venerdí, 20 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    windsurf    classi olimpiche    solidarietà    vele d'epoca    ucina    vela olimpica    platu25    moth    h22    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    altura   

ROLEX MIDDLE RACE

Vittoria di Endlessgame alla regata costiera della Rolex Middle Sea Race

vittoria di endlessgame alla regata costiera della rolex middle sea race
redazione

Endlessgame ha vinto la regata costiera della Rolex Middle Sea Race 2017, che si è disputata oggi su un percorso di circa 15 miglia nel tratto di mare davanti La Valletta (Malta) con vento quasi assente in partenza e che nel finale ha toccato 8 nodi d'intensità. 
Grande soddisfazione per il Red Devil Sailing Team, che è giunto a Malta solo nelle prime ore del mattino (a causa di un notevole ritardo del volo aereo dall'Italia) e che ha quindi affrontato questo impegno con poche ore di riposo. Pronti via, questa mattina alle 10:40 l'equipaggio di endlessgame ha tagliato la linea di partenza situata all'interno del Marsamxett Harbour, dove vi ha fatto ritorno, in prima posizione, 2 ore e 42 minuti più tardi, aggiudicandosi la regata sia in tempo reale sia in tempo compensato.
"Oltre al risultato siamo contenti di come abbiamo manovrato, dato che per questa regata abbiamo un paio di nuovi elementi a bordo", ha dichiarato lo skipper Gabriele Bruni. "Abbiamo colto l'occasione anche per mettere a punto le vele nuove che abbiamo realizzato appositamente per questo appuntamento".
Il tempo di festeggiare la vittoria, poi domani il Red Devil Sailing Team affronterà un'uscita di allenamento in vista della partenza di sabato prossimo della Rolex Middle Sea Race, la grande classica del Mediterraneo con 606 miglia di percorso, giunta alla 39esima edizione e che vedrà la partecipazione di oltre 100 equipaggi (112 il numero delle barche iscritte fino a oggi) in rappresentanza di 30 nazioni. Venerdì sarà invece dedicato agli ultimi lavori a terra su endlessgame e, soprattutto, al riposo.
Le previsioni meteo per la Rolex Middle Sea Race sono ancora inattendibili a più di 48 ore dal via, ma effettuando una simulazione con i dati in possesso fino a ora, endlessgame dovrebbe chiudere la fatica in non più di 100 ore.
"Navigare con vento leggero oggi ci è servito molto, soprattutto per studiare il profilo delle nuove vele. Le previsioni meteo in questo momento danno poca aria nel primo tratto della regata, nella risalita da Malta allo Stretto di Messina, ma nelle prossime ore e, soprattutto, avvicinandoci alla partenza, avremo informazioni più precise", ha dichiarato il timoniere Pietro Moschini.
L'equipaggio di endlessgame alla Rolex Middle Sea Race:
Pietro Moschini, Giuseppe Puttini, Gabriele Bruni, Stefano Pelizza, Pierluigi Fornelli, Stefano Rizzi, Stefano Selo, Fabio Montefusco, Giovanni Buono, Andrea Scarpa, Giuseppe Leonardi, Francesco Izzo.


18/10/2017 18:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci