse, essendo riuscito ad effettuare un’efficace riparazione della rotaia della randa sull’albero. “Abbiamo issato la randa senza problemi, abbiamo fatto un buon lavoro.”  Ha raccontato Nicolai Sehested. “Sapevamo che al secondo tentativo la riparazione avrebbe tenuto.” In effetti AkzoNobel sta camminando bene e recuperando miglia, ben 125 nelle ultime 24 ore, anche grazie alla compressione della flotta davanti. Oggi infatti le barche sono tutte più vicine, ma resta comunque un buon segno per il team di Simeon Tienpont che sta cercando di rientrare in gara.

 


17/12/2017 16:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Prima giornata del 31° Trofeo Mariperman

La cerimonia d’inaugurazione del 31° Trofeo Mariperman ha avuto luogo oggi 21 settembre nella Baia delle Grazie di Porto Venere

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Vela d'amore sul Garda: la Childrenwindcup

Tanti bambini e altrattenti campioni alla Childrewindcup del Lago di Garda

Trofeo Arcipelago Toscano: premiati al Salone Nautico i vincitori 2018

Il Trofeo, che viene assegnato nelle due classifiche ORC e IRC, con un sistema di punteggio basato sulla partecipazione di 4 regate organizzate dai rispettivi circoli, nel 2019 avrà una diversa calendarizzazione rispetto agli anni precedenti

A Genova c'è voglia di Volvo Ocean Race

La quarta giornata del 58° Salone Nautico si è aperta con la presentazione della candidatura di Genova come tappa della prossima edizione della Volvo Ocean Race nel 2021

Al via l'asta di La Spina, storica vela d'epoca del 1929

A dieci anni dal restauro che le ha permesso di tornare a navigare, è partita l’asta pubblica online per il 21 metri La Spina, storica imbarcazione a vela d’epoca costruita in legno nel 1929 dai cantieri navali Baglietto di Varazze, in Liguria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci