venerdí, 20 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts    match race   

J70

Vittoria italiana del ligure Mario Rabbò alla D-One Gold Cup

vittoria italiana del ligure mario rabb 242 alla one gold cup
redazione

Ancora un week end lungo di regate alla Fraglia Vela Riva: dopo l'entusiasmante tappa dei monotipo J70, con la partecipazione di Paul Cayard tornato a Riva del Garda dopo oltre 25 anni, questi tre giorni è stata la volta dei D- One (singolo ideato dall'argento olimpico Finn Luca Devoti) impegnati nella Gold Cup 2016 (una sorta di mondiale) e dei Longtze, scafo con 4 persone di equipaggio diffuso soprattutto tra Svizzera e Francia.

Incredibile conclusione della D-One Gold Cup con prime due posizioni in parità di punteggio; l'italiano Mario Rabbò non ha "mollato" il campionissimo della specialitá Nick Craig e con le ultime due regate mattutine ancora con vento da nord e tempo nuvoloso, ha vinto sebbene in parità di punteggio, con la soddisfazione di non aver mai realizzato un parziale oltre il secondo posto, mentre il diretto avversario (con una vittoria in più), ha scartato un terzo. A seguire gli ungheresi Tomai e Szamódi, rispettivamente terzo e quarto e quest'ultimo protagonista di un primo nell'ultima prova; entrambi comunque distaccati dai primi due. Il gardesano Fabio Toccoli 18esimo.

Senza storia la vittoria nella Alp Trophy Longtze 2016 con il dominio dell'equipaggio SUI 825 timonato da Jarmo Wieland, vittorioso con sei primi, un secondo e un terzo. Risaliti in seconda posizione gli altri svizzeri con Walter Schneider e terzi i tedeschi con Thomas Begher al timone, finiti ad un solo punto dai secondi. Franck Beat, quarto, anche se a paritá di punti con i tedeschi. Nonostante le previsioni meteo poco confortanti il tempo invece è sempre stato clemente durante le tre giornate in programma e si è potuto regatare con vento da nord da leggero (8-10 nodi) a forte nel secondo giorno, portando a termine 8 prove.


18/09/2016 21:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci