venerdí, 23 febbraio 2018

VOLVO OCEAN RACE

Volvo Ocean Race: Genova si candida a stop-over

volvo ocean race genova si candida stop over
redazione

Domenica scorsa 22 ottobre alla partenza ad Alicante della edizione 2017-18 della Volvo Ocean Race c’era anche lui in rappresentanza della città: Giorgio Mosci, Presidente della Porto Antico di Genova S.p.A. il quale, insieme a Luca Diliberto, velista noto in campo internazionale, ha potuto constatare direttamente quale importanza avrebbe per la nostra città ospitare una tappa della prestigiosa regata intorno al mondo. 
Nata nel 1973, la gara che attraverserà quattro oceani, toccherà sei continenti e farà tappa in 12 città, nella edizione 2017-2018 ha preso il via da Alicante e ha concluso la sua prima tappa a Lisbona proprio ieri e terminerà il prossimo giugno a The Haugue (Olanda). 
“Sono rimasto piacevolmente sorpreso - dice Giorgio Mosci-  dall’accoglienza di tutto il team della Volvo Ocean Race, a cominciare da Andrea Tagliamacco, Head of Business Development e Mark Turner, il CEO della manifestazione. Mi sono sentito molto orgoglioso di aver rappresentato la nostra città ed il suo Sindaco, Marco Bucci”.
Gli organizzatori della Volvo Ocean Race, che avevano già visitato Genova e il Porto Antico apprezzandone le caratteristiche, hanno tenuto con gli advisor di The Sports Consultancy di Londra, impegnati nella selezione delle città candidate ad ospitare la prossima edizione della regata una riunione tecnica insieme a Giorgio Mosci e Luca Diliberto per iniziare il processo di selezione che terminerà il prossimo autunno.
“Già dal sopralluogo tecnico della scorsa primavera   – informa Andrea Tagliamacco, e dalle prime discussioni in dettaglio avute ad Alicante abbiamo potuto appurare le potenzialità di Genova e in particolate del Porto Antico anche da un punto di vista tecnico: torneremo presto a Genova per proseguire il lavoro”.
La trasferta ad Alicante è stata l’occasione per vedere da vicino la ricchezza organizzativa, i numerosi eventi e per vivere in diretta l’emozione della partenza delle sette imbarcazioni in gara seguite con entusiasmo da decine di imbarcazioni e migliaia di spettatori a terra.
“Molto positivo è stato anche constatare l’entusiasmo– aggiunge il Presidente Mosci – di tutti gli stakeholder di fronte all’opportunità che Genova possa ospitare una tappa della prossima VOR:, da Jan Arie van Narneveld , CEO del Team Brunel , uno dei favoriti a Lief Ottoson,, Presidente della società distributrice tra le altre degli strumenti di navigazione leader nel mondo B&G.”
Genova e il Porto Antico potranno inoltre contare su alleati molto importanti quali lo Yacht Club Italiano, il Coni Regionale con a capo Antonio Micillo, velista da sempre, senza dimenticare la Federazione Italiana Vela che ha sede proprio a Genova. 


28/10/2017 11:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci