domenica, 24 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    millevele    h22    optimist    rs x    azzurra    protagonist    52 super series    ufo 22    151 miglia    barcolana    este 24    crn    guardia costiera    formazione    ufo22   

SURPRISE

Vittoria austriaca all’Europeo Surprise; Bruno Bottacini campione italiano

vittoria austriaca all 8217 europeo surprise bruno bottacini campione italiano
redazione

Finale davvero al cardiopalma quello visto sul Garda Trentino tra i 20 equipaggi impegnati alla Fraglia Vela Riva per il Campionato Europeo della classe monotipo Surprise.  L’Alto Garda ha offerto un’ultima bella giornata di vento grazie alla quale si sono svolte ulteriori 3 regate, rispettando così in toto il programma con le 9 prove previste, che hanno decretato sia il Campione Europeo, che quello nazionale. Per quanto riguarda il titolo continentale alla fine ha avuto la meglio l’equipaggio austriaco di Walter Passegger, che per un solo punto ha distaccato gli svizzeri di “SUI 1042” di Sacha Demicheli. A 2 punti terzo gradino del podio per gli altri svizzeri con Stéphane Meylan. Giornata di grande riscatto per Bruno Bottacini e il suo equipaggio dello Yacht Club Torri, risalito fino all’ottava posizione generale e soprattutto protagonista di una vittoria in regata 8, la penultima. Bottacini e compagni si sono così aggiudicati il titolo nazionale, sorpassando in una giornata speciale i diretti avversari, gli altri italiani con Cesare e Andrea Vailati ed equipaggio, del Verbano Yacht Club, partiti bene ad inizio Campionato, ma via via scesi di performance, fino a chiudere all’undicesimo posto in generale. Si è trattato di un Campionato avvincente, tanto che in soli 5 punti sono finiti i primi 4 della classifica; non da meno le condizioni meteo e di vento che hanno permesso regate regolari, con vento da sud mai troppo forte per garantire regate divertenti e allo stesso tempo tecniche.
Alla Fraglia Vela Riva giusto qualche giorno di pausa e venerdì sarà nuovamente tempo di grande vela con i sempre più apprezzati J70, i monotipi che nel prossimo week end decreteranno l’equipaggio tricolore, a conclusione delle 5 tappe svolte tra Montecarlo, Sanremo, Porto Cervo, Malcesine e la conclusione di Riva del Garda.


04/09/2016 23:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Este24 a Porto Rotondo per la Coppa Fideuram

Inserito nell'evento d'altura "La Lunga Bolina & Coastal Race Sardinia", la flotta degli Este24 torna a Porto Rotondo per la 5ª tappa del Circuito Nazionale Este24 - Coppa Fideuram.

Tre regate nel primo giorno della V Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

In testa Davide Nuccorini (juniores) e Alessandro Cortese (cadetti)

Carrani Tours a TTG Rimini 2017

Digital e traveler experience: la dmc romana è pronta per la fiera del turismo più attesa dell’anno

Assegnato al Circolo Surf Torbole il Mondiale assoluto della tavola olimpica RS:X del 2019

Grande soddisfazione anche di Alessandra Sensini, che nel 2006 vinse proprio a Torbole la primisssima edizione dell’allora nuova tavola olimpica RS:X

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci