martedí, 30 giugno 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    470    orc    meteo    888    vele d'epoca    regate    flying dutchman    fincantieri    roma giraglia    match race    press    volvo ocean race    rs:x    gc32    melges 24   

MELGES 24

Volvo Cup: Enrico Zennaro protagonista a Scarlino

volvo cup enrico zennaro protagonista scarlino
Redazione

Vela, Volvo Cup Melges 24 - Archiviata l'esperienza con Emirates Team New Zealand, per il quale è stato esperto locale durante le AC World Series di Venezia, Enrico Zennaro è tornato ad essere protagonista del circuito Volvo Cup Melges 24.

Al timone di Little Wing dell'armatore milanese Maurizio Loberto, il velista chioggiotto è salito sul podio della terza tappa, andata in scena durante il week end appena terminato nelle acque della Marina di Scarlino. Una frazione vinta a sorpresa da Maidollis di Gianluca Perego e del timoniere Giovanni Pizzatti, con Blu Moon di Franco Rossini e Flavio Favini al secondo posto, a pari punti con l'equipaggio di Zennaro e del tattico Branko Brcin, finito terzo in virtù dei parziali peggiori.
"E' stata una tappa non facile per via delle condizioni meteo che hanno caratterizzato i tre giorni di regata - spiega Enrico Zennaro, che aggiunge - Abbiamo regatato con vento leggero e talvolta anche sotto la pioggia, come avvenuto domenica, quando, vista la situazione di classifica, ci siamo presentati in acqua determinati a fare meglio dei nostri diretti avversari. Nonostante gli sforzi profusi, a impedirci di conquistare il successo è stato il gioco degli scarti: sia Maidollis che Blu Moon hanno infatti scartato risultati ben peggiori del nostro e ci hanno anticipato in classifica generale. Va comunque sottolineato che la regola dello scarto non è certo una novità, quindi va benissimo così: alla fine ha vinto il migliore. Siamo comunque felicissimi della nostra prestazione in quanto la velocità, sia di bolina che di poppa, non ci è mai mancata. Le partenze ci vengono sempre meglio e il morale del nostro equipaggio segna i massimi livelli".
In vista del Campionato Italiano di Cattolica (7-10 giugno), Enrico Zennaro annuncia importanti novità: "Ci presenteremo alla prossima tappa, valida come Campionato Italiano Melges 24, con un fiocco e una randa 3DL nuovissimi: è un investimento importante, che siamo sicuri possa genera un bel cambio di passo"
In attesa di tornare a confrontarsi con la flotta dei Melges 24 che saranno protagonisti del Mondiale di Torbole, Enrico Zennaro si appresta a volare a Napoli per prendere parte alla lunga della Rolex Volcano Race con lo Swan 60 Bronenosec, a bordo del quale sono impegnati talenti come Tommaso Chieffi, Francesco Mongelli e Cico Rapetti.
Photo Credit: Roberto Marci


22/05/2012 10:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Venezia: arriva il “Riva Days La Serenissima”

L’evento, inserito all’interno del raduno “Riva Days La Serenissima”, è stato organizzato dalla Riva Historical Society, la Federazione internazionale che riunisce circa 700 armatori di tutto il mondo

Figaro:nella notte Xavier Macaire vince la tappa di Dieppe e la Solitarie ma....

Xavier Macaire o Yann Elies? Una protesta in corso potrebbe cambiere il vincitore della Solitaire du Figaro 2015

Roma-Giraglia: Line Honours per Libertine, Durlindana 3 prima nella X2

Il Comet 45 condotto da Marco Paolucci e Lorenzo Zichichi, ha impiegato 42 ore 54 minuti e 22 secondi per percorrere le 251 miglia teoriche del percorso ad una velocità media di circa 5.8 nodi

Genova: il 27 giugno in acqua per la Millevele

Appuntamento sabato 27 giugno per Millevele 2015, la grande festa della vela aperta a tutte le imbarcazioni organizzata dallo Yacht Club Italiano

Roma Giraglia: dopo 3 ore in testa c'è Durlindana 3

Al briefing meteo, tenuto da Ezio Sarti, si è capito che sarà, coma quasi tutte le edizioni, una regata molto difficile e tatticamente esasperata ph-ItaliaVela

Sehkraft vince la 7ma edizione dello S&S Swan Rendez-vous

Si è conclusa in una giornata di sole e vento di maestrale medio-leggero la 7a edizione dello S&S SWAN RENDEZ-VOUS prestigiosa manifestazione organizzata dal Circolo della Vela Marciana Marina e riservata agli Swan

85 anni di regate sul Garda grazie al cutter “Galeotto”

In origine era il cutter austriaco "Sirius", successivamente, recuperato dal fondo lago (l'armatore, l'Arciduca d'Austria, non voleva che finisse in mani italiane) venne ribattezzato "Galeotto"

A Torre Guaceto i migliori windsurfer italiani under 18

Il Campionato Italiano, cuore di un appuntamento che prevede sette intensi giorni di regate, precede di poco il mondiale in Polonia, definendo così in maniera cruciale la leadership atletica di molti partecipanti

Roma-Giraglia: domani alle 18 la partenza

Il passaggio dell'Elba è sempre un punto cruciale e bisogna decidere secondo il meteo del momento, perché sfruttare, eventualmente, i forti venti del canale di Piombino potrebbe essere un grande vantaggio

Giacomo Giovanelli vince a Grado la quarta tappa della Coppa Italia Finn

La quarta tappa della Coppa Italia Finn 2015 si è disputata a Grado per l’organizzazione della Società Canottieri Ausonia, con la partecipazione di 34 timonieri provenienti da Italia, Austria, Russia ed Ucraina

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci