sabato, 22 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    ambiente    tp52    salone nautico di genova    perini cup    attualità    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica   

VOLVO OCEAN RACE

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

volvo ocean race team brunel vince 246 teborg
Roberto Imbastaro

Team Brunel ha completato Leg 10 vincendo la penultima tappa a Goteborg, in Svezia ed ora si prospetta un fantastico sprint verso L'Aia per la vittoria finale

------------

Solo 1 minuto e 55 secondi, tanto è bastato a Team Brunel per vincere la decima e penultima tappa della Volvo Ocean Race sugli spagnoli di MAPFRE, in testa fino a ieri. Un risultato che darà sicuramente vita a un’ultima tappa sprint verso il traguardo finale dell’Aja, dove tre barche si giocheranno il tutto per tutto.

“Abbiamo solo portato la barca come pensavamo fosse al meglio, non abbiamo fatto scelte strane. Sarebbe stato facile provare a dare una vela più grande nelle ultime miglia, ma avevamo solo 14 minuti di vantaggio e abbiamo dovuto mantenere i nervi saldi.” Ha detto Bekking poco dopo aver tagliato la linea. “Adesso dobbiamo dare il massimo e vincere all’Aja.”

Con la vittoria in terra svedese Team Brunel ottiene 8 punti (7+1 bonus per la tappa) e sale dunque in prima posizione a pari punti con MAPFRE a 65 punti. Gli spagnoli sono classificati primi in virtù di un miglior punteggio nelle In-Port Race Series, che verrà utilizzato come meccanismo di tie-break. 

Dongfeng Race Team guidato dallo skipper Charles Caudrelier era primo alla vigilia della decima tappa, ma con il quarto posto di Göteborg (5 punti) arriverà a 64 punti, oltre al punto bonus assegnato alla barca con il miglior tempo totale calcolato al termine della regata.  Ciò significa che le prime tre barche della Volvo Ocean Race partiranno per l’ultima frazione verso L’Aja il prossimo 21 giugno in parità, e dunque il trofeo verrà assegnato solo sulla linea del traguardo in un finale assolutamente incredibile.

Determinante per questa classifica è stato il piazzamento in terza piazza di team AkzoNobel, l’altra barca con bandiera olandese, che ha tagliato la linea del traguardo appena mezz’ora dopo Team Brunel.

“Abbiamo avuto un grande problema di velocità nelle ultime 24 ore. Abbiamo perso molto, abbiamo controllato ma non abbiamo trovato nulla.” Ha spiegato Charles Caudrelier nella consueta intervista dopo l’arrivo, ipotizzando un oggetto rimasto impigliato nella chiglia. “Immagino che per tutti i fan della regata sarà un’ultima tappa molto divertente, lo sarà anche per noi. Daremo tutto ciò che abbiamo, cercheremo di prenderci la prima vittoria di tappa. Dovremo cercare di stare davanti agli altri due…” 

Quinto è giunto Turn the Tide on Plastic della skipper Dee Caffari, che imbarcava la triestina Francesca Clapcich, che ha realizzato un’ottima tappa e che con questo risultato potrebbe giocarsi la sesta posizione overall con Sun Hung Kai Scallywag, che dovrebbe arrivare in settima posizione nelle prossime ore, nella frazione conclusiva. Sesti sono invece arrivati i danesi/americani di Vestas 11th Hour Racing di Charlie Enright.

 


15/06/2018 00:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Atalanta II sarà la barca istituzionale della città di Genova alla Millevele 2018

Saranno a bordo: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Viceministro alle infrastrutture e ai trasporti Edoardo Rixi

Il Ministro Toninelli inaugura il Salone Nautico di Genova

Prende il via domani, giovedì 20 settembre, la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale a Genova dal 20 al 25 settembre

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Turismo Costiero: anche al Salone Nautico si chiede di superare la Bolkestein

La V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo alla presenza del Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci