martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

VOLVO OCEAN RACE

Volvo Ocean Race: SAP supporta il team AkzoNobel con la tecnologia a sensori biometrici

SAP SE ha annunciato un nuovo progetto innovativo sviluppato con il team AkzoNobel per fornire tutti i membri dell'equipaggio di sensori biometrici durante l'edizione 2017-18 della Volvo Ocean Race. AkzoNobel ha scelto SAP per aiutare il team AkzoNobel a prepararsi al meglio per la gara e garantire all’equipaggio di raggiungere una forma fisica ottimale e ottenere prestazioni di elevato livello. Utilizzando l’edge computing per l’Internet of Things (IoT) fornito da SAP Leonardo IoT Edge, il progetto consente al team AkzoNobel di monitorare la preparazione atletica e il grado di affaticamento dell’equipaggio durante le regate, in modo da ottimizzarne i risultati basandosi sui dati raccolti.
"Finora, aspetti come il meteo e il percorso ideale erano le nostre principali aree di interesse. La tecnologia fornita da SAP ci offre uno strumento che ci permette di ottenere le migliori prestazioni dall'equipaggio", ha dichiarato Simeon Tienpont, skipper del team AkzoNobel. "Queste innovazioni tecnologiche aiuteranno a superare i confini del nostro sport e possono finalmente fare la differenza".
Dato che l'affaticamento fisico e mentale rappresenta la maggiore sfida per un equipaggio durante una gara di otto mesi, SAP ha dotato cinque membri del team AkzoNobel con sensori per acquisire dati biometrici. I sensori saranno indossati 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 durante la gara. In questo modo i dati raccolti forniranno preziosi approfondimenti su aspetti quali stanchezza, indebolimento, reazione alle condizioni atmosferiche e livelli di stress. Inoltre, la soluzione edge biometrica – che ha accesso alle informazioni registrate a bordo della barca da competizione Volvo Ocean 65 – aiuterà a interpretare i dati di misurazione biometrica. Per la prima volta, i dati biometrici e l'analisi in tempo reale possono essere forniti durante l'intera gara e daranno al team AkzoNobel una visione senza precedenti sui dati di salute e recupero fisico dell'equipaggio. I risultati saranno disponibili durante le regate su un'interfaccia utente disegnata specificamente per lo skipper.
SAP Leonardo IoT Edge e SAP Leonardo IoT Foundation utilizzati in mare e a terra
SAP Leonardo IoT Edge, che fa parte del sistema di innovazione digitale SAP Leonardo, viene utilizzato per catturare i dati biometrici dell'equipaggio in mare. L’IoT-edge computing offre la capacità di elaborazione, memorizzazione e analisi dei dati dei sensori senza Internet o altra connessione dati. Quando le barche approdano ad ognuno dei 12 scali, analisi predittive e di machine learning vengono eseguite con SAP Cloud Platform utilizzando SAP Leonardo IoT Foundation. Sulla base dei dati raccolti in mare, i risultati di queste analisi vengono forniti all'equipaggio e aiuteranno lo skipper del team AkzoNobel a prepararsi per la successiva tappa della gara.
"Questo è un eccellente esempio di come le persone, i processi e gli oggetti connessi con tecnologie digitali all'avanguardia possono migliorare le prestazioni", ha dichiarato Tanja Rueckert, president, IoT & Digital Supply Chain, SAP. "La condizione fisica e la resistenza mentale dei membri dell'equipaggio sono fattori importanti che fanno la differenza tra vincere o perdere. SAP Leonardo IoT Edge aiuta il team AkzoNobel a capire meglio la condizione fisica dell'equipaggio per prendere giuste decisioni e competere al meglio".


07/11/2017 20:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

VOR: confermata una vittima a bordo del peschereccio

Collisione fra Vestas 11th Hour Racing, un team che sta prendendo parte alla Volvo Ocean Race 2017-18, e una barca da pesca uno dei componenti dell’equipaggio del peschereccio è deceduto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci