giovedí, 3 settembre 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

perini cup    yacht club costa smeralda    classi olimpiche    yacht    regate    press    salone di genova    j24    vela    campionati nazionali    circolo vela gargnano    finn    orc    aziende    associazioni    windsurf    melges 32    fiv   

MELGES 24

Volvo Cup: Enrico Zennaro protagonista a Scarlino

volvo cup enrico zennaro protagonista scarlino
Redazione

Vela, Volvo Cup Melges 24 - Archiviata l'esperienza con Emirates Team New Zealand, per il quale è stato esperto locale durante le AC World Series di Venezia, Enrico Zennaro è tornato ad essere protagonista del circuito Volvo Cup Melges 24.

Al timone di Little Wing dell'armatore milanese Maurizio Loberto, il velista chioggiotto è salito sul podio della terza tappa, andata in scena durante il week end appena terminato nelle acque della Marina di Scarlino. Una frazione vinta a sorpresa da Maidollis di Gianluca Perego e del timoniere Giovanni Pizzatti, con Blu Moon di Franco Rossini e Flavio Favini al secondo posto, a pari punti con l'equipaggio di Zennaro e del tattico Branko Brcin, finito terzo in virtù dei parziali peggiori.
"E' stata una tappa non facile per via delle condizioni meteo che hanno caratterizzato i tre giorni di regata - spiega Enrico Zennaro, che aggiunge - Abbiamo regatato con vento leggero e talvolta anche sotto la pioggia, come avvenuto domenica, quando, vista la situazione di classifica, ci siamo presentati in acqua determinati a fare meglio dei nostri diretti avversari. Nonostante gli sforzi profusi, a impedirci di conquistare il successo è stato il gioco degli scarti: sia Maidollis che Blu Moon hanno infatti scartato risultati ben peggiori del nostro e ci hanno anticipato in classifica generale. Va comunque sottolineato che la regola dello scarto non è certo una novità, quindi va benissimo così: alla fine ha vinto il migliore. Siamo comunque felicissimi della nostra prestazione in quanto la velocità, sia di bolina che di poppa, non ci è mai mancata. Le partenze ci vengono sempre meglio e il morale del nostro equipaggio segna i massimi livelli".
In vista del Campionato Italiano di Cattolica (7-10 giugno), Enrico Zennaro annuncia importanti novità: "Ci presenteremo alla prossima tappa, valida come Campionato Italiano Melges 24, con un fiocco e una randa 3DL nuovissimi: è un investimento importante, che siamo sicuri possa genera un bel cambio di passo"
In attesa di tornare a confrontarsi con la flotta dei Melges 24 che saranno protagonisti del Mondiale di Torbole, Enrico Zennaro si appresta a volare a Napoli per prendere parte alla lunga della Rolex Volcano Race con lo Swan 60 Bronenosec, a bordo del quale sono impegnati talenti come Tommaso Chieffi, Francesco Mongelli e Cico Rapetti.
Photo Credit: Roberto Marci


22/05/2012 10:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salone Nautico di Genova a vele spiegate verso la 55° edizione

Grazie allo straordinario supporto del Ministero dello Sviluppo Economico Italiano e dell'Agenzia ICE, il Salone viaggia coi motori al massimo, per un’edizione davvero sorprendente che confermi Genova capitale del mare

GC32, Civitavecchia: Spindrift fa suo il primo giorno di regate

Bello lo spettacolo dei cat volanti davanti al Forte Michelangelo. Domani sarà in acqua per provare l'ebrezza dei foil anche Matteo Miceli

Rio 2016: cosa si apetta per togliere la vela da Guanabara?

Così è ridotta la coscia di Erik Heil, velista tedesco bronzo nei 49er ai Test Event di Rio nell'inquinatissima baia di Guanabara

In acqua a Lorient l'Imoca 60 di Andrea Mura

L’IMOCA di Andrea Mura è stato messo in acqua lunedì scorso, 17 agosto, a Lorient in Bretagna e successivamente è stato sottoposto a vari test

Campionato Italiano Altura: seconda giornata di regate a Civitanova Marche

Proseguono a Civitanova Marche le regate del Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura-Delta Motors Cup: dopo le prime due giornate e un totale di quattro regate, primo posto nel Gruppo A per Duvetica Grey Goose di Valente

Terza giornata di regate al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura

Civitanova Marche continua a regalare condizioni perfette anche per la terza e penultima giornata di regate del Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura

Safram vola a tempo di record nel 49° trofeo Gorla

Lo scafo battende bandiera della Società nautica Ginevra con lo skipper Rodolphe Gautier ha preceduto l'altro catamarano, l'M 32 Iteligence dei tedeschi Sach. Safram è un Ventilo M1 di 35 piedi costruito dal cantiere Persico

Per Gaetano Mura "Le favole inizano a Cabras"

Il velista sardo è tra i protagonisti del film documentario “Le Favole iniziano a Cabras” del regista Raffaello Fusaro

Gargnano: oggi regata costiera, domani il 49° trofeo Gorla

La vittoria è andata a Clandesteam di Oscar Tonoli e Luca Valerio che per tutta la gara hanno battagliato contro Grifo, il leggendario scafo firmato da Bruce Farr e condotto da un gruppo di giovani guidati da Leonardo Larcher

GC32: un mini skipper per Alinghi in una giornata da dimenticare

Alcuni Optimist si sono affiancati alla barca svizzera e Morgan Larson ha fatto salire a bordo i giovani velisti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci