domenica, 23 novembre 2014

MELGES 24

Volvo Cup: Enrico Zennaro protagonista a Scarlino

volvo cup enrico zennaro protagonista scarlino
Redazione

Vela, Volvo Cup Melges 24 - Archiviata l'esperienza con Emirates Team New Zealand, per il quale è stato esperto locale durante le AC World Series di Venezia, Enrico Zennaro è tornato ad essere protagonista del circuito Volvo Cup Melges 24.

Al timone di Little Wing dell'armatore milanese Maurizio Loberto, il velista chioggiotto è salito sul podio della terza tappa, andata in scena durante il week end appena terminato nelle acque della Marina di Scarlino. Una frazione vinta a sorpresa da Maidollis di Gianluca Perego e del timoniere Giovanni Pizzatti, con Blu Moon di Franco Rossini e Flavio Favini al secondo posto, a pari punti con l'equipaggio di Zennaro e del tattico Branko Brcin, finito terzo in virtù dei parziali peggiori.
"E' stata una tappa non facile per via delle condizioni meteo che hanno caratterizzato i tre giorni di regata - spiega Enrico Zennaro, che aggiunge - Abbiamo regatato con vento leggero e talvolta anche sotto la pioggia, come avvenuto domenica, quando, vista la situazione di classifica, ci siamo presentati in acqua determinati a fare meglio dei nostri diretti avversari. Nonostante gli sforzi profusi, a impedirci di conquistare il successo è stato il gioco degli scarti: sia Maidollis che Blu Moon hanno infatti scartato risultati ben peggiori del nostro e ci hanno anticipato in classifica generale. Va comunque sottolineato che la regola dello scarto non è certo una novità, quindi va benissimo così: alla fine ha vinto il migliore. Siamo comunque felicissimi della nostra prestazione in quanto la velocità, sia di bolina che di poppa, non ci è mai mancata. Le partenze ci vengono sempre meglio e il morale del nostro equipaggio segna i massimi livelli".
In vista del Campionato Italiano di Cattolica (7-10 giugno), Enrico Zennaro annuncia importanti novità: "Ci presenteremo alla prossima tappa, valida come Campionato Italiano Melges 24, con un fiocco e una randa 3DL nuovissimi: è un investimento importante, che siamo sicuri possa genera un bel cambio di passo"
In attesa di tornare a confrontarsi con la flotta dei Melges 24 che saranno protagonisti del Mondiale di Torbole, Enrico Zennaro si appresta a volare a Napoli per prendere parte alla lunga della Rolex Volcano Race con lo Swan 60 Bronenosec, a bordo del quale sono impegnati talenti come Tommaso Chieffi, Francesco Mongelli e Cico Rapetti.
Photo Credit: Roberto Marci


22/05/2012 10.13.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

MSC Armonia: più lunga e più bella dopo la cura Fincantieri

I lavori hanno previsto l’inserimento al centro dello scafo della nave di un nuovo troncone, varato alla fine del mese di luglio, ottenendo in questo modo circa 200 nuove cabine

Route du Rhum: la ricetta di zia Anne per cucinare Andrea Mura

Anne Caseneuve è la terza donna a vincere questa difficile corsa in solitario dopo Florence Arthaud (24 anni fa) e Ellen MacArthur (12 anni fa)

All'Invernale di Riva di Traiano Lancillotto parte "lancia in resta"

Il First 40R di Alberto Ammonini vince una difficile regata regolando "Vahiné 7" di Francesco Raponi e "Er Cavaliere Nero" di Paolo Morville. In Crociera il primo posto va al Grand Soleil "Blue Bite IV"

Invernale Riva di Traiano: video colllisione Milu - Costellation

Riva di Traiano, 1a giornata del Campionato Invernale Trofeo Paolo Venanzangeli. Collisione Milu - Costellation

Guardia Costiera: il filmato dei salvataggi di oggi in acque libiche

Le segnalazioni sono giunte alla Centrale Operativa di Roma tramite telefonate satellitari che indicavano la presenza in acque S.A.R. libiche di 11 unità con a bordo migranti in difficoltà - il filmato dell'operazione

VOR: condizioni "orrende" nella prima notte di regata

Per rischio cicloni stabilita una ulteriore zona di esclusione alla navigazione nel tratto verso l'arcipelago delle Seychelles

Route du Rhum: un 3° posto epico per Marc Guillemot

Senza energia e senza pilota automatico, Marc Guillemot è riuscito a conservare il 3° posto restando ininterrottamente alla barra di Safran per 72 ore

Route du Rhum: Pedote rallenta e poi riparte

Un nuovo problema (risolto) per Giancarlo Pedote e Fantastica in corsa verso Guadalupe. Il racconto di Giancarlo Pedote dall'Oceano

Route du Rhum: avaria al sistema di comunicazione satellitare di Giancarlo Pedote

Il nuovo imprevisto rende più difficile per Giancarlo Pedote e il Class 40 Fantastica di Lanfranco Cirillo affrontare le ultime 350 miglia

(Dai team) VOR: il Team SCA si prepara per la partenza della seconda tappa

Allenamento fisico, riposo e corretta alimentazione per le ragazze del Team SCA, in preparazione alla navigazione da Città del Capo ad Abu Dhabi. Si parte mercoledì 19 novembre alle ore 18:00