domenica, 20 agosto 2017

FINN

Vittoria di Enrico Voltolini alla International Finn Cup di Malcesine

vittoria di enrico voltolini alla international finn cup di malcesine
redazione

L’ultima tappa della Coppa Italia Finn 2016 si è disputata come di consueto sul lago di Garda in occasione della International Finn Cup – Trofeo Andrea Menoni, organizzata dalla Fraglia Vela Malcesine e con la partecipazione di 34 timonieri provenienti da sei nazioni.
Le sei prove previste del programma si sono corse tutte nei primi due giorni con una bella Ora tra i 9 e i 14 nodi intensità. Il Comitato di Regata ha infatti deciso di anticipare al sabato la prova prevista per la domenica, sulla base delle infauste previsioni meteo.
Le regate hanno avuto un netto dominatore in Enrico Voltolini (1-dsq-1-1-1-3, Sezione Vela Guardia di Finanza) che ha condotto con autorità quasi tutte le prove, e nonostante la squalifica subita nella seconda prova, che pure aveva vinto, ha chiuso le regate con solo 7 punti. Al secondo posto si è piazzato il Campione del Mondo Master 2015, il russo Vladimir Krutskikh (Fantastica Team, 2-7-4-6-3-1) vincitore dell’ultima prova. Sul terzo gradino del podio il ceco Michael Maier (6-2-5-2-5-5), sei volte olimpionico e più volte campione del mondo Master. Seguono l’olandese Tobias Kirschbaum, vincitore della seconda prova e al quinto posto l’altro rappresentante della Guardia di Finanza Filippo Baldassari, già olimpionico a Londra nel 2012.
La premiazione si è quindi svolta la mattina della domenica, in una festosa atmosfera e accompagnata da una ricca colazione. Sono stati estratti i premi offerti dal Negri Nautica Store di Torbole, che ha messo in palio mute e prodotti della Zhik, e dalla KevLove Curious Bags di Bogliaco sul Garda che ha offerto delle belle borse realizzate con tessuto da vela. Il vincitore Enrico Voltolini è stato premiato con la Finn Cup e con il Trofeo Andrea Menoni, dedicato dal figlio Nicola al padre Andrea, già finnista, vincitore del Mondiale Master nel 1971 e tecnico della FIV. Sono stati premiati anche il primo Junior Under 23, lo sloveno Jan Orel, e il primo dei Grand Grand Master (over 60) Umberto Grumelli, medaglia di bronzo in questa categoria al Finn World Master di quest’anno.
Con questa regata si è quindi conclusa la diciassettesima edizione della Coppa Italia Finn, che è stata estremamente combattuta in particolare tra i primi due, i marchigiani Roberto Strappati (LNI Ancona) e Giacomo Giovanelli (C.N. Fanese), alla fine separati da un solo punto. La lotta tra i due è stata avvincente e corretta, con ottime prestazioni da parte di entrambi. Al terzo posto ha concluso il gardesano Marko Kolic (FV Desenzano), seguito dal bergamasco Alessandro Cattaneo (CV Sarnico) e dal romano Marco Buglielli (CV Roma).
La premiazione della Coppa Italia 2016 si svolgerà nel corso del Trofeo Bertacca Sail Equipment, che si disputerà a Torre del Lago Puccini nei giorni 29 e 30 ottobre.
La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor che offrono i premi per la ricca premiazione finale: Grappa Bertagnolli, HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Gill-Tomasoni Fittings, Bertacca Sail Equipment, Essemarine, Residence Ca’ del Lago, Azienda agricola Valpanera, Piccolo Hotel Malcesine e KevLove Borse da vela.


03/10/2016 20:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci